​Fahui in Cina | Coltivando solidamente me stessa

Nel giorno di Capodanno del 1999 ho fatto visita a mia sorella, che era malata: la sua pelle era flaccida, rugosa e pallida. Era andata all'ospedale e aveva provato alcuni tipi di qigong, ma nessuna delle due soluzioni le aveva giovato più di tanto.

Altri 100 casi di praticanti del Falun Gong condannati alla prigione nel dicembre 2017

Nel dicembre 2017 altri 100 praticanti sono stati condannati al carcere per aver rifiutato di rinunciare al Falun Gong, una disciplina spirituale perseguitata dal regime comunista cinese. Nei primi 11 mesi del 2017 erano state riportate 874 condanne ai praticanti del Falun Gong, che insieme a quelli di dicembre ammontano ad un totale di 974.

Una diversa prospettiva sul prolungarsi della persecuzione

Nella nostra area, è stato osservato che i praticanti, in generale, ripongono eccessive speranze nel regime comunista e sono attaccati al tempo, credendo che la rettifica della Fa stia per finire. Vorrei condividere alcune idee da un'altra prospettiva.

Articoli di oggi10 febbraio 2018

Articoli precedenti   |   Vedi archivio

​Ex capo della polizia: ‘Rispetto i praticanti della Falun Dafa’

Un giorno un praticante mentre camminava in una zona residenziale, ha visto due anziani che parlavano tra di loro. Allora ha dato a uno dei due un opuscolo della Falun Dafa e stava per darlo anche all’altro.

Shandong: La signora Sun Xinhua condannata a tre anni di prigione

Il giorno successivo Liu e Wang sono tornati a casa della praticante e l’hanno saccheggiata nuovamente, confiscando quasi tutto ciò che era di valore.

Hubei: Peng Yaxin rilasciato in condizioni critiche dopo quasi due anni di detenzione

Quando il 27 dicembre ai familiari è stato finalmente concesso di vederlo per la prima volta dal suo arresto, sono rimasti sconvolti nell’osservare una figura magra e tremolante che camminava verso di loro. Un uomo di circa un metro e settanta, un tempo in salute, ora pesava poco più di quaranta chili.

Notizie recenti