(Minghui.org) Il mese di maggio è speciale per i praticanti della Falun Dafa. Il 13 maggio 1992, il signor Li Hongzhi ha presentato la Falun Dafa in pubblico, nella sua città natale di Changchun, in Cina nordorientale. Il sistema di meditazione è basato sui principi di Verità, Compassione e Tolleranza, e si è diffuso in tutto il mondo, in oltre 100 paesi. Dal 2000, i praticanti di tutto il mondo hanno celebrato il 13 maggio come Giornata mondiale della Falun Dafa.

I praticanti australiani hanno beneficiato della Falun Dafa per più di due decenni, sia fisicamente che spiritualmente. Il 2 e 3 maggio 1999, il Maestro Li ha partecipato alla conferenza australiana di condivisione delle esperienze della Falun Dafa, e ha inoltre tenuto una conferenza che è stata successivamente pubblicata, “Insegnamento della Fa alla Conferenza della Fa in Australia”.

A Sydney più di 2.700 praticanti di diversi continenti si sono uniti alla conferenza e hanno ascoltato la lezione. Sono passati 21 anni da quel giorno e ancora oggi molti praticanti la ricordano molto chiaramente; di seguito sono riportate le loro condivisioni.

I praticanti di Sydney: Una vera casa

A Sydney, John Deller ha frequentato le lezioni del Maestro Li e ha raccontato quanto è rimasto affascinato dalle sue parole, in particolare quando ha menzionato i principi dell'universo di Verità, Compassione e Tolleranza.

Ha riferito: «È stato come una luce che si è accesa per illuminare la mia comprensione. Indipendentemente dalla ricchezza, età, sesso o formazione culturale, si può sempre essere assimilati a questi principi. Ecco perché l’ho considerato il modo migliore per tornare alle origini o alla nostra vera casa».

Durante la conferenza, John ha sentito di essere immerso dentro una forte energia. ha aggiunto: «Dopo aver continuato a leggere i libri della Falun Dafa, ho acquisito maggiori conoscenze sulla vita e come elevare la mia parte spirituale».

Il Maestro ha tenuto tre lezioni a Sydney, la prima nel 1996. Il signor Luo, un praticante cinese di Sydney, ha avuto la fortuna di ascoltare tutte e tre le lezioni. Ha affermato chedurante le lezioni tutte le domande, relative alla sua coltivazione, hanno avuto una risposta.

Ha affermato: «In quel momento, la mia impressione più profonda era che il Maestro avrebbe trasmesso una grande via di coltivazione. Inoltre, ci ha spiegato che nel lungo corso della nostra vita, abbiamo gradualmente deviato dai veri principi morali. La pratica ci aiuterà a percorrere una via retta e ritrovare il nostro vero sé. Ho capito che ci accompagnerà lungo il sentiero migliore se perseveriamo nella coltivazione fino alla fine».

A marzo di quest'anno, i nuovi praticanti imparano gli esercizi della Falun Dafa durante un seminario di nove giorni ospitato dalla città di Canterbury-Bankstown

I praticanti di Melbourne: Una forte coltivazione

Janine Rankin di Melbourne, pratica da tre mesi dopo aver ascoltato le lezioni del Maestro. Dall'età di 16 anni cercava una guida spirituale e ha trovato la pratica della Falun Dafa molto buona.

Prima della conferenza di Sydney, Rankin ha affermato che il suo occhio celeste era già stato aperto dal Maestro: «Ho visto cose in altre dimensioni e diversi livelli di particelle, proprio come nella descrizione nello Zhuan Falun. Quando il Maestro teneva le lezioni, sorprendentemente ho scoperto che il suo corpo era trasparente e non riuscivo quasi a credere ai miei occhi».

Janine, in quella stessa conferenza ha precisato quanto sia importante studiare la Fa.

Angela, di 71 anni è originaria della Malesia, ha praticato il buddismo per molti anni. Cinque anni dopo che si era trasferita in Australia, ha avuto una serie di problemi di salute, spesso soffriva di mal di testa e doveva rimuovere chirurgicamente dei calcoli biliari. Nel gennaio 1999, dopo aver iniziato a leggere lo Zhuan Falun, il suo stato di salute è miracolosamente migliorato.

A Sydney, ha frequentato le lezioni e ha affermato che la compassione del Maestro l'ha commossa fino alle lacrime. Le lezioni l'hanno anche aiutata a capire le problematiche legate al buddismo. Ha detto: «Da allora, io e mio marito, ci siamo dedicati alla pratica della Falun Dafa».

L'anno scorso è tornata in Malesia per festeggiare il suo settantesimo compleanno, con la famiglia e gli amici. Il fratello maggiore di 74 anni presentava uno stato di salute debole per viaggiare, mentre lei aveva un aspetto giovanile e forte. Molti dei suoi parenti e amici l’hanno vista e sono rimasti colpiti dagli effetti della Falun Dafa.

A Melbourne, il signor Xiao, CEO di un media cinese indipendente, ha affermato di aver imparato i cinque esercizi dopo aver frequentato le lezioni nella città di Sydney. Era seduto lontano dal palco, nella parte posteriore e ricorda di aver pianto appena ha visto il Maestro. Ha riferito: «Non so perché ho pianto, probabilmente perché lo stavo aspettando da molto tempo».

Quando il Maestro stava rispondendo alle domande di altri praticanti, il signor Xiao ha avuto l’impressione che guardava verso la sua direzione per rispondere alle sue domande. Ha concluso: «Partecipare a quella conferenza è qualcosa che ricorderò per sempre. La saggezza e la compassione del Maestro hanno scosso fortemente la mia anima».

Versione cinese