(Minghui.org) Pratico la Falun Dafa da oltre 10 anni e vorrei condividere con tutti due cose incredibili che ho vissuto.

Il fuoco lascia intatto il nostro raccolto

La mia famiglia si è trasferita nel novembre 2000, abbiamo affittato due stanze e sei mu (circa un acro) di terreno da un caseificio per coltivare mais. Ho investito oltre 200.000 yuan e ho comprato due dozzine di mucche. Avevo deciso di allevarle per vivere. Mi impegnavo quindi a nutrire e mungere le mucche, diserbare, pulire i fienili e conservare il mangime per l’inverno.

Nell’autunno del 2021 ho comprato sacchi di mais da 70 mu (circa 12 acri) di un campo di grano e li ho accumulati sul terreno che ho affittato come mangime per l’inverno e la primavera successiva. Cinque famiglie, noi compresi, hanno affittato la terra del caseificio e tutti hanno ammucchiato sacchi di mais sul terreno affittato uno accanto all’altro. I cumuli erano a circa un metro di distanza, lasciando solo lo spazio per il passaggio di una persona. Quell’anno altre famiglie hanno acquistato più sacchi di noi perché allevavano più mucche.

Era un’usanza locale accendere fuochi. La gente credeva che, più si incendiava, più prospero sarebbe stato l’anno successivo. I vicini ci hanno avvertito in anticipo di stare attenti agli incendi perché sarebbe stato un disastro se le pile di mais avessero preso fuoco.

Una sera, verso le 20:00, mentre stavamo cenando, abbiamo sentito improvvisamente qualcuno gridare: “Al Fuoco, al fuoco!” Mia moglie ed io siamo corsi fuori per vedere se potevamo aiutare e abbiamo visto un grande fuoco che bruciava nel campo pieno di sacchi di mais. Dato il forte vento da sud, tutti i campi erano in fiamme, tranne quello all’estremità sud e quello all’estremità nord, che appartenevano entrambi a noi. Il fuoco era davvero immenso e le persone non potevano avvicinarsi. Sebbene i gambi di mais della mia famiglia non avessero ancora preso fuoco, si trovavano sottovento. Mi chiedevo cosa avrei dovuto fare.

La gente si è radunata, ma non c’era modo di spegnere l’incendio. Non c’era acqua nelle vicinanze e non potevamo andare a prendere l’acqua da dove vivevamo perché era troppo lontana dai campi. Tutto quello che potevamo fare era guardare il campo bruciare.

Sono rimasto a osservare per diverse ore. I gambi di mais dei vicini erano stati ridotti in cenere, ma i nostri erano miracolosamente intatti. Crediamo veramente che il Maestro ci abbia protetti, perché sia io che mia moglie pratichiamo la Falun Dafa. Ho ringraziato il Maestro.

Il giorno successivo la gente ha scoperto che solo i due campi ai margini non erano stati bruciati. La gente credeva e concordava sul fatto che praticare il Falun Gong crea miracoli.

Coltivando la Falun Dafa io e mia moglie siamo in buona salute, la nostra famiglia è felice, i nostri standard morali sono migliorati, le cose in generale sono diventate più facili e abbiamo superato le tribolazioni senza troppi problemi.


Incendio spento dal forte vento dopo che abbiamo chiesto aiuto al maestro


Nel 2012 ho lavorato per un’azienda e avevano una stanza di servizio in un villaggio sotto una montagna. Ero in servizio un giorno quando un incendio è scoppiato nelle vicinanze a causa del forte vento. Gli abitanti del villaggio hanno gridato e sono corsi portando degli strumenti antincendio. Ho lasciato la stanza di servizio e ho visto che il fuoco, a circa 50 metri di distanza dalla stanza di servizio, era arrivato a metà della cima della montagna. Ho preso gli speciali strumenti antincendio dalla stanza di servizio e sono corso verso il fuoco, ma una volta arrivato ho scoperto che era impossibile da combattere. Non c’era acqua disponibile. Non c’era neve per terra e tutto si era asciugato durante l’inverno. Sterpaglia ed erba secca erano dappertutto. Il fuoco soffiava su per la montagna spinto dal vento.

Tutto quello che potevamo fare era continuare a battere i cespugli. Ho pensato: “Il fuoco è troppo grande per poterlo fermare, ma pratico la Falun Dafa, dovrei chiedere aiuto al Maestro”. Una volta avuto questo pensiero una forte raffica di vento è soffiata improvvisamente dalla cima della montagna e tutti i fuochi si sono spenti. È successo tutto in pochi secondi.

Tutti erano sbalorditi. Cosa era successo? La gente era perplessa. Sapevo che era stato il Maestro ad aiutare. Il Benevolo Maestro ci ha salvato da una grande tribolazione. Continuavo a ringraziarlo nella mia mente.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell’autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese