(Minghui.org) Decine di praticanti della Falun Dafa provenienti da tutto Israele, si sono riuniti nel Parco Nazionale di Ramat Gan il 5 giugno scorso per celebrare la Giornata Mondiale della Falun Dafa.

L'attività quest'anno è stata rimandata a causa degli attacchi missilistici da Gaza, costringendo quasi tutti a correre nei rifugi per proteggersi. Difficilmente riuscivano a lasciare le loro case nonostante la revoca del blocco per il coronavirus.

Dalla mattina fino a mezzogiorno, i praticanti hanno chiarito la verità ai passanti incoraggiandoli a sperimentare la pratica e gli esercizi.

Un banchetto con i materiali informativi è stato allestito accanto ad una corsia pedonale e una pista ciclabile situate vicino ad un lago che in quella giornata scintillava alla luce del sole. Alcuni praticanti vicino allo stand parlavano con i passanti fornendo loro le informazioni.

Molte persone si sono fermate ad osservare; alcuni fra loro con indosso la maglietta gialla, altri mentre facevano gli esercizi e altri ancora seduti in meditazione.


Fare gli esercizi della Falun Dafa

L'attività ha attirato un pubblico piuttosto numeroso. Le persone si sono fermate al tavolo informativo per prendere i volantini e fiori di loto di carta, ed hanno potuto conoscere i benefici della pratica, della brutale persecuzione e del prelievo forzato di organi che avviene in Cina.

I praticanti hanno spiegato ai passanti che la Falun Dafa è un metodo di coltivazione per il benessere della mente e del corpo, ed è un'antica pratica cinese basata sui principi universali di Verità, Compassione e Tolleranza; coloro che la praticano sperimentano cambiamenti positivi sulla salute e acquisiscono una maggiore energia. Le persone hanno compreso che la disciplina si concentra sia sul fisico che sul cuore e sulla mente e, diventando più pazienti e tolleranti anche il carattere morale migliora.

Vicino allo stand due praticanti hanno insegnato gli esercizi a coloro che lo hanno richiesto, risposto a tutte le domande che sono state poste e risolto qualsiasi difficoltà, che le persone incontravano nell’eseguire per la prima volta la pratica. Poi gli allievi hanno fatto domande sui movimenti e sui principi di Verità, Compassione, Tolleranza, e significato della pratica. I praticanti e i passanti che hanno imparato gli esercizi hanno stabilito fra loro una stretta connessione personale.

Passanti che imparano gli esercizi della Falun Dafa

Accanto al tavolo di chiarimento della verità, hanno anche mostrato come fare gli origami di fiori di loto. I genitori con i loro figli che si sono fermati a guardare hanno anche compreso i principi di Verità, Compassione, Tolleranza. I bambini hanno voluto imparare ed alcuni di loro hanno avuto difficoltà a piegare la carta in modo corretto, ma sono stati aiutati dagli istruttori che pazientemente e ripetutamente hanno mostrato in modo accurato come fare. I genitori spesso impazienti osservavano con meraviglia esprimendo la loro gratitudine per il tempo e la calma tenuta dagli operatori e per l'opportunità che i bambini avevano avuto per imparare. Hanno apprezzato la pace e la tranquillità trasmessa dai praticanti e molti hanno detto che al giorno d'oggi è raro ottenere qualcosa gratuitamente.

I passanti imparano a creare gli origami di fiori di loto

Ecco alcune delle reazioni delle persone che hanno partecipato all'attività:

Halit, una bambina di dieci anni: "La Falun Dafa è Verità, Compassione e Tolleranza; l'ho sentito dire da mia nonna".

Rami, quarantaquattro anni, ha chiesto se la Falun Dafa può aiutare il suo amico che soffre di diabete. Ha osservato: "Vorrei migliorarmi e diventare più calmo". Era stupito di apprendere che così tante persone in tutto il mondo praticano la Falun Dafa, e ha chiesto: "Il prelievo di organi è ancora in corso? So che siete brave persone".

Yoel, sessantenne, ha detto: "Le persone in Israele possono essere impazienti, e reagiscono molto impulsivamente. Ho vissuto in India, e lì hanno molta pazienza e rispetto reciproco, specialmente per i genitori, gli zii e i nonni. Oggi, tutto nella società si sta deteriorando, e lo vedo con i miei figli e nipoti. Vi auguro buona fortuna per la vostra attività di sensibilizzazione".

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale