(Minghui.org) Il generale Xu Yun del periodo dei Tre Regni era il promesso sposo della figlia dell’ufficiale di sicurezza del palazzo Ruan Gong. Quando il matrimonio fu organizzato, Xu non vide mai sua moglie prima del giorno delle nozze. Quel giorno, al pensiero di vedere com’era il suo aspetto, era così agitato, che si rifiutò di entrare nella camera nuziale.

Accadde che, il tesoriere dello Stato, Heng Fan, andò a trovarlo e Xu condivise con lui la sua costernazione. Heng lo convinse che, se la famiglia Ruan aveva deciso di dargli in sposa la figlia, doveva esserci qualcosa di straordinario in lei.

Con cuore ansioso, Xu andò alla camera nuziale. Nel vedere la sua sposa ne fu disgustato. Si voltò e stava per scappare, quando lei lo afferrò. Xu allora le chiese, tra le quattro virtù di una donna (parola, moralità, aspetto e ricamo) in quale fosse brava. Lei gli rispose: “Tra le quattro virtù, quello che non ho è un aspetto attraente. Ma per le virtù richieste a un intellettuale, quali hai tu?” Xu rispose che le aveva tutte.

Lei gli disse: “Per un intellettuale, la virtù e la moralità sono le cose più importanti. Ma preferisci l’apparenza alla moralità, quindi come puoi affermare di averle tutte?”

Xu rimase imbarazzato dalle sue parole. Capì che era una donna virtuosa. Da quel momento in poi, si rispettarono a vicenda e vissero insieme una vita felice.

Dai tempi antichi ai giorni nostri, la comprensione e il rispetto reciproci sono alla base di molti matrimoni duraturi e armoniosi. Senza dare così tanta importanza all’aspetto fisico, la bellezza interiore e la gentilezza sono ciò che unisce le coppie.

La storia di Xu risale a quasi 1.800 anni fa, ma anche nel più recente matrimonio di Liang Yusheng (1924-2009), possiamo trovare alcune somiglianze.

Liang era un famoso autore di romanzi di arti marziali. I suoi libri Romance of the White Haired Maiden, Seven Swordsmen e altri, spesso ritraggono tragiche storie d’amore. Ma in realtà lui e sua moglie sono stati insieme per 53 anni. Il loro matrimonio è stato felice e appagante.

Quando Liang aveva 32 anni, era già il principale scrittore del Ta Kung Pao di Hong Kong e scriveva per diversi giornali. Vedendolo single, Li Zongying, il vicedirettore capo, gli presentò con entusiasmo la nipote di sua moglie, Lin Cuiru.

Quando si incontrarono per la prima volta ad un appuntamento al buio, Lin aveva 26 anni ed era un’impiegata statale che guadagnava il doppio dello stipendio di Liang. Era splendida e affettuosa, ma lui non si innamorò immediatamente di lei.

Più tardi, si incontrarono altre volte previo accordo, e Lin iniziò a comprare il New Evening Post e a leggere “Il Drago e la Tigre a Pechino”, che Liang aveva serializzato. Liang si accorse gradualmente della gentilezza di Lin, vedendola offrirsi volontaria in una chiesa ogni fine settimana, cosa che faceva da cinque anni.

Quando Liang è andato in ospedale per la rimozione di un polipo nasale, Lin è andata a prendersi cura di lui. L’ha persino preso in braccio quando è stato dimesso dall’ospedale. Lui si è inginocchiato implorandola: “Sono povero, ma finché scrivo diligentemente, posso mantenerti. Vuoi sposarmi?”

Dopo otto mesi di conoscenza, Lin, che proveniva da una famiglia prestigiosa, ha sposato Liang. Dopo il matrimonio, Lin ha continuato ad amare, prendersi cura e sostenere l’indole del marito anche se vedeva i suoi difetti. Invece di cercare di cambiarlo, ha continuato a prendersi cura di lui e incoraggiarlo a fare ciò in cui era bravo.

Liang ha smesso di scrivere all’età di sessant’anni. Ha viaggiato con sua moglie in giro per il mondo per tre anni ed è emigrato in Australia, il suo posto preferito.

Sacrifici e comprensione reciproca nel matrimonio

In ogni relazione, la personalità, il carattere e i difetti di ogni persona prima o poi inevitabilmente emergeranno e potrebbero causare tensioni, incomprensioni e risentimento. Il modo in cui li si affronta può determinare il successo del matrimonio.

Katja si è innamorata di Heinz all’età di 16 anni e pochi anni dopo si sono uniti in matrimonio. Ha sposato il suo primo amore come desiderava. Tuttavia, con la nascita di tre figli, a cui ha dedicato tutto il suo tempo e le sue energie, la coppia si è separata e il loro matrimonio è andato a rotoli.

Heinz usciva spesso da solo. Vedendo Katja solo come la madre dei bambini, ha persino pensato di cercare una nuova compagna. Katja si è resa conto che il suo matrimonio era in crisi. Preoccupata e depressa, ha perso fiducia in sé stessa. Lavorava sodo ogni giorno per prendersi cura del marito e dei figli, ma non riusciva a ricevere attenzioni e affetto da lui. Si sentiva persa.

