(Minghui.org) Lo scorso 9 maggio, i praticanti della Falun Dafa hanno celebrato la Giornata Mondiale della Falun Dafa in Via del Corso, una strada principale nel centro di Roma, in Italia. La Giornata Mondiale della Falun Dafa si celebra il 13 maggio e quest'anno ha segnato il 29° anniversario della sua introduzione al pubblico ed il 70° compleanno del suo fondatore, il Maestro Li Hongzhi.

I praticanti fanno una foto di gruppo per augurare al Maestro Li un buon compleanno

I praticanti mostrano gli esercizi del Falun Gong

I passanti imparano la Falun Dafa

In una calda giornata di primavera, i cittadini sono usciti per godersi un po' di tepore. La dimostrazione degli esercizi del Falun Gong ha attirato l'interesse dei passanti, che hanno chiesto informazioni sull'antica pratica di coltivazione. Dopo aver sentito parlare dei benefici della Falun Dafa e della persecuzione del Partito Comunista Cinese (PCC), molte persone hanno firmato una petizione per chiedere la fine delle atrocità del PCC sui diritti umani. Molti hanno detto ai praticanti di voler aiutare a diffondere la parola.

Nel corso dell'evento, un giovane ha affermato: "Non sono sorpreso da ciò che il regime del PCC ha fatto al Falun Gong, hanno arrestato i giornalisti che riportavano la verità sulla pandemia fin dall'inizio e il PCC ovviamente copre la verità e purtroppo la società internazionale è più interessata a fare affari con la Cina che a denunciare i suoi crimini".

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale

Versione cinese