(Minghui.org) Molte sfide ci attendono oggi, dalla salute ai conflitti familiari, dal declino morale ai disastri naturali. Decine di milioni di persone fortunate, sono state testimoni di benedizioni derivanti dalla pratica della Falun Dafa. Facendo gli esercizi e seguendo i principi di Verità, Compassione e Tolleranza, hanno assistito a miracoli che hanno cambiato le loro vite.

In onore della Giornata Mondiale della Falun Dafa, il 13 maggio, molte di queste persone hanno scritto al sito web Minghui per ringraziare la Falun Dafa e il fondatore, Li Hongzhi. Di seguito sono riportati estratti di alcuni dei saluti.

Un uomo della città di Yichun, nella provincia dell’Heilongjiang, ha detto che sua moglie aveva un cancro al fegato, che è guarito dopo che ha iniziato a praticare la Falun Dafa. Sentendo sua moglie dire spesso agli altri di recitare “La Falun Dafa è buona, Verità, Compassione e Tolleranza sono buone”, l'uomo ha seguito il consiglio e ha fatto lo stesso. Miracolosamente, la sua neuropatia, che gli provocava contrazioni involontarie del viso e degli occhi e l’atrofia dei muscoli facciali, è guarita. Ha scritto: “Mi sono commosso perché il Maestro è così compassionevole”.

Un residente della contea di Pingshan, nella provincia dell’Hebei, ha detto che la Falun Dafa ha portato armonia alla famiglia e pace alla comunità. Ha scritto: “Queste benedizioni provengono dal potere di Verità, Compassione e Tolleranza in cui credono. Questo non solo va a beneficio dei praticanti stessi, ma anche delle loro famiglie. Grazie, Maestro Li, per tutto”.

Una donna della città di Chenzhou, nella provincia dell’Hunan, è grata al Maestro Li per aver aiutato la sua famiglia: “Io, mio marito e i nostri due figli abbiamo avuto diversi incidenti d'auto, ma grazie alla Falun Dafa, tutti noi stiamo bene”.

Una volta, nella sua città natale si è verificata una grande alluvione. Sono decedute molte persone, anche giovani. Ha scritto: “A quel tempo, solo i miei suoceri settantenni e mio figlio di due anni erano in casa in quel momento, tuttavia si sono salvati. Sappiamo che la mia famiglia è protetta grazie alla Falun Dafa”.

Un venditore ambulante della città di Chengdu, nella provincia del Sichuan, ha raccontato di aver sofferto di un'intossicazione alimentare l'anno scorso. Aveva vomito e diarrea e ha cercato assistenza medica, ma le iniezioni endovenose sono servite a poco. Comunque sia doveva mandare avanti l'attività. Notando quanto stava male, un suo cliente che praticava la Falun Dafa gli ha parlato di essa e di come il Partito Comunista Cinese (PCC) reprime le persone innocenti, compresi i praticanti della Falun Dafa, e delle sue menzogne. Ha scritto “Ho lasciato le organizzazioni del PCC e ho iniziato a recitare ‘La Falun Dafa è buona, Verità, Compassione e Tolleranza sono buone’. Dopo di che la mia malattia è sparita e mi sono sentito pieno di energia, anche la mia attività ha iniziato ad andare bene. Sono così grato alla Falun Dafa per tutto”.

Un operaio delle ferrovie in pensione della città di Heihe, nella provincia dell’Heilongjiang, ha detto di aver sentito parlare della Falun Dafa attraverso vicini e amici. Egli crede che la Falun Dafa e Verità, Compassione e Tolleranza siano la speranza del futuro”.

C'è un detto che dice: “Per vincere un piccolo combattimento ci vuole forza, per vincere una battaglia ci vuole saggezza, ma per vincere una guerra, ci vuole virtù e benedizioni. Questo spiega perché la Falun Dafa è importante per noi. È anche per questo che voglio dire: Grazie, Maestro Li, e buon compleanno!”.

Ulteriori saluti sono stati ricevuti da:

Contea di Santai, provincia del Sichuan

Città di Beian, provincia dell’Heilongjiang

Città di Fujin, provincia dell’Heilongjiang

Città di Siping, provincia dello Jilin

Città di Chongqing

Città di Yantai, provincia dello Shandong

Città di Zhaoyuan, provincia dello Shandong

Città di Pingdu, provincia dello Shandong".

Città di Panzhihua, provincia del Sichuan

Città di Pingdingshan, provincia dell’Henan

Città di Qitaihe, provincia dell’Heilongjiang

Città di Enping, provincia del Guangdong





Copyright © 1999-2022 Minghui.org. I contenuti di questa pagina possono essere riprodotti citandone la fonte.

Versione cinese