(Minghui.org) Ho iniziato a praticare la Falun Dafa ventisei anni fa, quando avevo sessant’anni. Da allora, ho affrontato molte sfide, ma sono riuscito a superarle grazie alla protezione del Maestro Li (il fondatore della Dafa). Sebbene ci sia molto che vorrei condividere, vorrei concentrarmi sulla mia comprensione dell'insegnamento del Maestro di “andare al di là della gente comune, verso una comprensione vera e razionale della Dafa”. (“Parole di avvertimento”, Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento)

Un libro che ha guarito le mie malattie

Avevo molte malattie che mi tenevano in una condizione di dolore costante. A causa della mia sofferenza, mi sentivo spesso ansioso e insicuro. Ho anche pensato di togliermi la vita per porre fine alle mie miserie. Tuttavia, durante i miei momenti più bui, un pensiero improvviso e forte si è manifestato nel mio cuore: “Spero che gli dei esistano davvero”. Questa speranza mi ha fatto andare avanti e ho iniziato a cercare qualche entità divina che mi salvasse da questo mare di sofferenza. Presto, sono stato abbastanza fortunato perché ho potuto ottenere una copia dello Zhuan Falun.

Ho letto il libro avidamente e in poco tempo, é riuscito ad assorbire completamente la mia attenzione, perché più leggevo, più mi rendevo conto di aver finalmente trovato qualcuno che avrebbe offerto la salvezza alle persone di questo mondo.

La mia infanzia era stata piena del costante indottrinamento ateo della Cina comunista, al punto che avevo rinunciato alla mia fede nel divino. Eppure, le braci della fede erano ancora nascoste nel profondo del mio cuore, in attesa di essere riportate in superficie.

Ho totalmente immerso il mio corpo e la mia anima nel libro; Volevo saperne di più su come il Maestro Li avrebbe salvato le persone e se avessi avuto la qualifica per essere salvato. Ho letto dalle 8:00 del mattino del primo giorno alle 4:00 del mattino del giorno successivo, senza fermarmi per dormire o mangiare, finché non ho finito il libro. Dopodiché, mi sono sentito energico, rilassato e felice. Quella notte, mi sentivo come se fossi rinato.

Essere in grado di leggere un libro per venti ore ininterrottamente andava oltre i miei sogni più sfrenati. Prima di quel giorno, il mio corpo “infestato” dalle malattie era così debole che non potevo fare quasi nulla per più di due ore, per non parlare della lettura. Dopo due ore di qualsiasi cosa, mi faceva male la testa e la mia vista diventava annebbiata.

A quel tempo seguivo un regime di assunzione giornaliera di più farmaci e gli effetti collaterali avevano fatto allentare tutti i miei denti. Se mi fossi preso un raffreddore, la mia miocardite si sarebbe ripresentata e la mia pressione sanguigna sarebbe aumentata. Di conseguenza, sarei stato costretto a letto per un minimo di due settimane. Inoltre, se saltavo il mio pisolino quotidiano a mezzogiorno, diventavo molto stanco al punto da non essere in grado di pensare o lavorare normalmente per il resto della giornata.

Tuttavia, dopo aver letto per venti ore di fila, non avevo le vertigini e la mia vista era perfettamente a posto. Al contrario, tutto il mio corpo era pieno di energia. Le emozioni negative che avevano perseguitato la mia mente per molti anni erano svanite e mi sentivo riempito da una gioia incontenibile.

Mi sono reso conto che questo libro era un libro sacro e che l'autore, il Maestro Li Hongzhi, doveva essere davvero straordinario. Ero grato di aver finalmente trovato la migliore pratica di qigong (a quel tempo, pensavo ancora che il Maestro Li fosse solo un maestro di qigong).

Pertanto, ho deciso che avrei seguito solo questo maestro. Avrei dedicato la mia vita alla pratica della Falun Dafa, perché il Maestro Li mi aveva dato una nuova prospettiva di vita.

Comprendere gli insegnamenti della Dafa in modo razionale

A quei tempi, il Maestro scriveva spesso brevi articoli, o scritture, per guidarci. Ogni volta che veniva pubblicato un nuovo articolo, lo leggevo più volte per comprenderlo appieno. Tuttavia, uno di questi, intitolato “Parole di avvertimento”, mi ha lasciato perplesso a lungo, anche dopo averlo letto diverse volte.

Il Maestro ha detto che alcuni praticanti “rimangono a uno stadio meramente percettivo, continuando a essermi grati per i cambiamenti nei loro corpi...” ( “Parole di avvertimento”, Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento)

Quando ho letto questa frase, ho pensato: perché non dovrei essere grato al Maestro per avermi salvato e avermi dato una nuova vita?

Il Maestro ha detto: “Se non cambiate la logica umana che voi, in quanto persona comune, avete formato nel profondo delle vostre ossa durante migliaia di anni…”

Mi sono chiesto: “Perché la logica umana è errata? Che cosa costituisce la logica umana?”

Il Maestro ha anche detto: “Se ciascuno di voi potrà comprendere la Fa dal profondo del suo cuore, quella sarà veramente la manifestazione della Fa, il cui potere non conosce confini - la riapparizione della possente Fa di Budda nel mondo umano!”

Ho pensato: “Come potrei fare per raggiungere questo obiettivo? Perché dobbiamo comprendere la Fa affinché questo accada?”

Tuttavia, una cosa mi era chiara: il Maestro ci ha richiesto di elevarci “razionalmente a una vera comprensione della Dafa”.

Ho deciso che, anche se non avevo compreso appieno gli insegnamenti del Maestro, dovevo seguire la sua guida perché le questioni che indicava dovevano essere importanti.

Da allora, ho studiato gli insegnamenti della Fa molto diligentemente, cercando di capirli da una prospettiva razionale. Leggevo la Fa durante il momento della giornata in cui la mia mente era più fresca e tenevo anche la porta chiusa in modo che nessuno mi interrompesse. Mi annotavo anche le comprensioni a cui ero arrivato mentre leggevo gli insegnamenti della Dafa, la qual cosa mi aiutava a ricordarli.

Nel corso di vent’anni, molti principi della Dafa sono rimasti impressi nella mia mente. Pertanto, quando si verificano dei problemi, posso sempre risolverli in accordo con gli insegnamenti della Dafa.

Sento davvero l'immensa energia e saggezza acquisita dalla Dafa. Questa comprensione razionale mi ha permesso di perseverare negli anni difficili di questa brutale persecuzione. Il processo di approfondimento continuo della mia conoscenza e comprensione dei principi della Dafa ha rafforzato il mio corpo e la mia anima, il che alla fine mi ha permesso di essere più tollerante e rispettoso nei confronti degli altri. Raramente sono irritato da altre persone o cose intorno a me. Anche se sono stato perseguitato per la mia fede, sono felice della mia coltivazione nella Dafa e sono ottimista ogni giorno.

L'importanza di comprendere la Fa razionalmente

Quando nel 1999 il Partito Comunista Cinese (PCC) ha lanciato la sua campagna di repressione della Dafa, la comprensione razionale dei principi della Fa mi ha aiutato a mantenere la mente lucida. Non ero intimidito, né potevo essere facilmente ingannato. Ecco un incidente che mi è capitato.

Nei primi tempi della persecuzione, non potevamo ricevere i nuovi articoli del Maestro a causa del blocco internet del PCC. Inoltre, i suoi agenti hanno fabbricato falsi articoli e li hanno persino diffusi. Ma grazie ad una comprensione razionale della Fa, non sono finito nella trappola.

Una volta qualcuno mi ha dato un falso articolo. Ho subito notato che il vocabolario e le espressioni nel testo, così come il tono, erano diversi da quelli degli insegnamenti del Maestro. Grazie alla mia comprensione razionale della Dafa, sono stato in grado di distinguere le scritture false da quelle vere.

Storia di due praticanti veterane

Qualcuno mi ha raccontato la storia di due praticanti. Entrambe avevano praticato la Dafa per un certo numero di anni ed entrambe erano state detenute per la loro fede.

Quando una delle due di nome Juan è stata arrestata, è entrata nel cancello della prigione mentre inviava pensieri retti con una mano alzata. Sembrava molto ferma nella Dafa. Ma si è arresa ai persecutori tre giorni dopo e ha firmato delle dichiarazioni di rinuncia alla sua fede nella Dafa. Aveva creduto ciecamente alla bugia che se non avesse smesso di coltivare la Dafa, il Maestro Li avrebbe sofferto di più; ma se si fosse fermata, il Maestro sarebbe stato liberato e avrebbe sofferto di meno. Quindi ha prontamente accettato di firmare le dichiarazioni.

