(Minghui.org) Nel 1992 dopo che il Maestro Li Hongzhi ha introdotto per la prima volta la Falun Dafa al pubblico, la Dafa si è diffusa in lungo e in largo, attirando persone di varie etnie e ceti sociali. I praticanti hanno beneficiato enormemente della pratica e ogni 13 maggio celebrano la Giornata Mondiale della Falun Dafa, per mostrare il loro apprezzamento verso il Maestro Li.

Il 12 maggio di quest’anno, in un bellissimo giorno, i praticanti della Falun Dafa dello Stato del Michigan negli USA, hanno celebrato la Giornata Mondiale del Falun in un parco locale. Seguendo le attuali linee guida durante la pandemia del virus CCP (coronavirus), i praticanti hanno tenuto le distanze di un metro e mezzo e hanno scattato una foto di gruppo per augurare un buon compleanno al Maestro Li Hongzhi.

I praticanti della Falun Dafa del Michigan fanno gli auguri di buon compleanno al fondatore della Dafa, il Maestro Li Hongzhi

Praticare la Falun Dafa è un viaggio speciale

Valerie Avore ha condiviso che dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa è diventata paziente e compassionevole

Valerie Avore ha detto che negli ultimi vent’anni, praticare la Falun Dafa è stato un viaggio speciale. Ha detto che era molto impaziente e si stressava facilmente, e che trovava difficile ascoltare gli altri. Dopo aver iniziato a praticare, i suoi figli hanno detto che è diventata più gentile e disponibile ad ascoltare.

«La Falun Dafa mi ha portato Verità, Compassione e Tolleranza. Posso guardare il mondo con questi principi nel cuore. La mia vita è diventata significativa e capisco perché sono qui. Sento di poter gestire meglio ogni situazione che mi capita, perché seguo Verità, Compassione e Tolleranza.La Falun Dafa mi ha dato una scala per il paradiso», ha detto la praticante Avore.

Barbara Robinson di Detroit ha detto che durante questa pandemia c’è bisogno della Falun Dafa!

Barbara Robinson di Detroit ha iniziato a praticare nel 2004. Ha detto che la Falun Dafa ha guarito il suo corpo e il suo cuore. «Durante questa pandemia di virus CCP, abbiamo bisogno della Falun Dafa, e dei principi di Verità, Compassione e Tolleranza. La Falun Dafa ha notevolmente migliorato il mio sistema immunitario, così posso resistere al virus del PCC. La Falun Dafa è grande!.

Il miglior presente in questo mondo

Mary Manthey di Ann Arbor

Nell’aprile del 2017 Mary Manthey ha sofferto di attacchi d'ansia e ha iniziato ad avere la depressione. La famiglia e gli amici le hanno dato amore e sostegno, ma non sono bastati a farle passare la depressione. «Leggere gli insegnamenti della Falun Dafa mi hanno aiutato nei giorni più bui della mia vita», ha detto Mary. «Il Maestro Li mi ha insegnato ad essere una praticante onesta, gentile e persistente. La Falun Dafa per me è una eterna benedizione. Anche il miglior presente in questo mondo non può essere paragonato alla Falun Dafa».

Editore d'arte: «La nostra famiglia è grata al Maestro»

Diane Benedetti e sua figlia (per gentile concessione di Diane Benedetti)

Pete Benedetti dopo una sfilata a New York (per gentile concessione di Diane Benedetti)

I praticanti Benedetti hanno iniziato a praticare la Falun Dafa, uno nel 2005 e l'altra nel 2006. La pratica li ha aiutati a essere più sciolti e calmi di fronte ai conflitti. «Il mio mal di schiena è scomparso dopo che ho iniziato a praticare», ha detto Pete.

Diane è direttore artistico del giornale, ha stabilito che i principi di Verità, Compassione e Tolleranza insegnati nella Falun Dafa, li hanno aiutati nella coppia a superare molte difficoltà e ora la loro famiglia è felice e contenta.

«Stiamo educando nostra figlia ad essere gentile, onesta e paziente, seguendo i principi di Verità, Compassione e Tolleranza. Anche noi cerchiamo di essere genitori gentili e pazienti», ha detto Diane. «In occasione della Giornata Mondiale della Falun Dafa, tutta la nostra famiglia è piena di gratitudine per ciò che ci ha dato il Maestro, e gli auguriamo un buon compleanno!».

Professoressa: «Praticare la Falun Dafa mi porta più pace mentale e più tolleranza»

La praticante Shie Shin-ling del Michigan (a sinistra) e le sue colleghe con la senatrice Debbie Stabenow (al centro) nel suo ufficio di Washington

Nell’ottobre del 2000 Shie Shin-ling, professoressa di economia, ha visto per la prima volta di persona il Maestro Li, alla Conferenza della Fa di San Francisco, due anni e mezzo dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa a Taiwan. È stata anche la prima volta che il Maestro Li ha partecipato a una conferenza della Fa dopo che nel 1999 è iniziata la persecuzione. «Quando abbiamo visto entrare il Maestro, l'intero pubblico si è alzato in piedi e ha applaudito molto calorosamente per esprimere la nostra gratitudine e il nostro rispetto. Il Maestro ci ha detto di sederci per iniziare ad insegnare la Fa. Ero in lacrime e senza parole», ha ricordato Shie.

«Una vita di altruismo e più felice»

Il 5 settembre del 2018 Julia Song e altri praticanti danno dimostrazione degli esercizi della Falun Dafa durante la Giornata internazionale a Troia

"Una vita di altruismo è più felice", così Song descrive la sua comprensione dopo aver praticato la Falun Dafa per oltre un decennio.

Nel 1995, un collega le ha prestato il libro Zhuan Falun. Lo lesse in una notte, ma lo restituì perché non capiva cosa fosse la pratica della coltivazione, così perse una preziosa opportunità per iniziare a praticare.

A Song è stata data una seconda opportunità quattordici anni dopo, quando ha incontrato un ex compagno di classe della scuola di specializzazione, che le ha presentato di nuovo la Falun Dafa.Ha detto: «Mi sono ricordata che quando stavo tornando a casa con il libro Zhuan Falun, mi sentivo a mio agio e al sicuro, come se avessi trovato qualcosa che mi era sfuggito. Ora so che la sensazione che avevo era che la mia vita aveva trovato il suo destino».

Ingegnere: L'incredibile potenza della Falun Dafa

Raymond Tian del Michigan, dopo una parata dell'11 maggio del 2019 durante il Festival Internazionale dei Tulipani in Olanda

Raymond Tian è un’ingegnere elettrico e meccanico di un'azienda locale. Un giorno prima del Capodanno del 1996 è andato a trovare un suo compagno di classe, dove ha visto che l'amico aveva due nuovi libri che aveva appena comprato: lo Zhuan Falun e lo Zhuan Falun Volume II. Per curiosità, li sfogliò.

Tornando a casa, Raymond comprò una copia dello Zhuan Falun in un'edicola e iniziò così a praticare la Falun Dafa. All'epoca non aveva nessuna malattia, se non un'allergia stagionale.

Dopo circa due mesi di pratica, la sua allergia ebbe una ricaduta. Ma questa volta i sintomi erano molto diversi. Era come un interruttore acceso e spento, la solita eruzione cutanea è apparsa la sera dopo il suo ritorno a casa, ed è scomparsa la mattina prima di andare al lavoro. Il terzo giorno aveva un incontro di lavoro ed era preoccupato, e si chiedeva cosa avrebbe fatto se l'eruzione cutanea fosse comparsa durante la riunione. Ma non accadde nulla. Quando finalmente tornò a casa e si sedette sul divano, l'eruzione cutanea apparve.

Qualche giorno dopo, l'eruzione cutanea scomparve e non torno più. «Non importa dove siamo, fintanto che coltiviamo diligentemente, il Maestro ci osserva», disse Raymond.

Gradualmente altri membri della sua famiglia si sono uniti insieme a lui nella pratica della Falun Dafa. Lui e tutti i suoi familiari desiderano esprimere il loro più profondo ringraziamento e la loro gratitudine:«Maestro, buon compleanno! La nostra infinita gratitudine per la compassionevole salvezza del Maestro!».

Versione cinese