(Minghui.org) Un giorno, nell'inverno del 2015, mia suocera di sessantatré anni mi ha telefonato per dirmi che aveva un dolore terribile nella metà destra del corpo. Pensava che fosse dovuto all'artrite reumatoide, ma la medicina che le aveva prescritto il dottore del villaggio non aveva giovato.

Mi ha chiesto di dire a mio marito, che lavorava in un altro comune, di portarla la mattina seguente all'ospedale della contea. Ho detto: “Ricordati che ti avevo chiesto di recitare le frasi 'La Falun Dafa è buona' e 'Verità, Compassione e Tolleranza sono buone' nel caso avessi sofferto. Ti avevo anche dato il libro Zhuan Falun e detto che leggerlo ti avrebbe potuto beneficiare”.

La mattina dopo, proprio mentre mio marito si preparava a partire, mia suocera mi ha chiamato di nuovo e ha detto: “Ciao! Sto bene adesso. Dì a mio figlio che in fin dei conti non ho bisogno di farmi vedere da un dottore. Ti dirò cosa è successo, ma non ci crederai! È fantastico! Sto benissimo!”. Era così felice che continuava a ripetere le stesse parole.

Alla fine si è calmata e mi ha raccontato cosa era successo la sera prima. Ha detto: “Dopo che ieri sera abbiamo parlato, sono scesa dal letto nonostante il dolore e ho tirato fuori il libro che mi avevi dato. Avevo già letto un paio di pagine e pensato che fosse abbastanza buono, ma tuo suocero non mi aveva permesso di leggerlo e aveva persino minacciato di bruciarlo, perciò l'avevo nascosto”.

“Ho aperto lo Zhuan Falun alla pagina con la foto del Maestro e ho detto: 'Maestro della Dafa, so che insegni i principi di Verità, Compassione e Tolleranza. La Falun Dafa è buona! È davvero buona! La Falun Dafa è buona e Verità, Compassione e Tolleranza sono buone!'”.

“Dopo aver ripetuto queste parole alcune volte, sono andata a letto. Quella notte ho fatto un sogno in cui non potevo muovermi, ma ho visto chiaramente una persona vestita di bianco volare giù dal tetto e mi ha dato un colpetto. In quell'istante il dolore è sparito!”.

In seguito ho telefonato a mio suocero per verificare che sua moglie stesse bene. Solitamente era contro la Dafa, ma questa volta sembrava imbarazzato e mi ha detto felicemente: “Sta bene. Dì a mio figlio che non c'è bisogno che venga”.

Nel gennaio 2016 mia suocera ci ha fatto visita. Durante una serata ha detto a molti ospiti: “Voglio dirvi una cosa a cui non crederete. È miracolosa!”. Ha raccontato a tutti della sua esperienza come prova del potere sconfinato della Falun Dafa.

Versione cinese