(Minghui.org) L’8 e il 9 settembre si è tenuta la fiera per anziani denominata “InVita”. Lo slogan di quest’anno era “Invecchiare attivamente” ed era ambientato nell'ambito dello shopping e dell'esperienza di Brema “HanseLife”. Quasi cento espositori hanno presentato le loro relazioni alla vecchia generazione.

I praticanti della Falun Dafa di Brema (che si trova nella parte settentrionale della Germania) hanno partecipato all'evento. Presso il loro stand informativo, i visitatori interessati hanno potuto verificare un riscontro molto speciale a questo avvenimento. Hanno imparato a conoscere questa pratica di meditazione olistica chiamata Falun Dafa, conosciuta anche come Falun Gong, che è radicata nell'antica cultura cinese.

I praticanti dimostrano gli esercizi della Falun Dafa

“Hanselife 2021” con una pausa di diciotto mesi è stata la prima fiera di Brema dopo la pandemia. I praticanti erano lieti di avere l'opportunità di presentare i cinque esercizi armoniosi e potenti della Falun Dafa agli anziani e ai loro compagni; i visitatori sono stati invitati a provarli sul palco. Hanno avuto la possibilità di provare la sensazione di aprire i canali energetici nel corpo e di armonizzare l'energia circolante, aiutandoli così a diventare profondamente rilassati e sereni.

Alla ricerca di una via per la pace interiore

Le persone che hanno sostato allo stand hanno appreso i principi guida della Falun Dafa di Verità, Compassione e Tolleranza. La loro attenzione si è focalizzata durante la spiegazione sulla connessione tra corpo, mente e salute.

Un autista di autobus di mezza età aveva letto l'annuncio che la Falun Dafa sarebbe stata presente alla fiera e questo ha suscitato il lei un certo interesse. Giunta allo stand dei praticanti ha confessato: “Sto cercando un modo per trovare la mia pace interiore”. Era molto colpita dall'atmosfera attorno allo stand e dal fatto che la Falun Dafa fosse condivisa gratuitamente. Durante il colloquio promozionale ha accettato l'opuscolo Minghui e in modo palese ha espresso una incontenibile gioia per tutto ciò che i praticanti gli hanno dato. Inoltre, si è ripromessa di frequentare il luogo di pratica a Brema.

Una donna che lavora presso l'Ufficio della Sicurezza Sociale si è avvicinata allo stand ed ha detto che aveva già avuto qualche esperienza con il qigong, ma non conosceva la Falun Dafa. Tuttavia, ha apprezzato i principi fondamentali della Dafa di Verità, Compassione e Tolleranza. Ha promesso che, anche se sarebbe stato impegnativo allinearsi a questi principi, ne sarebbe valsa la pena. Un praticante le ha regalato un fiore di loto fatto con la tecnica origami con annesso un ciondolo su cui era scritto “Verità, Compassione e Tolleranza”.

Il direttore di una comunità di pensionati ha invitato i praticanti a presentare la Falun Dafa e gli esercizi ai residenti nella sua struttura.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione non commerciale è consentita ma richiede l'attribuzione con il titolo dell'articolo e un collegamento all'articolo originale.


Versione cinese