Tre guarigioni miracolose dal virus di Wuhan

Negli ultimi 21 anni, i praticanti della Falun Dafa hanno esposto pacificamente la persecuzione del PCC nei confronti della pratica. Da quando è scoppiato il coronavirus, i praticanti spiegano alla gente come il PCC, per gestire la pandemia, stia usando la stessa copertura e le stesse tattiche ingannevoli usate nella persecuzione della Falun Dafa.

Una visione olistica: possiamo prevenire un altro disastro come la pandemia di coronavirus? Parte 1: linea temporale e analisi

La cronologia di cui sopra indica che mentre gli esperti medici avevano ripetutamente lanciato l'allarme nelle prime fasi dell'epidemia, il PCC ne ha ripetutamente minimizzato il rischio. Questo è accaduto non perché il PCC non avesse la capacità di divulgare informazioni, ma perché poneva la sua cosiddetta “stabilità politica” al di sopra della vita delle persone.

[Celebrare la Giornata mondiale della Falun Dafa] Società in fallimento ha successo grazie alla Falun Dafa

Con mia sorpresa, quando non mi importava più molto del guadagno personale, la situazione si è ribaltata. L’ambiente di lavoro è cambiato in meglio. Ho lavorato in modo più efficiente e vado d'accordo con i colleghi. Presto ho ottenuto un nuovo lavoro tramite un agente e il mio stipendio è raddoppiato.

Le tattiche di propaganda del Partito Comunista Cinese

Dal 20 febbraio questi tweet sono passati dal rappresentare la Cina come area di focolaio a elogiarla come Stato salvatore del mondo. Hanno anche iniziato a promuovere un altro degli slogan del PCC: “Una comunità di futuro condiviso per l'umanità”, chiedendo una maggiore cooperazione e collaborazione globale.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2020