(Minghui.org) La storia del praticante del Falun Gong, Guo Jufeng, "Nessuno disturba più la sua meditazione", è andata recentemente in onda sulla TV e la radio regionale in Germania.

Il signor Guo ha visitato il paese durante un viaggio d'affari, nel 2008 dove è rimasto come rifugiato. Durante la persecuzione del Falun Gong in Cina, è stato arrestato quattro volte e mandato in tre campi di lavoro.

Ha detto alla WDR Fernsehen, un servizio di trasmissione pubblica regionale i cui programmi sono in onda in tutta la nazione: "È stata una vera sventura essere perseguitato in Cina. Ho avuto tuttavia, l’opportunità di stabilirmi in Germania, dove posso praticare i miei esercizi e pensare liberamente". WDR ha mandato in onda la storia durante la prima serata del fine settimana, il 6 settembre 2014.

Un’immagine del programma televisivo di WDR " Local Time in Dortmund" L'intervista TV è stata trasmessa durante la prima serata del fine settimana, il 6 settembre 2014

Il signor Guo attualmente risiede a Dortmund, una città della Germania occidentale. Il fotografo Peyman Azhari lo ha notato mentre praticava la meditazione in un parco e ha saputo che stava facendo gli esercizi del Falun Gong. La storia di Guo è stata successivamente inclusa nel photobook "Homeland 132" (Heimat 132), un album degli immigrati in Germania.

Anche la stazione radio 91,2 MHz ha intervistato il signor Guo e ha mandato in onda la sua storia il 17 ottobre. Il signor Guo ha detto al conduttore: "Non ho potuto avere un avvocato. Sono stato mandato in tre campi di lavoro senza un giusto processo. In uno di questi campi, sono stato torturato con dei bastoni elettrici per cinque ore, la mia pelle ha riportato delle ustioni".

Il signor Azhari ha detto alla radio:" Il Falun Gong è una pratica molto pacifica, lo si può percepire guardando mentre praticano gli esercizi. Non capisco il motivo per cui sono stati detenuti nelle prigioni e nei campi di lavoro. I responsabili di tali crimini devono essere arrestati. Non chi medita in un parco... La libertà di parola è molto importante".

Il conduttore radiofonico ha parlato del contrasto tra l'esperienza del signor Guo in Cina e quella in Germania. Ha dovuto lasciare la Cina a causa della persecuzione e del lavoro forzato. In Germania, è un ingegnere elettrico che può meditare liberamente nel parco.

Trascorsi cinque anni da quando è arrivato in Germania, il signor Guo ha studiato la lingua tedesca ed è stato assunto da una multinazionale tedesca come ingegnere elettrico certificato. L'ufficio del lavoro tedesco ha diffuso la sua storia di successo nell'estate del 2014: "Guo Jufeng, un nuovo inizio".

Versione inglese