(Minghui.org) Nel Cielo, gli Dei della pestilenza sono chiamati “gli ambasciatori della pestilenza”. Prendono ordini dal Cielo e diffondono le piaghe nel mondo umano. Alcuni sono responsabili delle malattie umane, mentre altri sono incaricati delle malattie degli animali e delle colture. Per le malattie umane, diversi inviati sono responsabili di diverse malattie. Dietro ogni epidemia nel mondo umano, c'è un ambasciatore della pestilenza.

Ho visto un dipinto occidentale che descrive l'epidemia a Roma. Un Dio della pestilenza teneva un bastone e con quello bussava alla porta della gente. Il numero dei colpi indicava il numero di morti in quella famiglia. È così che il Dio occidentale della pestilenza ha svolto il suo compito.

In che modo gli Dei orientali della pestilenza svolgono il loro incarico?

Quest'anno li ho visti tre volte: a gennaio, febbraio e marzo, e vorrei condividere ciò che ho visto con gli altri praticanti.

Gennaio 2020: Visione di una scena terrificante

Un giorno, a metà gennaio di quest'anno, mentre inviavo pensieri retti dopo aver studiato la Fa con un amico praticante, ho visto un corpo nero che giaceva su una mappa della Cina. Il corpo è emerso dalla mappa e si è espanso dall'interno verso l'esterno. Su ogni parte del corpo c'era una mano nera che teneva uno strumento di tortura. Le mani nere cercavano di attraversare montagne e oceani per aggredire più vite.

Dopo aver inviato pensieri retti, l'altro praticante ha detto che il virus di Wuhan si stava diffondendo in Cina. Ad eccezione del Tibet, c'erano malati in ogni provincia. Nel mio cuore sapevo che la verità era molto peggio; si sarebbe diffuso in tutto il mondo.

Febbraio 2020: Incontro con gli ambasciatori della pestilenza

Una sera di fine febbraio 2020 stavo facendo le faccende domestiche, quando alzai gli occhi e vidi un Dio della pestilenza vestito di nero che stava sollevato in aria. Aveva in mano una borsa viola e indossava una maschera nera. Dal suo naso usciva il fuoco e i suoi occhi erano rossi. Era rivolto a sud-ovest e sembrava stupito e meravigliato da ciò che vedeva.

Mi voltai nella direzione in cui guardava e vidi che stava osservando la casa di mio fratello. Sapeva che lo vedevo, quindi si voltò verso di me, si tolse la maschera e vidi il viso di un angelo. Disse: “Tuo fratello è un uomo molto intelligente. In futuro sarà un essere divino in paradiso”. Io feci un cenno col capo, concordando con quanto diceva.

Nello stesso tempo, vidi due quaderni in aria. Uno era d'oro e registrava tutte le persone che si erano dimesse dal Partito Comunista Cinese (PCC) e dalle sue organizzazioni giovanili. Il Dio della pestilenza fece segno che queste persone avrebbero avuto un futuro radioso. L'altro quaderno era nero e registrava tutte le persone le cui fronti erano contrassegnate dal simbolo del PCC. Capii che quelle persone erano in pericolo.

Il quartiere in cui vivo era bloccato da 20 giorni a causa della pandemia del virus del PCC. Dissi all'ambasciatore della pestilenza: “A causa della pandemia, il PCC ha bloccato il mio quartiere. Quindi non possiamo uscire per chiarire la verità sulla Dafa e salvare le persone. Siamo davvero preoccupati”.

L'ambasciatore della pestilenza disse: “I discepoli della Dafa hanno chiarito la verità alle persone per più di 20 anni. Molte persone hanno rifiutato di ascoltarvi. Avete consegnato materiali per chiarire la verità a molte famiglie, ma quante persone li hanno apprezzati davvero? È passato molto tempo. Le persone non possono distinguere il bene dal male e lo standard morale è in declino. Hanno seguito il Partito malvagio e hanno accumulato molto karma. Questa è la causa della pandemia”.

Dalle sue parole, ho appreso che non era il Dio della pestilenza più elevato. Tuttavia, il suo grado era probabilmente il secondo più alto.

