(Minghui.org) Il 16 maggio 2020 i praticanti della Falun Dafa di Dusseldorf e dintorni si sono riuniti davanti al vecchio municipio per celebrare la Giornata mondiale della Falun Dafa.

Il 13 maggio 2020 è ricorso il 28° anniversario della presentazione della Falun Dafa al pubblicoe la 21esima Giornata Mondiale della Falun Dafa, inoltre è anche il compleanno del signor Li Hongzhi, il fondatore. Per celebrare questa occasione speciale, i praticanti di tutto il mondo della Falun Dafa, conosciuta anche come Falun Gong, hanno organizzato delle attività in ogni Paese.

I praticanti hanno esposto grandi striscioni ed eseguito dimostrazioni degli esercizi. Un praticante parlava della Falun Dafa ai passanti tramite un altoparlante. Durante l'evento, hanno denunciato anche la persecuzione del Partito Comunista Cinese (PCC) e la sua natura malvagia.

Il 16 maggio 2020 i praticanti della Falun Dafa di Dusseldorf hanno organizzato alcuni eventi per celebrare la Giornata mondiale della Falun Dafa

Dimostrazione degli esercizi

I praticanti esprimono la loro riconoscenza al Maestro Li e inviano gli auguri di buon compleanno unendo le mani nel gesto heshi, in segno di rispetto

I praticanti hanno costruito dei grandi fiori di loto e quelli in prima fila si sono seduti al loro interno. La bella scena ha attratto l'attenzione dei passanti che si sono fermati a prendere volantini disponibili in varie lingue. Alcune persone hanno parlato con i praticanti per avere più informazioni sul Falun Gong.

Alcuni passanti mentre conoscono la Falun Dafa

Un passante scatta una foto dei praticanti che fanno la meditazione seduta

Una praticante fa un discorso mentre gli altri eseguono gli esercizi

I passanti prendono i volantini

I praticanti hanno parlato alle persone dei principi della Falun Dafa, quali Verità, Compassione e Tolleranza, hanno anche esposto come il Partito Comunista Cinese (PCC) perseguita i praticanti esottolineato che il PCC non rappresenta la Cina.

La pandemia è un argomento scottante in questi giorni. Un praticante ha sottolineato la natura malvagia del PCC, spiegando come il suo l’iniziale tentativo di insabbiare l’epidemia di coronavirus, ha portato alla pandemia.

Inoltre ha aggiunto: “Ilcoronavirus ha mostrato al mondo la vera natura del PCC, che nel corso delle sue numerose campagne persecutorie ha sempre diffuso menzogne e usato la violenza per mantenere il potere”.

Il discorso ha attratto molti passanti, che si sono fermati ad ascoltare. Un uomo ha chiesto se poteva avere una copia dei materiali informativi. Un anziano era molto commosso e ha detto: “Grazie! Dio vi benedica”.

Versione cinese