(Minghui.org) Sono una donna di cinquantasei anni nata in campagna e ho iniziato a praticare la Falun Dafa nel 1998. Il compassionevole Maestro Li mi ha salvato e mi ha trasformata dalla testa ai piedi. Tutta la nostra famiglia ha beneficiato della Dafa.

Ripagare i maltrattamenti con la gentilezza

Poco dopo essermi sposata, mia suocera ci ha chiesto di andare via da casa sua, lasciandoci solo 20.000 yuan (circa 2.500 euro). Io e mio marito vivevamo di agricoltura e avevamo un reddito molto limitato. Ci sono voluti dieci anni per ripagare il debito. Potete immaginare come abbiamo dovuto vivere.


Mia suocera ha cresciuto quattro figli: mio marito, i suoi due fratelli maggiori e sua sorella minore. Il secondo fratello è morto di malattia e la moglie del fratello superstite ha una personalità aggressiva come sua madre. Poiché io sono gentile e onesta, mia suocera maltrattava me, ma non l'altra nuora. Ha donato cibo e altre cose a mia cognata e alla sua famiglia, ma non a me e a mio marito.

Una volta aveva un debito di 500 yuan (circa 60 euro) con qualcuno, ma voleva che io pagassi per lei. Quando le ho detto che non l’avrei fatto, ha ordinato a mio suocero di inseguirmi con una pala. Ero così spaventata che sono svenuta.

Mio marito aveva un carattere violento, giocava d'azzardo e beveva a dismisura. Mi picchiava quando non otteneva ciò che voleva e a volte finivo in ospedale. Non solo mi occupavo di tutte le faccende domestiche e dei bambini, ma dovevo anche fare i lavori agricoli. Ho lavorato instancabilmente tutto il tempo e ho condotto una vita molto dura. Piangevo tutto il tempo.

Oltre a maltrattare me, i miei suoceri e mio marito trattavano male anche i bambini. Non riuscivo a superare quello che mi avevano fatto. Potevo lamentarmi con i miei amici senza sosta per giorni e giorni. Ho risparmiato segretamente dei soldi per prepararmi al divorzio una volta che i bambini fossero diventati più grandi.

Un mio buon amico mi ha fatto conoscere la Falun Dafa nell'agosto 1998 e ho iniziato la pratica. Ho guardato video e ascoltato registrazioni degli insegnamenti del Maestro e ho letto il libro Zhuan Falun. Capii perché soffrivo: era a causa dei debiti karmici che avevo contratto nella mia vita precedente.


Il Maestro ha detto:

"È a causa del karma risultante dalle cattive azioni commesse in passato, che una persona ha problemi di salute e tribolazioni; soffrire equivale a ripagare un debito karmico e nessuno quindi può cambiare questo stato di cose in modo arbitrario. Cambiarlo sarebbe come permettere a qualcuno di andarsene senza pagare il suo debito e, questo, non può essere fatto a piacimento; equivarrebbe a commettere una cattiva azione". (Prima lezione - Zhuan Falun)

I profondi insegnamenti della Dafa mi hanno riempita il cuore e la luce della Verità-Compassione-Tolleranza ha dissipato le cose tristi che mi pesavano da una decina d'anni. Finalmente ho visto la luce in fondo al tunnel. Il mio cuore era ora aperto e non piangevo più. Ero felice ogni giorno e i miei vicini dicevano che ero cambiata.

Ho seguito gli insegnamenti del Maestro per diventare una persona migliore. Mi avvicinavo attivamente ai miei suoceri, li trattavo con gentilezza e mi preoccupavo meno di come loro trattavano me. Anche se avevano tre figli in vita, il figlio maggiore e l'unica figlia non volevano prendersi cura di loro, così ho sempre messo da parte il mio lavoro per aiutarli. Anche quando ero occupata e stanca per correre da loro, non mi sono mai lamentata.

Quando mia suocera mi chiedeva di fare il bucato, lo facevo subito. Diventando sempre più anziani, faticavano a prendersi cura del loro campo, così io e mio marito l’abbiamo fatto per loro ogni anno. Quando mio marito è andato fuori città per lavoro, mi sono occupata io stessa dei suoi genitori. I miei suoceri ci hanno chiesto di lavorare prima sul loro campo e poi sul nostro, io ho seguito il loro volere e ho fatto a modo loro per più di dieci anni.


Una volta, in piena notte, mio suocero, che in passato aveva avuto un ictus, non si sentiva bene. Bussò alla mia porta e chiese aiuto, così l'ho portato in ospedale non appena ho trovato un taxi. Riusciva a malapena camminare, l'ho accompagnato su e giù per l'ospedale, ed era così commosso che ha pianto e mi ha detto: "Sei gentile, se mio figlio fosse stato al tuo posto, non mi avrebbe trattato così bene".