Mentre parlavamo, arrivarono altri quattro ambasciatori. Erano vestiti con abiti viola, blu, rosso scuro e verde; tutti indossavano maschere e tenevano in mano una borsa. Avevano fretta di diffondere l’epidemia in un altro luogo. Chiesero all'ambasciatore che era da me di affrettarsi ed andare con loro. Lui mi disse: “Tornerò di nuovo”. Dopo di che indossò la maschera e raccontò agli altri quattro di mio fratello. Poi volarono tutti via.

Un idiota, eppure non idiota

Vorrei parlare brevemente di mio fratello. Agli occhi dei miei parenti, mio fratello è un idiota onesto. Credono che sia sciocco perché non risparmia denaro e non esce con le ragazze. Presta soldi ai parenti che ne hanno bisogno, ma quelli che li ricevono, poi ridono alle sue spalle.

Credo che il motivo per cui l'ambasciatore della peste lo abbia trovato intelligente è perché sostiene moltissimo la Dafa. Rispetta il Maestro della Dafa: ogni volta che viene a farmi visita, porta sempre della frutta, la mette di fronte al ritratto del Maestro e lo venera, chiedendogli di aiutarlo a essere una brava persona e a mantenere un alto standard morale.

Mio fratello è anche gentile con gli altri praticanti. A volte invita i loro familiari a cena e dice a coloro che non coltivano di sostenere i praticanti.

Una volta ha fatto il check-in in un hotel per un viaggio d'affari e ha contrattato il prezzo con il proprietario. Quando poi è entrato nella stanza, ha visto le foto degli eventi della Dafa sul muro e ha capito che il proprietario era un praticante. A quel punto si è sentito in imbarazzo per aver contrattato con lui e ha cercato di restituirgli il denaro, ma lui non ha accettato. Da allora in poi, ogni volta che si reca in quella città, soggiorna nello stesso hotel.

Inoltre sostiene finanziariamente i progetti dei praticanti della Dafa. Mi ha dato dei soldi per fare materiali per chiarire la verità e mi ha aiutato a distribuirli. Mi ha dato dei soldi per comprare le schede telefoniche e fare le telefonate per chiarire la verità. Ha anche dato soldi ad altri praticanti per stampare calendari che riportano informazioni sulla Dafa e sulla persecuzione.

Mio fratello ci aiuta anche a distribuire banconote con informazioni sulla Dafa stampate sopra. Chiede spesso ai proprietari dei minimarket se hanno bisogno di banconote di piccolo taglio – le richiedano tutti; quindi scambia con loro le banconote con le informazioni. Spesso ne mette in circolazione per un valore di 1.000 yuan in breve tempo.

Quando fa viaggi d'affari, prende spesso il treno, e racconta alle persone che incontra quanto sia malvagio il Partito e quanto invece sia buona la Dafa. Recita anche “La Falun Dafa è buona; Verità, Compassione e Tolleranza sono buone” ogni volta che ha tempo.

Una volta mi disse che può sentire la guida del Maestro. L'ambasciatore della pestilenza è stato colpito dal suo rispetto per la Dafa e per aver fatto la scelta giusta; ciò gli darà un futuro radioso.

Comprendere la ragione delle scene che ho visto

Come praticante mi sono state date alcune abilità, quindi posso aiutare gli altri a comprendere ciò che avviene nel mondo.

1. Ci sono delle ragioni per cui avvengono le epidemie. Lo standard morale è diminuito e le persone non possono più distinguere il bene dal male, mancano di rispetto agli Dei e così via. In tempi storici le persone intelligenti sapevano che le epidemie sono punizioni celesti.

2. L'ambasciatore della pestilenza mi ha detto che tornerà di nuovo. Significa che ci sarà un'altra epidemia, il tempo è limitato e praticanti dovrebbero sbrigarsi a salvare le persone.

3. Se le persone rispettano la Dafa, saranno benedette. Il Maestro ha detto:

“Se il genere umano mostra un adeguato rispetto e reverenza verso la Dafa e le forme che assume qui in questo mondo, ciò porterà alle persone, alla loro nazione o Paese benedizione o gloria. Il corpo cosmico, l'universo, la vita, tutto è stato creato dalla Dafa dell'universo, se una vita si allontana da essa, diventerà veramente corrotta; le persone del mondo che possono allinearsi alla Dafa sono veramente buone e saranno ricompensate e benedette con salute e felicità; in quanto coltivatore, se sei in grado di assimilarla, sarai un illuminato - un essere divino.” (“ Sulla Dafa (Lunyu)”, Zhuan Falun)

Marzo 2020: Vedere la speranza dorata

Quando ho studiato la Fa il 18 marzo, ho visto una luce dorata, e al suo interno c'era una mano d'oro che irradiava un delicato bagliore. Il bagliore aumentava e cambiava forma, donando alle persone una calda sensazione di speranza. La mia comprensione è che la mano d'oro è collegata alla Dafa, ed è la mano del Maestro che salva le persone.

Mentre studiavo la Fa il 19 marzo, ho visto di nuovo la luce dorata e la mano d'oro. All'interno del palmo c'era una scena simile all'ultima scena dello spettacolo di Shen Yun: quando arriva lo tsunami e le persone si trovano ad affrontare la catastrofe finale, e il Grande Maestro arriva e ferma lo tsunami.

Il 20 Marzo 2020 è stato pubblicato sul sito web Minghui il nuovo articolo del Maestro intitolato “ Razionalità”.

Ho letto il nuovo articolo con altri amici praticanti il 21 marzo. Ho visto i Falun volare fuori dalla bocca di due praticanti mentre leggevano. I Falun erano colorati e luminosi e continuavano a uscire dalla loro bocca. Questi due praticanti sono diligenti. Una di loro distribuisce materiale informativo sulla Dafa durante il blocco. Esce dopo mezzanotte e se il cancello di un quartiere è chiuso, striscia sotto il cancello e consegna i materiali alle famiglie.

Amici praticanti, credo che il Maestro abbia rimandato le catastrofi in Cina e abbia prolungato il tempo perché i praticanti salvino le persone. Questo perché i praticanti, affrontando la tragedia della gente che viene eliminata, hanno sviluppato la compassione e molti hanno deciso di affrettarsi a salvare le persone. Anche coloro che non erano diligenti nella coltivazione, ora vogliono sbrigarsi a salvare la gente.

Il Maestro ha rimandato le catastrofi e ha anche dato agli esseri senzienti l'ultima possibilità di fare la loro scelta. Nell'affrontare i disastri potranno pensare agli Dei o credere ai messaggeri degli Dei: i discepoli della Dafa. In tal caso, verranno salvati.

In realtà, il Maestro ha dato suggerimenti su questa pandemia:

“...

gli inganni e la persecuzione porteranno disastri dal Cielo

chissà quante persone sopravvivranno alla calamità

coloro che salvano le persone dalla calamità sono i discepoli divini

il demone rosso sta opprimendo e danneggiando le persone

...” (“Una leggenda della mia città natale”, Hong Yin IV)

“...

il disastro è senza pietà

la calamità non ha occhi

non farti eliminare con il demone rosso

cerca in fretta la verità

...” (“Quando ti risveglierai”, Hong Yin IV)


Durante questo periodo speciale della storia, i discepoli della Dafa devono affrettarsi e salvare le persone.

Il Maestro ha detto:

“Non siete qui per cambiare la storia, ma per salvare le persone in mezzo al pericolo più grave della storia; cose come chiarire la verità, aiutare le persone a dimettersi dal PCC e dalle sue organizzazioni affiliate, e recitare con sincerità le parole magiche, sono la miglior panacea e le migliori soluzioni per salvare le persone. Quando i cuori delle persone cambieranno in meglio, le cose prenderanno una svolta positiva.”

(“ Razionalità”, Li Hongzhi 19 marzo 2020)

Dal nuovo articolo del Maestro ho acquisito una comprensione più profonda della luce dorata e della mano d'oro che ho visto.

Molto tempo fa il Maestro ha detto:

“Discepoli della Dafa, voi siete la luce dorata nel mondo mortale, la speranza della gente del mondo, i discepoli della Fa che aiutano il Maestro, e i futuri Re della Fa. Continuate con diligenza, gli esseri illuminati nel mondo; tutto ciò che è in presente sarà la gloria del futuro!”

(“Messaggio di congratulazioni”, Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento III)

Nel corso degli anni il Maestro ha predetto cosa sarebbe accaduto o potuto accadere, ma che sarebbe stato evitato se i cuori delle persone fossero cambiati iniziando a prestare ascolto ai messaggeri.

Versione Cinese