Sichuan: Praticante muore otto mesi dopo l'imprigionamento per aver appeso uno striscione

Il 13 maggio del 2015, per celebrare il 23° anniversario dell'introduzione del Falun Gong al pubblico, ha appeso nel suo quartiere uno striscione che recava la scritta: "Il mondo ha bisogno di Verità-Compassione-Tolleranza".

Implicazioni nella partecipazione agli arresti del Falun Gong in Cina

Durante i 18 anni di persecuzione del Falun Gong il Partito Comunista Cinese non solo ha torturato i praticanti, ma ha anche coinvolto i loro familiari e altre persone. Di seguito riportiamo una selezione di casi presi da un rapporto di Minghui pubblicato il 13 luglio 2016.

Svezia: L'Ambasciata cinese tenta di sabotare la Mostra d’Arte del Falun Gong

Alla cerimonia d’apertura hanno partecipato il Sig Niklas Nåbo, vice sindaco della città, e altri quaranta ospiti. Il vice sindaco nel suo discorso ha affrontato l'importanza dei diritti umani.

Eliminare il sentimentalismo ha cambiato il mio ambiente familiare

Ho rimosso il mio sentimentalismo per i membri della mia famiglia con tutto il cuore, come ha detto il Maestro, per salvare gli esseri senzienti. Ho sentito la meraviglia nel coltivare la Dafa e camminare saldamente sul sentiero, aiutando il Maestro a rettificare la Fa.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2017