Dopo la morte di mio suocero, mi sono occupata delle necessità quotidiane di mia suocera. Ho comprato le cose che le piaceva mangiare e bere, l'ho accompagnata dai medici e mi sono presa cura di lei in ospedale quando era malata.

In seguito mia suocera ha avuto una brutta malattia intestinale e spesso si sporcava i pantaloni. L'ho sempre pulita e ho lavato i suoi pantaloni sporchi, in alcuni casi anche due o tre volte al giorno. Una delle volte, dopo averla pulita, piangendo ha detto: "Mi tratti meglio di mia figlia. Ti ho trattata male dal giorno in cui ti sei sposata e non hai goduto di un solo giorno di felicità. Non riuscirò mai a ripagarti in questa vita". Le ho detto di ringraziare il Maestro della Falun Dafa.

Lo scorso inverno, quando mia suocera era gravemente malata, ho consigliato a mio marito di non andare a lavorare, ma di rimanere a casa e prendersi cura di lei. Ha seguito il mio consiglio ed è andato a vivere con sua madre, ha vegliato su di lei giorno e notte finché non è morta serenamente. Mio marito ed io l'abbiamo sepolta secondo la nostra usanza locale, con l'aiuto di altri praticanti. Nessuno degli altri figli è riuscito a venire.

Mio marito era molto commosso e ha ringraziato la Falun Dafa dal profondo del cuore. Da allora, offre spesso incenso e frutta davanti alla foto del Maestro.

Famiglia benedetta, nuora salvaguarda la Dafa

Mio figlio sapeva fin da bambino che la Falun Dafa è buona, per questo mi ha sostenuto nella pratica e nel diffondere la verità sulla persecuzione. Quando era alle elementari, la scuola diede ad ogni studente un libro che calunniava la Dafa. Dopo averlo letto, disse agli altri: "Mia madre è una praticante del Falun Gong e so che quel libro non dice la verità". Lo strappò davanti a tutta la classe.

Quando è cresciuto e ha iniziato a lavorare, ha detto ai suoi colleghi la verità sulla Dafa e ha anche consigliato loro di ritirarsi dal Partito Comunista Cinese e dalle sue organizzazioni affiliate. In seguito ha incontrato un brav'uomo che l’ha formato come ingegnere edile e ora guadagna bene.

Mio nipote è cresciuto con me e gli piace starmi accanto. Gli leggevo i libri della Dafa e lui amava ascoltarli. Gli ho anche fatto ascoltare canzoni e video di spettacoli composti da discepoli della Falun Dafa, e lui amava guardarli. In seguito gli ho insegnato a memorizzare le poesie del Maestro in Hong Yin e ora è in grado di recitarne molte. Legge anche lo Zhuan Falun da solo.

Segue i principi della Dafa, per esempio quando i suoi compagni di classe lo maltrattano, lui non litiga mai e non si arrabbia. Il Maestro gli ha donato saggezza e intelligenza. Eccelle negli studi ed è il primo della classe.

Mia nuora si è unita alla famiglia più di dieci anni fa e ha visto la bellezza della Falun Dafa attraverso me. Lei sa che i praticanti della Falun Dafa sono persone buone. È estroversa ed eloquente, ha difeso apertamente la Dafa quando altri l’hanno diffamata.

Una volta, mentre era su un autobus a lunga percorrenza, un passeggero seduto dietro di lei denigrò il Maestro Li e disse che nessuno praticava più il Falun Gong. Lei si alzò immediatamente, si girò e gridò all'uomo: "Chi dice che nessuno pratica più il Falun Gong? Io pratico il Falun Gong! Il Falun Gong è una pratica della scuola di Budda che coltiva la compassione. Insegna alle persone ad essere buone. Quale parte non è buona?". L'uomo non riuscì a trovare nulla per rimproverarla e tutti i passeggeri dell'autobus ammirarono il suo coraggio.

In un'altra occasione, mio figlio l'ha portata a incontrare i medici di un grande ospedale. Hanno chiacchierato con due persone e l'argomento del Falun Gong è venuto fuori. Uno di loro disse che il Falun Gong non è buono, ma mia nuora non era d'accordo: "Come può il Falun Gong essere cattivo? Se tutti praticassero il Falun Gong, non ci sarebbero più persone cattive. Mia suocera è una praticante del Falun Gong, è in buona salute e ha un buon cuore, pensa sempre agli altri e non litiga con nessuno". Dopo aver detto questo, il passante non ha più risposto.

Tutta la mia famiglia è immersa nella luce della Falun Dafa.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale

Versione cinese