(Minghui.org) Il Maestro Li Hongzhi (il fondatore della Falun Dafa) mi ha salvato da due incidenti d’auto e ho sperimentato personalmente l’importanza di invocare il Maestro nei momenti difficili. Dopo aver letto l’articolo “Calling Out for Master at Critical Moments” (Chiamare il Maestro nei momenti critici), pubblicato sul sito web Minghui nel 2021, ho acquisito una comprensione ancora più profonda dell’importanza della nostra prima reazione di fronte al pericolo.

Ogni volta che mi sono imbattuto in situazioni pericolose, ho istintivamente chiesto aiuto al Maestro. Dopodiché, i miei pensieri retti sono stati rafforzati e la mia fede è cresciuta. Non importa quanto gravemente fossi ferito, sapevo che nulla mi avrebbe davvero danneggiato, perché sapevo che il Maestro era al mio fianco per proteggermi.

Altri esempi dagli articoli del sito web Minghui

Un articolo parlava di due praticanti che sono state arrestate e detenute in un centro di detenzione. Quando sono state torturate, una di loro ha gridato: “Maestro! Mi hanno picchiata!” Spaventati, i malfattori hanno smesso di picchiarla ed è stata rilasciata quella stessa notte.

Un altro articolo riporta una storia simile. Un praticante è stato arrestato e portato nel seminterrato all’interno di una stazione di polizia. Mentre un poliziotto stava per colpirlo con un manganello, ha immediatamente gridato: “Maestro, mi sta colpendo!” In quel preciso istante, questo ufficiale è crollato a terra spaventato e ha chiesto: “Dov’è il tuo maestro?” Il praticante ha risposto: “Il Maestro Li è al mio fianco! Tu non puoi vederlo, ma io posso!”

Un terzo articolo riporta che una praticante era stata condannata a 5 anni, ma quando il giudice le ha chiesto di firmare il verdetto, ha scritto: “Questo verdetto non è valido, seguo solo le predisposizioni della Falun Dafa e del Maestro Li!” Alla fine dell’udienza giudiziaria, ha lasciato il tribunale ed è tornata a casa con la sua famiglia. Nessuno è andato da lei o ha mai menzionato la sua condanna in seguito.

Il potere di chiamare il Maestro

Perché invocare il Maestro in un momento critico può avere degli effetti così potenti? La Dafa ha creato l’universo e tutto ciò che è al suo interno. Nel momento in cui iniziamo veramente a coltivare nella Dafa, i Corpi di Legge del Maestro ci proteggeranno. Come discepoli della Dafa, stiamo davvero coltivando la grazia misericordiosa e la compassione del Maestro!

Quando studiamo bene gli insegnamenti della Dafa e diventiamo veri coltivatori, gli Dei nel cosmo sanno che le parole dei veri discepoli della Dafa hanno un peso.

Il Maestro ha detto:

“Io sto dicendo che non riconosco le interferenze delle vecchie forze nei confronti dei discepoli della Dafa, perché i discepoli della Dafa sono miei discepoli e nessun altro è degno di maneggiarli.”
(“Insegnare la Fa all’incontro con gli studenti di Asia-Pacifico”, Insegnamento della Fa nelle conferenze VI)

“Il nostro Falun vi protegge se siete dei veri coltivatori. Le mie radici affondano profondamente nell’universo; se qualcuno potesse colpire voi, sarebbe in grado di colpire me e per dirla chiaramente, sarebbe in grado di danneggiare l’universo.”
(Prima Lezione, Zhuan Falun)

Tuttavia, se abbiamo delle omissioni o non coltiviamo diligentemente, le vecchie forze sfrutteranno queste scappatoie per perseguitarci. Un vero coltivatore sa invocare il Maestro nei momenti critici, dichiarando all’intero universo: “Sono un discepolo della Dafa!” Nessuno osa perseguitare i veri coltivatori della Dafa.

Un’altra praticante è stata denunciata da qualcuno alla polizia. Un giorno, oltre 20 persone, tra cui la polizia locale e gli agenti dell’Ufficio 610, dell’Ufficio di Sicurezza Interna e dell’Associazione di quartiere, sono andati a casa sua per arrestarla. Senza alcun timore, ha detto loro con calma: “Andate via in fretta! Non do retta a voi. Ascolto solo la Dafa e il Maestro Li. Non tornate mai più!” Dopo aver sentito questo, i funzionari hanno lasciato la sua casa e non l’hanno mai più disturbata.

Il Maestro ha detto:

“Se non funziona, puoi chiamare il Maestro.”
( Insegnamento della Fa a Washington D.C. 2018)

La reazione istintiva di invocare il Maestro nei momenti critici deriva dalla solida fede dei praticanti nella Dafa e nel Maestro. Pertanto, dovremmo tutti coltivare diligentemente!

Questa è la mia esperienza personale. Si prega di farmi notare tutto ciò che è inappropriato.

Nota dell’editore: Questo articolo rappresenta la comprensione dell’autore al suo attuale stato di coltivazione, destinato alla condivisione tra praticanti in modo da permetterci di seguire le parole del Maestro: “Confrontatevi nello studio e nella coltivazione.” (“Coltivazione salda”, Hong Yin)

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese