(Minghui.org) Ho sentito parlare della Falun Dafa da mia madre nel 1995. Dopo aver assistito al miracoloso miglioramento della sua salute, diversi membri della nostra famiglia hanno iniziato a praticare, compresi mia sorella ed io.

Mia sorella, in seguito, ha avuto una nipote di nome Jiao. Era molto intelligente e, anche in giovane età, riusciva a memorizzare poemi molto lunghi come Pipa Xing (Canto del pipa) di 754 caratteri.

Eventi tragici

Qualche anno fa è successo qualcosa che ha cambiato tutto: Jiao ha avuto la febbre e successivamente è entrata in coma. Il soccorso d’emergenza in ospedale le ha salvato la vita, ma da allora sono sorte nuove preoccupazioni: la bambina non rispondeva più se qualcuno le parlava né usciva a giocare. A peggiorare le cose, ha dimenticato le cose che aveva imparato in precedenza e non ricordava nemmeno i nomi dei suoi genitori o di altre persone della famiglia.

Sia mia sorella che sua figlia Jing (la madre di Jiao) erano molto preoccupate. Hanno fatto visitare la bambina in molti rinomati ospedali della Cina; tuttavia, ogni volta la diagnosi era sempre la stessa: autismo. In due anni madre e figlia sono state in molti posti diversi e hanno speso molti soldi, ma ci sono stati pochi progressi. Alla fine, Jing ha dovuto lasciare il lavoro e ha portato Jiao in un importante ospedale di Shanghai, solo per scoprire che neanche quello poteva aiutare sua figlia.

Successivamente Jing ha iscritto Jiao a un corso di formazione in un centro di trattamento dell’autismo. Prima di allora la bambina era relativamente tranquilla, nondimeno dopo alcuni giorni al centro di cura, ha iniziato a manifestare un brutto carattere e non riusciva ad esprimersi bene. Quando le persone non si attenevano ai suoi desideri, piangeva e urlava forte. Quando le veniva dato del cibo che non aveva chiesto, batteva i piedi a terra e piangeva. Il corso di formazione prevedeva tre lezioni al giorno, al costo di 350 yuan (circa 50 euro) l’una. Ogni volta che Jiao terminava la lezione, aveva gli occhi rossi e non era in grado di ripetere cosa avevano insegnato. Non era chiaro se non sapesse come spiegare le cose o se non le importasse farlo.

Dopo un po’ Jing ha sentito parlare di una scuola per bambini autistici nella città di Qingdao, provincia dello Shandong, nondimeno dopo essere rimasta lì per più di un anno con sua figlia, non ha riscontrato alcun cambiamento. Qualcuno ha proposto l’idea di uno stregone e Jing ne ha trovato uno, tuttavia dopo quel trattamento, Jiao riusciva a malapena a dormire la notte. Dopo che la sua famiglia si era addormentata, lei si alzava e apriva e chiudeva i mobiletti di casa per ore. E quando qualcuno cercava di fermarla, scoppiava a piangere incessantemente fino alle 3 o alle 5 del mattino, quando ormai stanca, andava a dormire e vi rimaneva fino a mezzogiorno.

Il tempo è passato in fretta. All’età di dieci anni Jiao non sapeva nulla tranne se aveva mangiato abbastanza. Non sapeva come vestirsi o pettinarsi i capelli. Danneggiava i computer e altre cose nell’appartamento, facendo sì che altri passassero molto tempo a riparare ciò che aveva rotto. Dopo aver mangiato troppo si infilava sempre un dito in gola. Quando si arrabbiava, si faceva male, provocandosi lividi sul viso e sulle braccia.

In seguito Jing ha sentito parlare di una scuola per portatori di handicap mentali e vi ha iscritto sua figlia. Poiché Jiao si alzava tardi tutti i giorni, arrivava sempre a lezione tardi e tornava presto. Sua nonna (mia sorella) l’accompagnava spesso in classe. Quando era di cattivo umore, piangeva e urlava disturbando gli altri bambini.

Punto di svolta

Quando ho fatto visita a mia sorella nel 2020, mi sono molto rattristata nel sentire la storia. Quando Jiao è arrivata, le ho tenuto la mano e ho detto: “Tesoro, sono tua nonna!”

Lei mi ha guardato e ha risposto: “Sono tua nonna”.

Mia sorella poi mi ha spiegato che la bambina non riusciva ad avvertire la differenza tra te, me e lei.

Avendo praticato la Falun Dafa per oltre 20 anni e vedendo questa situazione, sapevo che solo la Dafa avrebbe potuto aiutare a salvare Jiao.

Ho detto a mia sorella: “Sai che una persona comune non può cambiare il proprio destino a meno che quella persona non voglia coltivare. Che ne dici di leggere lo Zhuan Falun (i principali insegnamenti della Falun Dafa) insieme a Jiao?”

Mia sorella ha detto di aver rallentato nella coltivazione negli ultimi anni a causa della preoccupazione per sua figlia e del fatto che era sempre in viaggio con lei per le cure.

Dopo aver discusso ulteriormente, ha detto che da quel momento in poi sarebbe stata diligente. Le ho inoltre raccomandato di aiutare Jiao a recitare le frasi: ‘La Falun Dafa è buona’ e ‘Verità, Compassione e Tolleranza sono buone’. Ho infine aggiunto che potevano ascoltare le lezioni audio del Maestro Li e che Jiao avrebbe potuto recitare Hong Yin (raccolta di poesie del Maestro).

Durante il giorno andavo a casa di mia sorella e noi tre studiavamo insieme gli insegnamenti della Dafa. La sera mia sorella faceva ascoltare a Jiao le lezioni audio del Maestro e la musica della Dafa. All’inizio è stato piuttosto difficile: non appena iniziavamo a leggere lo Zhuan Falun, Jiao correva in giro chiedendo qualcosa da mangiare.

Sapevo che qualcosa era andato storto; quindi, ho inviato pensieri retti per eliminare tutti gli elementi che interferivano con mia sorella e Jiao, e dopo venti minuti mia nipote è migliorata molto. Ho potuto sentire il suo cambiamento persino dopo aver studiato solo una volta gli insegnamenti della Dafa.

Una bambina adorabile

Abbiamo spesso inviato pensieri retti prima di studiare gli insegnamenti della Dafa e questo ha gradualmente permesso alla bambina di ascoltare con attenzione. Inoltre, le abbiamo insegnato a recitare il testo Lunyu dello Zhuan Falun. Apprendeva velocemente e in breve tempo ha potuto memorizzarlo.

Non solo, Jiao poteva memorizzare le poesie di Hong Yin dopo che gliele avevamo insegnate per sole 3 volte. Miracolosamente, ha persino ricordato la poesia Pipa Xing che aveva dimenticato diversi anni prima.

Ad oggi Jiao va a letto normalmente ogni giorno ed è tranquilla di notte. Ha il viso puro e bello, e i lividi da autolesionismo sono spariti da tempo. Ogni volta che ci incontriamo, la sua prima frase è: “Ciao, nonna!”. Che bambina amorevole!

I nostri parenti e amici sono rimasti sorpresi dal suo cambiamento e hanno chiesto all’unisono come fosse potuta guarire così rapidamente. Inoltre, adesso è diventata in grado di memorizzare le poesie! Noi praticanti sappiamo che questo è il potere della Falun Dafa! Vale a dire, tenendo a mente le frasi: ‘La Falun Dafa è buona’ e ‘Verità, Compassione e Tolleranza sono buone’, le persone saranno benedette.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese