(Minghui.org) Sono nata in un villaggio rurale nel nord-ovest della Cina. Da quando ho memoria, so che stavo cercando il mio maestro e un libro. Avevo dimenticato il nome del libro, ma ricordavo qual era il suo contenuto. Fin da bambina, ho sempre amato leggere i libri. La gente pensava che mi piacesse leggere ma, in realtà, stavo cercando.

Trent'anni di ricerche

All’età di ventiquattro anni, non avevo ancora trovato il mio maestro. Era passato così tanto tempo che mi ero dimenticata che aspetto avesse. Avevo preso un maestro, ma sentivo che non era colui che stavo cercando.

All’età di trent’anni, un collega mi ha dato una copia del libro Zhuan Falun. Sapevo che il libro era stato censurato dal governo; come potevo leggerlo? L'ho messo in un cassetto e ho pensato di restituirlo dopo una settimana.

Quella notte sono andata a letto presto. Nel mio sogno, stavo leggendo lo Zhuan Falun, il libro che giaceva nel cassetto del mio ufficio. Più lo leggevo, più mi piaceva. Questo era il libro! Questo era il libro che stavo cercando da trent’anni!

Il giorno dopo ho chiesto mezza giornata libera e sono tornata a casa dopo pranzo. Non potevo più aspettare e ho iniziato a leggerlo mentre tornavo a casa. Aprendo la prima pagina, ero sicura che fosse quello giusto! Ero così eccitata che riuscivo a malapena a contenermi.

Iniziare a coltivare

Anche se avevo finalmente trovato il Maestro, il fondatore della Falun Dafa, la mia eccitazione iniziale si è presto spenta a causa della persecuzione in corso. Ero spaventata. Speravo ancora di godere di ciò che la vita aveva ancora da offrirmi. Non volevo finire nei guai.

Sono passati molti anni. Il 23 agosto 2018 a mio marito è stata diagnosticata un'insufficienza cardiaca congestizia allo stadio terminale. Era in condizioni critiche ed era stato ricoverato in terapia intensiva. Il dottore mi ha detto che le sue condizioni erano così gravi che non era sicuro che avrebbe “passato” la notte.

Mi sono seduta accanto al suo letto. Aveva tutti i tipi di tubi che gli spuntavano fuori. Aveva solo quarant’anni; come poteva morire adesso? Sembrava così privo di speranza che mi si spezzava il cuore. Improvvisamente mi sono ricordata del Maestro e ho capito che era l'unico che poteva salvarlo.

Anche se in passato non stavo veramente coltivando me stessa, ho promesso al Maestro che avrei iniziato a coltivare e a farlo bene. Ho pregato il Maestro di salvarlo.

Ho detto a mio marito che solo la Falun Dafa poteva salvargli la vita. Gli ho anche detto che doveva fare una dichiarazione solenne su Minghui per scusarsi con il Maestro per essere stato irrispettoso nei confronti della Dafa, incluso bruciare i libri della Dafa. Lui ha accettato.

Nel pomeriggio, quando sono tornata in ospedale dopo aver inviato la sua dichiarazione, mio marito era seduto sul letto, pieno di energia. Non sembrava affatto gravemente malato. Alcuni giorni dopo, è stato dimesso dall'ospedale ed è tornato al lavoro.

Gli ricordavo costantemente di recitare le frasi di buon auspicio: “La Falun Dafa è buona; Verità, Compassione e Tolleranza sono buone”. Lui era favorevole. Diversi mesi dopo, il medico ha detto che la sua diagnosi di “insufficienza cardiaca congestizia” doveva essere errata. Sappiamo entrambi che il Maestro della Dafa lo ha salvato.

Dal momento che ho promesso al Maestro che mi sarei coltivata bene, ho dovuto mantenere la mia parola. Da quel giorno in poi, ho fatto gli esercizi e studiato gli insegnamenti della Fa ogni giorno e ho valutato me stessa in tutto ciò che faccio in base alla Fa.

Ho smesso di tormentare e far risentire la mia famiglia. Ho preparato i pasti per loro in orario per adempiere alla mia responsabilità di moglie e madre. Mio marito è stato felice di vedere il mio cambiamento e mi ha detto che ciò lo rendeva molto felice. Ha anche iniziato ad aiutarmi a pulire la cucina dopo i pasti.

Quando vedevo mia figlia giocare al telefono e non fare i compiti, mi guardavo dentro e mi chiedevo: “Ho passato troppo tempo al cellulare? Sto facendo bene le tre cose?”.

A volte ero così concentrata quando studiavo la Fa che mi dimenticavo di preparare un pasto. Mio marito allora andava a prepararsi qualcosa da mangiare senza interrompermi. Poi mia figlia ha iniziato a studiare e fare i compiti da sola. Non dovevo più continuare a ricordarglielo.

I cambiamenti in mio marito e in mia figlia mi hanno fatto capire che, fintanto che avrei seguito gli insegnamenti del Maestro, le cose intorno a me sarebbero state organizzate in modo che potessi fare bene le tre cose in quanto praticante, poiché questa è la mia missione e il mio impegno preistorico con il Maestro.

Mio padre benedetto per aver sostenuto la Dafa

Durante il Capodanno cinese del 2020 ho fatto visita ai miei genitori e fratelli. Era il periodo in cui la pandemia a Wuhan aveva raggiunto il suo culmine e la situazione in altre parti della Cina veniva insabbiata. Ero molto preoccupata che i miei genitori venissero colpiti.

Ho cercato di mostrare a mio padre alcune notizie sulla pandemia, ma si è arrabbiato e non ha voluto ascoltare per paura della persecuzione. Mi ha criticata perché pratico il Falun Gong e ha ripetuto parte della propaganda diffamatoria del governo. Non sono riuscita a rimanere calma e me ne sono andata con mia figlia.

In seguito mio fratello mi ha telefonato e mi ha detto che non sarei dovuta andarmene in quel modo durante il capodanno e che non avrei dovuto arrabbiarmi con mio padre. Ha anche detto a nostro padre che non avrebbe dovuto disapprovare la mia fede, dovendo invece rispettare la mia scelta. Ero dispiaciuta per non aver gestito bene la situazione.

Due settimane dopo, mio padre ha iniziato ad avere male a un occhio. È andato a fare un controllo in un grande ospedale, ma la maggior parte dei medici era assente a causa della pandemia. È tornato a casa solo con delle gocce per gli occhi.

A maggio mio padre ha programmato un intervento di cataratta e ho fatto del mio meglio per prendermi cura di lui mentre era in ospedale. Nonostante l'intervento chirurgico il dolore agli occhi non si è risolto e il medico ha notato un piccolo tumore sulla palpebra e ha proposto di fare una biopsia per vedere se fosse benigno o maligno.

Dopo diversi mesi di terapia conservativa, nel novembre dello stesso anno è stato nuovamente ricoverato in ospedale. Il dottore ha comunque suggerito di fare una biopsia del tumore sulla palpebra. Se fosse stato maligno, avrebbero dovuto asportare gran parte della sua palpebra e sarebbe rimasto sfigurato a seconda dell’ampiezza dell'area rimossa.

Quella notte era il mio turno per prendermi cura di mio padre. Gli ho spiegato la procedura e gli ho chiesto di dire sinceramente: “La Falun Dafa è buona; Verità, Compassione e Tolleranza sono buone”. Questa volta non mi ha mandata via, ma ha cominciato a recitare le frasi ogni volta che poteva. Gli ho anche fatto ascoltare le lezioni audio del Maestro.

Mio padre ha terminato di ascoltare molte delle lezioni prima del suo intervento chirurgico. Ha anche accettato di fare una dichiarazione per annullare tutto ciò che aveva detto in passato che fosse irrispettoso nei confronti della Dafa e del Maestro.

L'intervento è durato sei ore e tutto è andato bene. In seguito, mio padre ha continuato a recitare le frasi. Dopo cinque mesi, l'occhio non gli faceva più male. Il tumore maligno era stato completamente rimosso e il suo aspetto non era stato quasi affatto alterato.

Dopo tutto questo, non solo mio padre ha iniziato a crede profondamente che la Dafa sia buona, ma anche tutti i miei fratelli sono rimasti sbalorditi dal potere miracoloso della Dafa. Ogni volta che penso al riconoscimento della Falun Dafa da parte di mio marito e di mio padre, mi emoziono molto. Le persone stanno tutte aspettando la verità. E solo coltivando bene me stessa posso aiutarle al meglio.

Grazie Maestro, per la Sua compassionevole salvezza! Posso ripagarti solo coltivando diligentemente.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell'autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese