(Minghui.org) Shen Yun Performing Arts ha iniziato, tra Natale e Capodanno, il suo nono tour annuale con le esibizioni a Houston e Austin in Texas, a Fort Lauderdale in Florida e a Hamilton in Canada. Il tour mondiale del 2015 di Shen Yun offre un programma nuovo, che ancora incanterà gli spettatori con la danza e musica che sono la sua firma.

Shen Yun ha debuttato con un tutto esaurito alla Jones Hall a Houston, Texas, il 28 Dicembre 2014. Il teatro ha aperto i posti con visuale limitata a causa della forte richiesta di biglietti. Anche questi sono stati tutti esauriti.
Quattro compagnie di Shen Yun Performing Arts si sono esibite in quattro città il 28 Dicembre, (in senso orario nella foto) in Florida a Fort Lauderdale, nel Broward Center for the Performing Arts, in Texas ad Austin nel Long Center for the Performing Arts, all’Hamilton Place Theatre in Canada e alla Jones Hall di Houston, Texas.

Musicista: una produzione di classe mondiale

Il musicista Joshua Thomson e la ballerina Lilian Espinosa

Il Sig. Joshua Thomson, musicista di sassofono e flauto e membro della banda Atlas Maior, ha detto che la combinazione di strumenti cinesi ed occidentali in Shen Yun è “fenomenale”.

Ha detto che ha potuto osservare l’universale sforzo dell’essere umano e dell’umanità nel perseverare contro l’oppressione e combattere per il proprio credo, cultura e costumi.

“Ovviamente oggi questa produzione non può essere eseguita in Cina, come abbiamo imparato. Questo dice molto a riguardo. Credo che sia una produzione davvero importante, ed è meraviglioso che sia un’impresa di livello mondiale, che viaggi in tutto il mondo”.

“Puoi capire che tutti gli artisti sono di classe mondiale e hanno lavorato [duramente] per essere in una produzione di questa portata ad Austin e sulla strada per gli Stati Uniti e all’estero”.

Ha commentato anche sui testi dei brani musicali, “Sembrava fosse più come un folcloristico, antico messaggio di speranza... Questo è più o meno quanto ho percepito dall’intero spettacolo. Molti dei sottotoni sono alquanto redentori”.

Il Sig. Thomson ha assistito alla rappresentazione serale del 27 Dicembre ad Austin con la ballerina di Tango Argentino Liliana Espinosa.

“È una fusione moderna, un messaggio che non si focalizza solo su 5000 anni fa, per esempio. Per questo ho pensato fosse fantastico. L’ho davvero apprezzato”, ha detto il Sig. Thomson.

La Sig.ra Espinosa ha detto: “Mi è piaciuta la loro forma, e puoi notare che ci hanno lavorato sopra per un lungo, lungo tempo, riuscendo davvero a perfezionarla – davvero bellissimo. Penso anche che la seta con cui vestivano fosse semplicemente bellissima, la maniera in cui si fonde con la danza, è meravigliosa”.

Il Sig. Thomson è rimasto ugualmente sorpreso sottolineando gli abili scambi tra l’orchestra ed i ballerini. “Tutte le battute e tutti gli strumenti, come si fondevano con ogni scena, davvero impressionante. Era un piacere per il pubblico ascoltare questi strumenti tradizionali cinesi”.

“Penso che la gamma del soprano sia incredibile, in particolare, la sua gamma vocale. Tutti loro, e sentire le inflessioni e le tonalità e il timbro vocale è davvero spettacolare”, ha aggiunto.

Per la Sig.ra Espinosa, Shen Yun le ha lasciato la volontà di essere più disciplinata nella propria danza, “È semplicemente meraviglioso. È motivazione per me a continuare lo studio e la pratica tutti i giorni”.

“Bello, edificante e spirituale”

Janis e Charles Lively hanno assistito allo spettacolo alla Jones Hall a Houston per celebrare il loro anniversario.

“Bello, edificante e spirituale”, ha esclamato lei.

La Sig.ra Lively era un’insegnante e direttrice di un coro scolastico prima di andare in pensione. Ora è un’agente del consiglio di amministrazione della Lake Houston Musical Arts Society.

Ha lodato altamente l'Orchestra di Shen Yun: “È meravigliosa. Adoro la combinazione della musica occidentale con gli strumenti cinesi, è bellissima, semplicemente bellissima”.

“I bellissimi colori e le grandiose danze, sono semplicemente davvero, davvero edificanti”, ha detto aggiungendo che anche il tema della compassione in uno degli atti è stato molto edificante per lei.

Fantastica coreografia e design dei costumi

Il fisico Paul Foster ha visto lo spettacolo ad Austin con i suoi parenti. I biglietti per la rappresentazione erano il suo regalo per il loro 50esimo anniversario di matrimonio.

“La coreografia è spettacolare”, ha detto. “L’atleticità dei ballerini è impressionante”. Il Dr. Foster ha detto che è rimasto impressionato dalla vasta gamma di colori e dalle centinaia di costumi di Shen Yun confezionati a mano.

“Sono stato veramente preso alla sprovvista dai costumi. I colori e i modelli degli abiti sono fantastici. Ognuno completamente diverso dall’altro”, ha detto. “Il lavoro che deve essere stato impiegato è sbalorditivo. È bellissimo, davvero stupefacente da vedere”.

Felice di vedere preservata l’eredità culturale della Cina

Linda, una cinese americana che lavora nel campo dell’educazione, era contenta di vedere la prima rappresentazione di Shen Yun al Broward Center for Performing Arts, in Florida. Riguardo al fatto che Shen Yun presenta cinquemila anni di cultura cinese al mondo si è sentita “molto orgogliosa” di essere presente allo spettacolo.

Si è sentita molto felice nel vedere le antiche storie e danze cinesi negli Stati Uniti. Ha anche detto di aver sentito molte di quelle leggende nella sua infanzia, ma non le aveva mai viste inscenate.

Il Sig. Bill Thomas è stato accompagnato da Linda. Ha avuto grandiosi sensazioni sulla musica di Shen Yun. Ha detto che, per tutte le culture, la musica è la medicina per il cuore e per l’anima.

Il Sig. Wei, un cinese immigrato dal Nord della Cina, è andato alla rappresentazione all’Hamilton Place Theatre con la Sig.ra Ding. Questo è stato il secondo anno che hanno assistito allo spettacolo.

Lui ha detto, “Dà sensazioni diverse ogni volta. Sensazioni grandiose”.

“È una specie di grandioso sentimento che è difficile da spiegare a parole”.

In questa stagione Shen Yun si esibirà in diverse centinaia di spettacoli in più di cento città tra Nord America, Europa, Asia e Australia. Il tour durerà quattro mesi e mezzo.

Solo nel Nord America, Shen Yun metterà in scena 270 esibizioni in 85 città.

Fin dalla sua fondazione nel 2006, Shen Yun ha riscontrato un grande successo ed è ora cresciuta fino a comprendere quattro compagnie di danza: Shen Yun Performing Arts New York Company, Shen Yun Performing Arts Touring Company, Shen Yun Performing Arts International Company e Shen Yun Performing Arts World Company.

Per maggiori informazioni sulle date del tour e come acquistare i biglietti, visitate ShenYun.com

Versione inglese