Un’amica che non vedeva da tempo le ha portato lo Zhuan Falun, il testo principale dell’antica disciplina spirituale e di meditazione della Falun Dafa, la musica e il video di insegnamento degli esercizi. La coppia ha finito di leggere il libro in due giorni. Katja ha sentito che era il libro più incredibile che avesse mai letto. Si è resa conto che anche lei aveva avuto un ruolo nella crisi matrimoniale.

“Ad un certo punto, in alcune vite passate, devo averlo ferito o averlo trattato male, o inavvertitamente fatto qualcosa che ha portato all’attuale situazione. Attraverso questa nuova comprensione, sto lentamente cambiando la mia mentalità di vittima. Come potrei ritenere qualcun altro responsabile del fallimento del mio matrimonio? Mi sono resa conto che la mentalità di vittima stava effettivamente giocando un ruolo, ed era difficile dire chi avesse assolutamente ragione o torto, e l’unica cosa che potevo fare era cambiare me stessa”.

“Ad esempio, spesso trovavo difficile esprimere i miei sentimenti a parole, mentre a mio marito piaceva ricevere risposte chiare e dirette. Mi ci sono voluti molti anni per capirlo. Ora non insisto più sul mio punto di vista e siamo più attenti e riconoscenti l’uno dell’altro. Il nostro rapporto è gradualmente migliorato fino a diventare completamente armonioso”.

L’auto-coltivazione e la meditazione della Dafa hanno aiutato Katja a calmare la sua mente e a guardarsi dentro. Quando è stata in grado di raggiungere la tranquillità, ha potuto riconoscere quali pensieri erano ancora in azione e la motivazione dietro quei pensieri sfrenati. Attraverso lo studio degli insegnamenti della Dafa, Katja è in grado di mantenere la calma quando incontra difficoltà nella vita e di guardare le cose in modo razionale.

Ha detto: “La Falun Dafa ha cambiato completamente la mia vita. Gli insegnamenti mi guidano a vedere le cose in modo diverso. Sono in grado di pensare prima agli altri ed essere premurosa, e posso sentire i cambiamenti positivi ogni giorno”.

“Ad esempio in passato, libertà, per me, significava che le cose dovevano andare come volevo. Ora ho una comprensione completamente diversa: libertà significa che accetterò con calma qualunque cosa mi trovo di fronte, anche se è una sfida. Ho i principi di Verità-Compassione-Tolleranza che mi guidano e farò meglio ogni giorno”.

“Questa è la mia nuova comprensione riguardo alla parola ‘libertà’. Se non avessi coltivato nella Dafa, con ogni probabilità non avrei potuto comprenderlo. Dovrei presentare la Dafa ad altre persone in modo che tutti abbiano l’opportunità di beneficiare della Dafa. Allo stesso tempo, possono anche conoscere la persecuzione e aiutarci a fermarla”.

Katja ha detto che le prove e le tribolazioni che ha incontrato nella sua vita si sono rivelate dei gradini per salire la scala. È convinta che coltivando nella Falun Dafa, il suo percorso sarà più sicuro, ottimista e risoluto.

In un articolo, una praticante della Falun Dafa ha detto che mentre lei cercava di tenere conto delle sue spese vivendo in modo parsimonioso, suo marito, un non praticante, era negligente in questo senso e spesso sprecava denaro. Ciò è diventato fonte di conflitto tra loro.

Quando andavano a fare la spesa insieme, la moglie acquistava sempre cibo sufficiente per uno o due pasti, ma il marito spesso faceva acquisti in eccesso. Ad esempio, anche se un solo gambo di sedano era sufficiente, il marito doveva comprarne un grosso fascio. Di conseguenza, molte delle verdure finivano nella spazzatura.

Dopo che la moglie ha iniziato a praticare la Falun Dafa, ogni volta che emergeva un conflitto, ha imparato a cercare i difetti dentro di sé. Ha scoperto di essersi risentita con lui perché non sapeva come fare un bilancio e viveva frugalmente. Ma ha anche imparato che ogni persona ha il proprio destino e che la propria ricchezza è determinata da esso. Da quel momento in poi, non si è più lamentata del suo stile di fare spesa, al contrario, ha cercato di accontentarlo. Se comprava troppo cibo, lei lo divideva con i suoi vicini. Anche suo marito è cambiato e non ha più comprato generi alimentari superflui.

Una volta era una donna con una forte cultura del Partito Comunista, autoritaria e prepotente. Suo marito doveva obbedire alla sua volontà in ogni momento per evitare una rissa. Con gli insegnamenti della Falun Dafa, ha iniziato a valutare le cose da una prospettiva diversa. Ha imparato ad apprezzarlo per quello che è ed è stata in grado di cercare dentro di sé i propri difetti. Così il loro matrimonio è diventato armonioso.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese