(Minghui.org) Mio marito ha iniziato a praticare la Falun Dafa nel 1997. Prima di allora soffriva di una grave colite e aveva un nodulo all’addome. Sia la medicina cinese che i medici della medicina occidentale non hanno potuto curarlo.

Tuttavia, due mesi dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa, la colite è sparita e mio marito si è ripreso completamente. La pratica lo ha anche reso di mentalità aperta ed è felice in ogni momento. Dopo essere stata testimone di questi cambiamenti, nel 1998 ho iniziato anche io a praticare la Falun Dafa.

Mio marito era un minatore di carbone. Si è sforzato di vivere secondo i principi della Falun Dafa di Verità, Compassione e Tolleranza, nella vita quotidiana e nell’ambiente di lavoro, così spesso assumeva compiti che altri non avrebbero voluto fare. Inoltre, ha fatto del suo meglio per aiutare chi ne aveva bisogno e ha colto ogni opportunità per parlare alla gente della Falun Dafa.

Una mattina di giugno 2002, mio marito stava scavando carbone quando un masso gigante gli è caduto sulla testa. Sei dei suoi colleghi hanno fatto diversi tentativi per sollevare il masso, ma era troppo pesante e non sono riusciti a spostarlo. “Ha colpito la sua testa così forte, probabilmente gli ha schiacciato il cranio”, ha detto uno dei colleghi. Anche gli altri hanno pensato la stessa cosa e hanno smesso di cercare di salvarlo.

Sentendo queste parole, mio marito si è reso conto che aveva appena avuto un grave incidente, ma non poteva muoversi. Improvvisamente si è ricordato di essere un praticante della Falun Dafa e sapeva che sarebbe stato bene. “Maestro, devo prendermi cura di mia madre, che ha 60 anni, e di mio figlio di 4 anni. Inoltre, ho una lunga strada da percorrere nel mio sentiero di coltivazione. Potresti aiutarmi?” Con quel pensiero, ha sentito di avere forza nella parte bassa della schiena e che era in grado di alzarsi. (In seguito, mi ha detto che non sapeva nemmeno come fosse riuscito ad alzarsi con il masso ancora su di lui. Ha detto che il Maestro doveva averlo protetto).

Quando si è alzato, i suoi colleghi hanno pensato di vedere un fantasma e sono scappati, tutti tranne un ragazzo di 18 anni che ha chiesto: “Sei tu? Stai bene?” “Sì, sto bene”, ha risposto. Mio marito aveva spesso parlato con il ragazzo della Falun Dafa e dei suoi miracoli, così il ragazzo gli aveva creduto.

Il ragazzo ha accompagnato mio marito fuori dalla miniera e i funzionari lo hanno portato in ospedale. Quando sono arrivata, l’ho riconosciuto a malapena. Il suo viso era gonfio e la bocca e il naso sanguinavano. Una TAC al cervello ha mostrato che l’80% del suo cranio era stato fratturato e c’erano gravi danni ai nervi facciali e all’orecchio sinistro. Non riusciva a muovere l’occhio sinistro. C’era anche 6 millimetri di sangue tra il cranio e il cuoio capelluto.

I medici hanno raccomandato un intervento chirurgico immediato, perché se il sangue fosse fluito nel cervello, avrebbe potuto mettere a rischio la sua vita. Tuttavia, l’intervento chirurgico aveva una probabilità di successo dello 0,1%. Con fede nella Falun Dafa e nel Maestro, io e mio marito abbiamo deciso di rinunciare all’intervento chirurgico e abbiamo spiegato la nostra decisione al medico.

Quel pomeriggio, assieme ad un parente abbiamo aiutato mio marito ad usare il bagno. L’emorragia nella bocca e nel naso si era arrestata e il sangue che si era fermato tra il cranio e il cuoio capelluto era sparito. Quella sera, è stato in grado di alzarsi dal letto per fare gli esercizi della Falun Dafa e mangiare un po’.

Molte persone, tra cui medici, infermieri, pazienti e i loro familiari, hanno assistito al miracolo della Falun Dafa. “Sono medico da 30 anni e non ho mai visto nulla di simile”, ha osservato il capo chirurgo. Alcuni pazienti e i loro familiari hanno voluto imparare la Falun Dafa.

Mio marito ed io abbiamo chiesto che gli fosse permesso di tornare a casa il terzo giorno. I funzionari della miniera di carbone sono stati molto commossi e hanno detto: “Grazie al Maestro della Falun Dafa, hai fatto risparmiare un sacco di soldi all’azienda. Per favore, rimani in osservazione ancora per qualche giorno”. Alla fine, siamo tornati a casa il settimo giorno.

Una settimana dopo, io e mio marito siamo andati dal suo datore di lavoro per aggiornarlo sulle sue condizioni. Un funzionario della miniera di carbone è rimasto così colpito dalla pronta guarigione di mio marito, che ha detto: “Vorremmo avere più praticanti della Falun Dafa come te a lavorare qui”.

Dopo aver studiato costantemente gli insegnamenti della Falun Dafa e aver fatto gli esercizi, in due mesi mio marito si è ripreso completamente. In effetti, è stato in grado di sollevare un sacco di sabbia con facilità e salire fino al settimo piano senza fermarsi.

Uno dei colleghi di mio marito ci ha detto in seguito che il loro caposquadra inizialmente non credeva che la Falun Dafa potesse essere così eccezionale. Pensava che mio marito fosse caduto in un pozzo e non che fosse stato realmente colpito da un masso. Ma dopo aver ispezionato il luogo dell’incidente, è rimasto scioccato: non c’era nessun pozzo, solo lastre di pietra ovunque. Il masso era lungo circa un metro, largo un metro e spesso mezzo metro. “Quel masso avrebbe potuto facilmente schiacciare l’acciaio, per non parlare della testa di una persona”, ha detto. “La Falun Dafa è davvero miracolosa!”

Mio marito ed io siamo molto grati alla Falun Dafa e al suo fondatore, il Maestro Li. Negli ultimi 20 anni, abbiamo assistito a molti miracoli della pratica e la nostra gratitudine va al di là delle parole.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell’autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese