(Minghui.org) Il 13 maggio 2020 rappresenta la 21° Giornata mondiale della Falun Dafa e il 28° anniversario dell'introduzione al pubblico della Falun Dafa, nonché il compleanno del suo fondatore, il signor Li Hongzhi. I praticanti di San Francisco hanno onorato l'occasione con un piccolo evento davanti all'iconico Municipio.

I praticanti del luogo di pratica di San Francisco augurano al Maestro Li un felice compleanno

Praticante veterana ringrazia il Maestro Li

La signora Yuping Li di 81 anni, ha partecipato alla conferenza del Maestro Li a Guangzhou nell'ottobre 1993. Ha praticato la Falun Dafa per 28 anni e ha detto di essere grata al Maestro Li per averle dato una seconda vita.

Yuping Li (destra)

La signora Li ha avuto molte malattie prima di iniziare a praticare la Falun Dafa. Le avevano diagnosticato una cirrosi epatica incurabile in fase iniziale. Tuttavia le sue malattie sono sparite dopo che ha iniziato a praticare.

Dopo che nel luglio 1999, il Partito Comunista Cinese (PCC) ha iniziato a perseguitare la Falun Dafa, la signora Li si recava nella Chinatown di San Francisco per raccontare alla gente la propria esperienza con la Falun Dafa, in contrasto con la propaganda del PCC in mezzo alla persecuzione in Cina.

Ex ingegnere grato per la libertà fuori dalla Cina

I coniugi Lou augurano al Maestro Li un felice compleanno

Prima di andare in pensione, il signor Lou era un ingegnere esperto. Nel 1996, un amico gli ha suggerito di provare a praticare la Falun Dafa. “Non appena ho iniziato a praticare, sono rimasto stupito”, ha ricordato il signor Lou. “La prima volta che ho fatto gli esercizi, il mio acufene che da molto tempo mi turbava, è scomparso.

“Studiavo la Fa e praticavo gli esercizi. Mangiavo e dormivo senza problemi. Sono diventato energico e sereno. La gente mi prendeva in giro e diceva che ero come un giovane. In realtà, avevo 54 anni. Adesso ne ho 78 e sono ancora in buona salute.”

Lou ha detto che mentre continua a studiare lo Zhuan Falun, il testo principale della Falun Dafa, il suo carattere continua a migliorare. Quando emergono i conflitti cerca dentro di sé le proprie mancanze ed elimina i suoi attaccamenti. Il suo lavoro e la vita familiare sono diventati armoniosi.

Colpiti dai suoi cambiamenti, sua moglie, sua figlia e suo genero hanno tutti iniziato a praticare il credo spirituale.

“A causa del gran numero di praticanti, il PCC temeva di perdere il potere”, ha dichiarato Lou. “Nel 1999 ha iniziato la brutale persecuzione e noi praticanti abbiamo perso il nostro ambiente di coltivazione.

“Sono così grato di poter vivere in libertà in questo Paese, quindi desidero che più cinesi conoscano la verità e non siano ingannati dalle bugie del PCC. Questo è il motivo per cui mi offro volontario per andare al Municipio a consigliare ai turisti cinesi di dimettersi dal PCC.

“Siamo qui oggi per celebrare la Giornata mondiale della Falun Dafa e augurare al Maestro un felice compleanno. Sono eccitato e molto grato al Maestro. Buon compleanno, Maestro! Andremo avanti diligentemente nella coltivazione e faremo conoscere a più persone la verità sulla persecuzione”.

Versione cinese