(Minghui.org) Il Festival “Double Ninth”, noto anche come Senior Citizens Day (Giornata degli Anziani), che cade il nono giorno del nono mese del calendario lunare cinese, è una festa tradizionale che rende omaggio agli anziani e onora le loro vite. Quest’anno è caduta il25 ottobre.

Mentre in una società libera gli anziani possono godere di un pensionamento felice e della compagnia delle loro famiglie, coloro che si trovano in Cina, compresi i novantenni, sono costantemente esposti al pericolo di praticare la loro fede nella Falun Dafa e sostenere i valori di Verità, Compassione e Tolleranza.

La Falun Dafa, nota anche come Falun Gong, è una pratica di miglioramento personale basata sui principi di Verità, Compassione e Tolleranza che da luglio del 1999 viene perseguitata dal Partito Comunista Cinese (PCC).

Solo nella prima metà del 2020, almeno 623 praticanti della Falun Dafa di età superiore ai 65 anni sono stati arrestati o molestati per la loro fede, altri 24 sono stati condannati e 39 sono deceduti a causa della persecuzione.

Dopo 3 anni di carcere per aver praticato la Falun Dafa, quando il 12 giugno 2020 è tornata a casa, la signora Wang Fengying, una donna di 78 anni della città di Nanchang, nella provincia dello Jiangxi, è rimasta sconvolta nello scoprire che le venivano trattenuti più di due terzi della sua pensione.

La signora Wang sta attualmente ricevendo 800 yuan (circa 100 euro) di pensione al mese mentre i restanti 1.800 yuan (circa 230 euro), vengono trattenuti dall’ufficio di sicurezza sociale di Nanchang per ripagare gli oltre 70.000 yuan (circa 9.000 euro) che ha ricevuto durante il suo periodo di detenzione, da giugno 2017 a giugno 2020.

La signora Wang è una pensionata della Nanchang Fruit & Grocery Company. Negli ultimi 21 anni è stata ripetutamente arrestata, detenuta e sottoposta al lavaggio del cervello per la sua fede. Solo nel 2016 è stata arrestata quattro volte. Durante la detenzione ha subito l’alimentazione forzata, è stata costretta a svolgere lavori non pagati, privata del sonno, fatta stare in piedi per lunghe ore, oltre a vedersi somministrare droghe sconosciute.

Il suo arresto e la condanna hanno causato molto dolore a suo marito, il signor Tang Weiji. L’uomo di 86 anni, che era perfettamente sano, ha sofferto di perdita di appetito e insonnia. A giugno del 2019, un anno prima del rilascio della signora Wang, la sua salute è rapidamente peggiorata ed è deceduto in uno stato di agonia.


La signora Wang Fengying

In contrasto con la persecuzione in Cina, coloro che vivono al di fuori del Paese possono praticare liberamente la Falun Dafa e condividere le loro storie con gli altri.

Sebbene il dottor Hu Naiwen fosse lui stesso un medico, quando aveva 40 anni, soffriva di alcune malattie croniche. Dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa, nel 1997, ha presto scoperto che il suo problema allo stomaco era scomparso. È diventato sempre più energico e ha compreso che la sua saggezza stava crescendo. Ha acquisito una comprensione più profonda dei libri di medicina classica scritti in un’oscura lingua antica.

Nonostante ora abbia 75 anni, il dottor Hu è ancora molto energico e ha sempre il sorriso sulle labbra. Nel corso degli anni ha realizzato molti video di educazione medica, scritto libri e tenuto conferenze. Ha raccontato: “Non sto facendo nessuna di queste cose per i soldi o per la reputazione. Tutto quello che faccio è per far sì che le persone trovino la loro connessione con la Falun Dafa e capiscano che questa pratica è grandiosa”.


Il Dottor Hu Naiwen

Angela, una 71enne australiana residente in Malesia, aveva una serie di problemi di salute: soffriva spesso di mal di testa e avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuovere i calcoli biliari. A gennaio 1999, dopo aver imparato la Falun Dafa, c’è stata una rapida svolta in positivo della sua salute.


Angela e suo marito

L’anno scorso, Angela è tornata in Malesia con la famiglia e gli amici per festeggiare il suo 70° compleanno. Sebbene suo fratello maggiore di 74 anni fosse troppo debole per viaggiare, Angela era energica come una ragazzina. Molti dei suoi parenti e amici hanno assistito al suo miglioramento e sono rimasti colpiti dalla Falun Dafa.

Il rispetto e la cura per gli anziani è un valore tradizionale nella cultura cinese, ma per i praticanti della Falun Dafa, la Giornata degli Anziani evoca sempre sentimenti contrastanti. La speranza è che quando arriverà la prossima Giornata degli Anziani, la persecuzione della Falun Dafa sarà finita e quei praticanti potranno godere della vita felice che spetterebbe loro.

Versione cinese