Fahui in Cina | Avvocato sperimenta la magnificenza dei principi della Fa

Ora che sono un praticante, seguo gli insegnamenti del Maestro nel mettere sempre gli altri al primo posto. Gestisco le cause dei miei clienti come se fossero mie e non penso alle conseguenze. Se perdo la causa, so che ho una responsabilità e dovrei affrontare il risultato apertamente, invece di nascondermi. Faccio del mio meglio in ogni caso che accetto.

​San Pietroburgo, Russia: Conoscere il Falun Gong alla "Beauty and Fitness Expo"

Dal 26 al 29 aprile 2018, i praticanti del Falun Gong di San Pietroburgo sono stati invitati a partecipare al "Beauty and Fitness Expo". I praticanti hanno spiegato ai visitatori interessati come raggiungere il benessere fisico e mentale coltivando se stessi sulla base dei principi di Verità, Compassione e Tolleranza…

Vancouver: I praticanti imparano l'uno dall'altro durante la conferenza di condivisione delle esperienze

Il 28 aprile si è tenuta la conferenza di condivisione delle esperienze della Falun Dafa 2018 presso l’università Langara di Vancouver, in Canada. I praticanti hanno raccontato di come seguono i principi di Verità-Compassione-Tolleranza per diventare cittadini migliori e parlare alle persone dei fatti sulla persecuzione in Cina.

​Il mio tumore è scomparso

Ho imparato il Falun Gong dai miei genitori il 30 giugno 1996. Ho visto quanto era migliorata la loro salute dopo che avevano iniziato a praticare, così ho iniziato anche io.

Guangdong: Donna in gravi condizioni fisiche, viene negata la libertà condizionale e costretta a sostenere il processo

Chen Haixia è una dei tanti praticanti del Falun Gong in Cina che in questi diciannove anni sono stati detenuti per la propria fede. Da quando è stata arrestata Chen ha sofferto di pressione alta e oltre a vedersi negare la libertà condizionale, è stata costretta a sostenere un processo il 16 aprile 2018.

I genitori si fidano di questi maestri d'asilo

Solo pochi mesi fa il maltrattamento dei bambini accaduto nel centro di assistenza all'infanzia di Ctrip di Shanghai e nell'asilo nido per l'educazione RYB a Pechino ha provocato nella gente indignazione e rabbia. Le persone sono profondamente preoccupate: “Se anche nelle città principali gli asili sono così, i genitori dove possono trovare dei maestri o assistenti di cui potersi fidare?”.

Notizie recenti