(Minghui.org) Il 13 maggio è stato il 28° anniversario dell'introduzione della Falun Dafa in pubblico, nonché il 69° compleanno del suo fondatore, il signor Li Hongzhi. Dal 1992 hanno beneficiato dalla Falun Dafa almeno cento milioni di persone di tutti i gruppi etnici di tutto il mondo.

I praticanti in Nuova Zelanda hanno celebrato questa occasione e i principi di Verità-Compassione-Tolleranza della Falun Dafa.

Auckland, Nuova Zelanda

Praticante occidentale: «Grazie Maestro»

Judy Shakespeare pratica la Falun Dafa da dieci anni. Ha detto: «Maestro, per il tuo compleanno, vorrei esprimere i miei più sentiti ringraziamenti per ciò che hai dato a me e alla mia famiglia. Sono grato per questi dieci anni. Ho superato varie prove, ho eliminato il karma e sono cresciuto nella Dafa».

Ha anche condiviso la sua esperienza di parlare con il consiglio comunale per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla persecuzione della Falun Dafa in Cina. Ha detto: «Alla fine del 2017, una volta ho chiarito i fatti in una riunione del consiglio comunale. Ho partecipato all'incontro come unico rappresentante dei praticanti della Falun Dafa. Prima dell'inizio dell'incontro, ho inviato pensieri retti per 45 minuti e ho chiesto il rafforzamento del Maestro».

«All'incontro hanno partecipato circa 60 persone, compresi i consiglieri comunali e i loro assistenti. Ho parlato della crudele persecuzione del PCC contro la Falun Dafa e delle continue infiltrazioni maligne del PCC in Nuova Zelanda. Ho anche fornito ai consiglieri materiale informativo».

«Dopo l'incontro, un consigliere voleva che le informazioni sul prelievo di organi del PCC dai praticanti della Falun Dafa fossero cancellate perché aveva paura di offendere la loro città gemella in Cina. Sapevo che era cristiana, quindi le ho detto: “Anche la tua religione è trattata in modo disumano dal PCC in Cina”».

«Un giornalista locale è entrato ha conoscenza della Falun Dafa e mi ha chiamato per i dettagli. Alla fine, il suo articolo non solo riportava positivamente la Falun Dafa, ma riportava anche la brutale persecuzione in Cina. L'articolo è stato pubblicato su tre importanti quotidiani e due siti Web in due città, compresa la nostra».

Ha detto con gratitudine: «Maestro, lungo la strada, mi hai sempre ascoltato e mi hai aiutato. Ti ringrazio per tutto ciò che hai sopportato per i discepoli della Dafa e tutti gli esseri senzienti. Non posso descrivere la tua infinita misericordia o la mia infinita gratitudine per te».

Praticante a Christchurch: Il Maestro mi ha salvato la vita

La sigrora Wang di Christchurch pratica la Falun Dafa da 26 anni. All'avvento della 21° Giornata mondiale della Falun Dafa, ha detto con grande emozione: «Durante i miei 26 anni di coltivazione, sia nelcentro di detenzione del PCC che nella mia vita quotidiana, il Maestro ha sempre vegliato su di me, dandomi suggerimenti e aiutandomi a superare le tribolazioni. Ho sperimentato e testimoniato personalmente la sconfinata compassione del Maestro e che ha a cuore ogni essere vivente».

Ha condiviso una storia speciale: «Nel 2009, ho lavorato temporaneamente nella sala caldaie di una miniera di carbone. Un giorno stavo pulendo il carbone in una fossa di cemento di un metro quadrato. A metà strada, ho visto il fuochista Lao Liu che mi passava dietro portando un rastrello per ceneri. Sapevo che aveva una vecchia lesione alla schiena e rastrellare la cenere era difficile per lui, cosÌ ho deciso di aiutarlo a rimuoverla».

«Appena sono uscito dalla fossa e ho fatto un passo, ho sentito un forte ''boom'' dietro di me e la polvere di carbone nero ha riempito improvvisamente l'aria. Sono stato colto di sorpresa. La fune d'acciaio che reggeva il secchio di carbone a tre metri sopra la fossa si era allentata. Il secchio di carbone è atterrato nella fossa del cemento».

«I miei colleghi hanno sentito il forte boato e sono arrivati tutti correndo. Sono rimasti scioccati nel vedere il secchio di carbone nella fossa e io coperto di cenere di carbone nero». Hanno esclamato: «Non stavi pulendo la fossa? Perché ti sei spostata?».Ho spiegato che ero sfuggita alla morte dopo aver voluto aiutare Lao Liu a rimuovere le ceneri.

Lao Liu ha affermato: «I miei anziani dicevano spesso: un buon pensiero ferma tre disastri». Gli ho detto che pratico la Falun Dafa e ho cercato di essere una brava persona seguendo Verità-Compassione-Tolleranza. Ho detto che è stato il Maestro della Dafa a salvarmi la vita. Mi ha sussurrato: «Puoi prestarmi il libro della Dafa?».

Il signora Wang ha detto: «Senza il Maestro e la Falun Dafa, oggi non sarei qui. In questo giorno speciale, il 13 maggio, a nome della mia famiglia, auguro un felice compleanno al nostro grande, benevolo Maestro e lo ringrazio per avermi salvato la vita!».

Sperimentare il potere della Dafa quando silegge per la prima volta lo Zhuan Falun

La signora Xiao ha ricordato: «Prima di iniziare a praticare la Dafa, ho avuto complicazioni postpartum per molto tempo. Mi sentivo molto pessimista e confusa riguardo alla vita.

Un giorno, mentre piangevo da sola a casa, ho sentito ripetutamente qualcuno chiedere: «Perché non leggi? Perché non leggi? Così mi sono asciugata le lacrime e ho preso la copia dello Zhuan Falun che un amico mi aveva dato molto tempo fa, mi sono sedutta alla scrivania e ho iniziato a leggere».

«Non ho letto molto a lungo prima che le mie palpebre si sentissero pesanti. Ho appoggiato la testa sul libro e mi sono addormentata. Proprio quando ho chiuso gli occhi, ho sentito una pace e una tranquillità che non avevo mai provato prima. Ho sentito il potere della compassione calmare il mio corpo e la mia mente».

«Dopo essermi svegliata, mi sentivo molto calma e il mio corpo era molto rilassato e confortevole. Da quel giorno ho letto lo Zhuan Falun ogni giorno».

«Un giorno ho realizzato all'improvviso che il mio corpo si sentiva più leggero e flessibile, e i dolori articolari postpartum in tutto il mio corpo erano spariti. Le mie ossa sembravano ricollegate e anche la depressione e l'insonnia erano scomparse. Sono rimasta profondamente meravigliata!».

«Sebbene all'epoca non sapevo molto della Dafa e nessuno mi aveva detto che la Dafa poteva ristabilire la mia salute, sapevo nel mio cuore che dovevano essere benedizioni dalla lettura dei libri della Falun Dafa! Non c'era altra spiegazione.

«Dal primo giorno in cui ho letto la Fa, il Maestro mi ha sorvegliata! Grazie, Maestro, per la tua misericordiosa salvezza! Auguro al Maestro un felice compleanno!»

Versione cinese