Fahui in Cina | Giovane praticante protetta dal Maestro durante i suoi vent'anni di coltivazione

Naturalmente so di aver perso delle opportunità di salvare le persone e che non ho sempre fatto bene. A volte ero distratta o il mio carico di lavoro era pesante. Ma quando sono molto determinata a salvare qualcuno noto che il Maestro predispone di farmelo incontrare di nuovo e mi imbatto in quella persona inaspettatamente. Di solito sono in grado di aiutare la persona a dimettersi dal PCC.

​[Celebrazione della Giornata Mondiale della Falun Dafa] Come sono riuscito ad andare d'accordo con mia figlia

Alcuni anni fa mia figlia adolescente e io abbiamo avuto una seria discussione, e anche se mi ha disobbedito, mia moglie sembrava essere d'accordo con lei... ho continuato a chiedermi: “Quale parte di me non è allineata con la Fa? Quello che ho detto è evidentemente corretto, ma perché allora lei mi ha disobbedito e mia moglie si è schierata dalla sua parte?”.

Lasciare andare gli attaccamenti e migliorare me stessa nella coltivazione

Ora capisco che le parole cattive di mio marito e mio figlio nei miei confronti erano uno specchio delle parole cattive che avevo rivolto agli altri. Con chiunque parlassi volevo discutere e provare a dimostrare che ero nel giusto finché quella persona cambiava opinione. Nella mia mente mi stavo difendendo e, alla fine, quelle che dicevo non erano belle parole. Solo ora mi rendo conto che il mio attaccamento più grande era l'attaccamento all'"ego".

Abbandonare il Partito Comunista Cinese 2018

Avevo sentito e letto molto sulla persecuzione e sulle dimissioni dal PCC - non ci avevo mai creduto prima. Ma se fosse tutto vero, dovrei lasciare il PCC di cui faccio parte perché il Cielo deve distruggere il PCC. Sembra che oggi abbia avuto una grande occasione e che il paradiso mi stia dando la possibilità di essere salvato.

Shandong: Uomo condannato a cinque anni di reclusione a seguito di un processo farsa, per l'affissione di cinque striscioni

Nel gennaio 2018 la famiglia del praticante ha chiesto delucidazioni alla giudice Sun Jing, il quale ha detto loro che stavano aspettando istruzioni dall'Ufficio 610. Ha inoltre ammesso che la corte non aveva voce in capitolo sui casi del Falun Gong e che doveva conformarsi a qualsiasi cosa che l'Ufficio 610 avesse ordinato loro.

Notizie recenti