(Minghui.org) Il 13 maggio il senatore del Wisconsin André Jacque ed il rappresentante dell'assemblea Jeremy Thiesfeldt hanno inviato una lettera all'associazione della Falun Dafa del Wisconsin.

Nella lettera hanno affermato: «Vi scriviamo oggi in riconoscimento del 21° anniversario della Giornata Mondiale della Falun Dafa mentre celebrate Verità, Compassione e Tolleranza per manifestare solidarietà a coloro che tutt’oggi sono perseguitati per via della pratica spirituale del Falun Dafa, o Falun Gong, nella repubblica popolare cinese».

«La rivelazione da parte dei tribunali internazionali dell'uso, da parte del Partito Comunista Cinese, di prigionieri di coscienza come banca di organi viventi è orribile. Siamo lieti di unirci a molti dei nostri colleghi della delegazione federale del Wisconsin nel sostenere questi sforzi per evidenziare, portare a conoscenza e, si spera, porre fine alla pratica del prelievo forzato di organi».

«I nostri uffici sono orgogliosi di presentare la Risoluzione congiunta 72 del Senato e la Risoluzione comune 100 dell'Assemblea all'inizio di questa sessione legislativa per attirare ufficialmente l'attenzione su questa orribile persecuzione in Cina».

«Come fedeli difensori della libertà religiosa, crediamo che nessuna persona debba essere perseguitata e soggetta all'arresto da parte del proprio governo per la pratica pacifica delle proprie credenze spirituali, come quella sperimentata dagli aderenti alla Falun Dafa».

Lettera del senatore del Wisconsin André Jacque e del rappresentante dell'Assemblea Jeremy Thiesfeldt

Versione cinese