(Minghui.org) Negli ultimi dieci anni ho sperimentato due volte sintomi simili ad un ictus, tuttavia in entrambi i casi ho creduto fermamente nella Dafa e superato le prove di karma di malattia.

Una praticante della mia zona si stava trasferendo nel Sud e mi ha chiesto di copiarle i libri della Dafa su una chiavetta USB. Le ho promesso che l'avrei fatto. Tuttavia, quattro giorni prima della sua partenza, mi sono sentita improvvisamente stordita e ho perso il controllo delle mani e dei piedi. Avevo difficoltà a parlare, mangiare e camminare.

Sono stata io a presentare la Dafa a quella praticante, quindi conoscevo il suo indirizzo. Il giorno prima della sua partenza ero ben consapevole che il giorno successivo non avrei potuto portarle sul volo la chiavetta con i libri della Dafa. Il mio pensiero era che dovevo portarle subito la chiavetta USB in modo che potesse studiare la Fa e fare gli esercizi senza alcuna interferenza.

Mia sorella, vedendo le mie condizioni fisiche, si è chiesta come potessi uscire dalla porta. Le ho detto: “Sto bene. Devo portare questa chiavetta a un'amica praticante”. Sono uscita lentamente dalla porta e, tenendomi al corrimano, sono scesa al piano di sotto. Ogni volta che facevo un solo passo avanti senza tenermi, sentivo ondeggiare tutto il corpo! Ho chiesto al Maestro di rafforzare i miei pensieri retti e di disintegrare qualsiasi interferenza e persecuzione malvagia. Non avrei mai dovuto danneggiare l'immagine dei praticanti della Dafa!

Con l'aiuto del Maestro, il mio corpo ha smesso di vacillare. Mi sono avvicinata lentamente alla fermata dell'autobus e sono salita sul mezzo. Nella fila di fronte a me era seduta una coppia di anziani con l'accento di un dialetto di Shanghai e, anche se non riuscivo a parlare chiaramente, non volevo perdere l'occasione di chiarire loro la verità. Così ho sorriso e ho parlato alla coppia lentamente: “Ci incontriamo grazie alla nostra relazione predestinata! Per favore ricordate che 'la Falun Dafa è buona' e che 'Verità, Compassione e Tolleranza sono buone'. Vi auguro il meglio!”. Erano molto felici e hanno contraccambiato gli auguri.

Dopo essere scesa dall'autobus e aver salutato la coppia, sono stata in grado di camminare bene, e non lentamente come prima. Quando sono arrivata a casa della praticante, era molto felice di vedermi. Le ho chiesto: “Noti qualcosa che non va in me?”. Lei ha risposto: “Non c'è niente che non va; hai lo stesso aspetto del solito!”. Le ho detto: “Negli ultimi tre giorni ho sperimentato un attacco di karma di malattia. Il Maestro mi ha rafforzato lungo la strada per venire qui e mi ha aiutato a eliminare rapidamente l'interferenza”. L'amica praticante era molto commossa: “È fantastico avere il Maestro e la Dafa!”.

Ho poi deciso di tornare a casa a piedi, invece di prendere l'autobus. Sulla strada ho comprato due lettori VCD per gli amici praticanti e sono andata da mia sorella. All'arrivo, mia sorella e mio cognato hanno visto che tenevo una scatola in mano e camminavo felice. Mio cognato, che non pratica la Falun Dafa, ha detto: “È fantastico. Quando sei uscita di casa stavi vacillando, ma adesso cammini normalmente. È incredibile! La Dafa è meravigliosa!”.

Il Maestro mi ha aiutato anche con un'altra tribolazione di malattia

C'è stato un altro momento in cui il male ha approfittato delle mie scappatoie per interferire con me e perseguitarmi. È accaduto durante il nuovo anno; ero persa nelle emozioni dopo aver attraversato il divorzio, e non riuscivo a lasciarle andare. Ho sviluppato vanità e bassa autostima e sperimentato sintomi come febbre alta, naso sanguinante e intorpidimento alle braccia e alle gambe. Non riuscivo a parlare chiaramente e non riuscivo a ricordare la Fa; e anche quando provavo a studiarla, non riuscivo a emettere alcun suono. Non sapevo nemmeno più come inviare i pensieri retti! Tuttavia avevo un solo pensiero, ovvero che non dovevo screditare la Dafa. Dal momento che non riuscivo a leggere la Fa ad alta voce, ho recitato sinceramente le frasi: “La Falun Dafa è buona” e “Verità, Compassione e Tolleranza sono buone”. Dopo più di un'ora, sono gradualmente tornata alla normalità e ho potuto leggere i libri della Dafa.

Durante questa tribolazione ho continuato a guardarmi dentro e ho capito che era stato sfruttato il mio attaccamento al sentimentalismo. Sapevo che dovevo lasciar andare questo attaccamento ed essere più diligente nella coltivazione, altrimenti avrei causato dolore e problemi alla mia famiglia. Ero ben consapevole che se non avessi rimosso quegli attaccamenti umani, le vecchie forze avrebbero approfittato delle scappatoie per interferire e perseguitarmi, e causato effetti negativi nei confronti della Dafa e riguardo al salvataggio degli esseri senzienti.

Il nostro compassionevole Maestro ha sopportato davvero tanto per noi! So che devo lasciare andare tutti gli attaccamenti e coltivare diligentemente seguendo gli standard della Dafa, al fine di essere all'altezza della grazia salvifica del Maestro.

Il Maestro mi ha aiutato di nuovo a superare la tribolazione della malattia. La mia piena guarigione ha permesso ai miei familiari di essere nuovamente testimoni della natura miracolosa della Dafa; e sono anche stati benedetti dalla Dafa. Rimango determinata a credere nel Maestro e nella Dafa, indipendentemente da come i fattori malvagi approfittino dei miei attaccamenti umani per interferire con me e perseguitarmi. Ho anche aiutato i miei parenti a superare le loro tribolazioni con pensieri e azioni retti. Negherò tutte le predisposizioni delle vecchie forze, coltiverò nella Dafa fino alla fine della rettifica della Fa e tornerò con il Maestro nel luogo da cui provengo.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale

Versione cinese