Diversamente, l'altra praticante di nome Ju è entrata nella prigione con un sorriso sul viso. Ha persino annuito alle guardie e non ha mostrato alcuna ostilità. Per oltre un anno, il personale della prigione non ha potuto costringerla a rinunciare alla Dafa, indipendentemente dai loro sforzi. Inoltre, ha chiarito i fatti a tutti i detenuti e le guardie. Di conseguenza, era benvista da tutti ed è stata persino aiutata a distribuire i nuovi articoli del Maestro.

Alla fine l’hanno trasferita in un altro reparto ed è attualmente sotto stretta sorveglianza. La direzione del carcere ha riunito una squadra di oltre trenta persone solo per farla rinunciare alla sua fede. Hanno persino trasferito le guardie da due squadre specializzate nel Falun Gong di una prigione maschile alla prigione femminile per fare pressione su di lei, ma senza successo. Per i funzionari del PCC, lei è una delle praticanti della Dafa più “ostinate” di quella prigione.

La prima praticante aveva un forte affetto umano verso il Maestro, ma era molto confusa in termini di insegnamenti della Dafa. La seconda praticante aveva solide fondamenta nei principi della Dafa, che l'hanno aiutata a rimanere lucida e salda nella Dafa.

Ciò evidenzia l'importanza di mantenere “una comprensione vera e razionale della Dafa” come menzionato sopra.

La mia comprensione del karma e della virtù

Nello Zhuan Falun, il Maestro ci ha spiegato che il karma e la virtù sono materia. Sebbene il Maestro ci abbia insegnato molte volte riguardo al karma di malattia, alcuni praticanti che erano rimasti saldi nella Dafa in prigione hanno finito per soccombere al karma di malattia. Alcuni hanno persino perso i loro preziosi corpi fisici dopo il rilascio dalla prigione, ed è una grande perdita. Allora perché il karma di malattia è così difficile da superare?

Sulla base dello studio della Fa, la mia comprensione è che la gente comune e i discepoli della Dafa hanno interpretazioni totalmente diverse sulla causa della malattia. La ricerca scientifica umana si limita al livello superficiale, concentrandosi sui sintomi. La causa di una tosse era una infezione, la diarrea era dovuta a cibo contaminato o a un virus e forse anche la febbre alta era causata da un'infezione.

Pertanto, le persone si affidano unicamente ai farmaci per sbarazzarsi degli agenti patogeni, poiché gli esseri umani credono che le malattie siano causate dalla loro dieta e dall'ambiente circostante.

Tuttavia, gli insegnamenti della Dafa mi hanno aiutato a capire che queste nozioni erano la logica umana menzionata dal Maestro in “Parole di avvertimento”.

La fonte della malattia, per come la intendono i praticanti, è il karma: una causa che risiede dentro noi stessi. Quando le persone comuni si ammalano, devono cercare cure mediche. Mentre quando un coltivatore ha karma di malattia, dovrebbe affrontare la tribolazione in accordo con la Dafa, vale a dire, affrontare le proprie cause interiori.

Il Maestro ha detto: “Se non cambiate la logica umana che voi, in quanto persona comune, avete formato nel profondo delle vostre ossa durante migliaia di anni, non sarete in grado di spezzare questo guscio superficiale umano e raggiungere il Compimento”. ( “Parole di avvertimento”, Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento)

I veri discepoli della Dafa non si ammalano. Se un coltivatore pensa di essere malato, risiede ancora al livello delle nozioni umane e può essere considerato solo una persona comune. Il Maestro ha purificato i nostri corpi e ci ha elevato a uno stato libero da malattie. Qualsiasi anomalia fisica o disagio è la manifestazione del karma in questa dimensione. Pertanto nel corso degli anni, con una comprensione razionale e una solida fede nella Dafa, sono stato in grado di superare molti attacchi di karma di malattia.

Gli insegnamenti del Maestro mi aiutano a comprendere il karma di malattia da un punto di vista razionale e so come superare le tribolazioni del karma di malattia. Ora non mi preoccupo più di ammalarmi.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale

Versione cinese