Heilongjiang: Praticante anziana perseguitata a morte

“Se Jiang Zemin non avesse avviato la persecuzione, sarei stata libera di praticare la Falun Dafa e non mi sarei ammalata, mio marito non mi avrebbe minacciato di divorziare e la mia famiglia sarebbe stata più felice”.

Le persone stanno diventando ogni giorno sempre più consapevoli

Ci siamo resi conto che chiarire la verità adesso è più facile. In passato incontravamo spesso persone che non volevano ascoltare o che persino ci insultavano, tuttavia adesso accade raramente.

Apprezzare la relazione con la Dafa

Adesso so che mia sorella era una praticante persa. Le ho detto che il Maestro aveva predisposto che io la risvegliassi, affinché potesse ritornare alla coltivazione. Mi ha detto: “Ho smesso così tanti anni fa, tuttavia il Maestro non mi ha abbandonata. Si prende cura di me, e ha chiesto a te di aiutarmi a riconnettermi con la Dafa. Dovrei iniziare a praticare di nuovo e fare bene con la mia coltivazione. Serberò nel cuore questa preziosa opportunità”. Ѐ stata all'altezza delle sue parole.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2019