(Minghui.org) Il Maestro ricorda spesso ai praticanti nei suoi insegnamenti di studiare la Fa e studiarla bene. Ciò ci assicura che la nostra coltivazione vada bene. Quella che segue è la mia comprensione sull’importanza dello studio della Fa.

Ogni giorno io e mio marito studiamo la Fa al mattino e usciamo di casa per chiarire la verità sulla Falun Dafa e la persecuzione al pomeriggio, anche nei giorni festivi importanti. Durante il giorno studiamo e memorizziamo la Fa, facciamo gli esercizi, parliamo alla gente della Dafa e inviamo pensieri retti. Pertanto, conduciamo una vita tranquilla e appagante.

Quando ho detto alla gente perché la persecuzione del Falun Gong (conosciuta anche come Falun Dafa) era sbagliata e che avrebbero dovuto dimettersi dal Partito Comunista Cinese (PCC) e dalle sue organizzazioni affiliate per stare al sicuro, le reazioni della gente spesso mi hanno commosso.

Ho parlato con una donna e le ho chiesto se avesse sentito parlare di dimissioni dal PCC. Non ne aveva mai sentito parlare e mi ha detto di essere un membro del PCC e delle sue organizzazioni giovanili. Le ho spiegato che ha promesso di dedicare la sua vita al PCC quando si è unita ad esso. Quando il Cielo eliminerà il PCC, lei sarà in pericolo perché ne fa parte. È stata d’accordo con quello che ho detto e ha lasciato il PCC e le sue organizzazioni giovanili. Prima di separarci le ho ricordato di ricordare “La Falun Dafa è buona, Verità, Compassione, Tolleranza sono buone”. Ha detto che lo farà e mi ha augurato salute e longevità.

Ho iniziato un colloquio con un uomo che stava caricando delle merci per il Capodanno sulla sua bicicletta. Dopo che gli ho chiarito la verità ha accettato quello che ho detto e ha lasciato il PCC e le sue organizzazioni affiliate. Poi mi ha detto: “È stato davvero difficile per voi praticanti del Falun Gong”. Ho quasi pianto quando l’ho sentito, sapendo che era salvo.

Un giovane ha lasciato i Giovani Pionieri dopo aver parlato con me. Ha detto: “Vi ammiro praticanti del Falun Gong. Continuate a chiarire la verità dopo tutti questi anni”. Gli ho detto che la fortuna lo aspetta.

Una donna anziana mi ha abbracciata e ringraziata dopo che le ho spiegato perché la persecuzione era sbagliata e l’ho aiutata a dimettersi dal PCC e dalle sue organizzazioni affiliate.

Uno studente delle elementari ha lasciato i Giovani Pionieri dopo aver parlato con me. Mi ha presa per mano e ha detto: “Grazie, nonna!”

L’anno scorso avevo qualcosa che mi cresceva nell’orecchio destro. Non ha fatto male ma ha continuato a crescere, al punto che è diventato così grande che non riuscivo nemmeno a pulirmi l’orecchio. Ho chiesto al Maestro di aiutarmi e ho inviato pensieri retti. Mi sono scusata con la cosa che è cresciuta nel mio orecchio e ho desiderato di risolvere il problema in modo compassionevole. “Pratico la Falun Dafa e quando raggiungerò il Compimento potrai vivere nel mio universo. Questa è un’opportunità rara e sei fortunata”.

Ho cercato dentro di me i miei difetti dopo aver inviato pensieri retti e ho scoperto che provavo risentimento, gelosia, paura e mi piaceva guardare la televisione con la famiglia. Circa tre settimane dopo qualcosa mi è caduto dall’orecchio mentre inviavo pensieri retti. Ho gridato di gioia: “Grazie, Maestro!” Quello che usciva dal mio orecchio sembrava nero, con due spigoli vivi e aveva le dimensioni di un piccolo pezzo di marmo.

Mi piace il processo di coltivazione. Quando mi illumino a un principio mentre studio o memorizzo la Fa, il mio corpo diventa calmo e mi sembra di essere un tutt’uno con la Fa. I movimenti degli esercizi che non riuscivo a correggere si sono corretti automaticamente da soli. Il fiore di udumbara che cresceva sull’uva che usavo per mostrare il mio rispetto al Maestro è ancora lì, dopo sette anni. Sapevo che era il Maestro a incoraggiarmi a continuare a progredire diligentemente.

Il Maestro ha detto:

“Un discepolo della Dafa … che cos’è un discepolo della Dafa? È un essere creato dalla Fa più grandiosa, (entusiastico applauso) ed è solido come una roccia e indistruttibile come il diamante.”
(“Insegnamento della Fa alla conferenza della Fa di Washington DC 2003”, Insegnamento della Fa nelle conferenze IV)

Non deluderò il Maestro e sarò degna del titolo di discepolo della Falun Dafa.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell’autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese