(Minghui.org) Dal 29 al 30 ottobre, si è tenuta la Conferenza Russa sulla Condivisione delle Esperienze della Falun Dafa. Durante la conferenza 15 praticanti hanno esposto le loro esperienze di coltivazione. Successivamente, molti altri praticanti hanno fatto delle riflessioni su come la pratica della Falun Dafa li abbia aiutati a guardarsi dentro e a migliorare i propri rapporti famigliari e lavorativi.

Tutta la famiglia trae beneficio dalla pratica della Dafa

Valentina Sergeeva con suo marito e loro figlio, nella sala conferenze

Valentina Sergeeva di Nabreneiro, Russia, ha detto: “Ho iniziato a praticare la Falun Dafa 5 anni fa e anche i miei figli hanno immediatamente iniziato con me. La mia seconda figlia Lisa compie 18 anni quest’anno; mio figlio Igor ha 10 anni. Anche mia figlia più grande Yulia e suo marito hanno iniziato a praticare”.

Ha detto che quando ha iniziato la pratica della Falun Dafa, specialmente dopo che anche suo marito ha iniziato a praticare, ha davvero sentito i cambiamenti positivi. Ad esempio, quando in passato avevano un conflitto tra loro, di solito cedeva per prima. Ma nel suo cuore si sentiva ancora agitata. Ora, mette sinceramente da parte i suoi dissensi e ogni difficoltà viene risolta con calma. Valentina ha detto che questo è perché lei e suo marito si ascoltano, cercano di comprendersi e si guardano davvero dentro.

Valentina ha aggiunto: “Anche i miei figli hanno tratto grandi benefici dalla pratica della Falun Dafa. Ad esempio, Lisa ha ottenuto una borsa di studio completa all’università; avevano partecipato 20 persone per ogni borsa di studio. All’inizio, non credeva di poterci riuscire. Le abbiamo detto di concentrarsi solo sul fare del suo meglio. Mio figlio Igor era un bambino malaticcio. Quando frequentava l’asilo, era spesso malato e doveva rimanere a casa per due settimane. Dopo aver praticato la Dafa, è diventato sano e forte”.

Trovare la risposta alle domande di tutta una vita

Tatiana Kalinina ha detto che la pratica della Falun Dafa l’ha aiutata a rispondere a molte delle sue domande

Tatiana Kalinina di San Pietroburgo ha detto: “Mi ci è voluto molto tempo per trovare la Falun Dafa. Sono sempre stata attratta dalle costellazioni, dal cielo e dalle emozioni umane”.

Voleva capire perché certe cose accadono. Per trovare le risposte, ha provato molte scuole diverse di pratica spirituale, ma ogni volta sentiva che non era ciò che stava cercando. Dopo aver incontrato la Dafa, Tatiana ha capito essere ciò che cercava. Le domande che l’avevano afflitta per anni hanno ottenuto risposta.

Ha detto: “Praticare la Falun Dafa mi ha anche aiutata a eliminare una grave dipendenza. Ho fumato per circa 30 anni, soprattutto quando mi sentivo male, fumavo. Quando avevo bisogno di riflettere sui problemi o anche se ero di buon umore, fumavo”.

Tatiana ha continuato: “Sei mesi dopo aver iniziato a praticare la Dafa, ho smesso di fumare. Anche se per molto tempo dopo avevo ancora la voglia di fumare, sapevo che dovevo sopportare questa sofferenza. Se avessi ceduto un’altra volta sarebbe stato difficile liberarsene. Due anni dopo ho smesso di fumare completamente”.

La coltivazione diligente porta a grandi cambiamenti di salute

Sergei Sokolov

Sergei Sokolov di Voronezh ha iniziato a praticare la Dafa 4 anni fa. Ha detto: “Mi sono reso conto che questa è la migliore pratica nell’universo. Facevo altri esercizi, ma non ne trovavo beneficio. Non appena ho iniziato a praticare la Falun Dafa, ho sentito che questo era quello che stavo cercando”.

Ha detto di non essere stato diligente nel seguire i requisiti del Maestro [riferendosi al Maestro Li, il fondatore della Falun Dafa]. Di conseguenza, i miglioramenti del suo carattere e della sua salute erano lenti. La sua scusa era che non aveva abbastanza tempo per praticare tutti e cinque gli esercizi ogni giorno.

Un giorno, Sergei si è reso conto di avere i sintomi dell‘infezione da coronavirus. Ha capito che qualcosa non andava. Ha detto: “I praticanti devono soddisfare i requisiti. Dovrei seguire i principi di Verità, Compassione e Tolleranza per coltivare bene me stesso e fare in modo che altre persone vedano la bellezza della Dafa”.

Sergei ha iniziato a praticare gli esercizi regolarmente. Si è unito ad altri praticanti per praticare nel parco e rispondere alle domande di coloro che erano interessati. Ha distribuito anche volantini e ha invitato le persone a conoscere la pratica. Si è ripreso dall’infezione da coronavirus e da altre manifestazioni del karma di malattia. Ha detto che la sua salute è ora migliore di prima.

Crescere praticando la Dafa

Veronika Belyaeva

Veronika Belyaeva della città di Essentuki pratica la Dafa con la sua famiglia da 20 anni. Ha detto: “Ho iniziato a praticare quando ero una bambina. Praticare la Dafa mi ha dato un corpo sano. Quando ero bambina, mi ammalavo spesso e andavo in ospedale. Ho perso molte lezioni a scuola e non avevo amici. Non appena ho iniziato a praticare la Falun Dafa, le mie malattie sono scomparse. Sono tornata a scuola e ho stretto amicizia con molti bambini. Potevo studiare come una bambina normale”.

Ha raccontato che lavora in un centro di servizi universitari e risolve molti problemi che incontrano gli studenti. Ha scoperto che molte problematiche sorgono perché agli studenti non piace l’attuale sistema di insegnamento o non possono risolvere queste cose da soli.

Ha detto che se non praticasse la Dafa, queste situazioni l’avrebbero sconvolta. Praticare la Dafa la aiuta a guardare il problema dal punto di vista degli studenti. Cerca sempre di pensare secondo i principi di Verità, Compassione e Tolleranza e gestisce tutte le situazioni con compassione, anche quando gli studenti potrebbero aver torto.

Veronika ha detto: “Dal momento che anche mio marito è un praticante, tutti i conflitti che sorgono tra noi vengono risolti rapidamente. Come praticanti, sappiamo tutti che dobbiamo guardarci dentro. Quando ti rendi conto che hai fatto qualcosa di sbagliato, puoi immediatamente scusarti e risolvere il conflitto”.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese