(Minghui.org) Il mio luogo di pratica si trova in un bellissimo parco a Manhattan, città di New York. Il parco, che va da est a ovest e si trova nel mezzo del distretto finanziario, è un rifugio tranquillo in un quartiere rumoroso.

Molti impiegati vengono qui a riposare dopo il lavoro, e diversi famosi luoghi turistici nelle vicinanze attirano un flusso costante di turisti da tutto il mondo. Da quando ho ottenuto la Fa, ho partecipato alla pratica all'aperto tutto l'anno, pioggia o sole.

Oltre a fare gli esercizi insieme e a promuovere la pratica, chiariamo la verità alla gente, il che gioca un ruolo importante nel reprimere gli elementi malvagi che stanno perseguitando la Dafa.

Spesso colgo l'occasione per parlare alla gente della Dafa, prima o dopo di recarmi per la pratica. Le persone sono di diverse età e provenienze, e comprendono uomini d'affari, banchieri, politici, attori, artisti, preti, scrittori, casalinghe, ingegneri, e coloro che stanno seguendo sentieri non ortodossi. Non dimenticherò mai la gioia e la gratitudine che esprimono dopo aver appreso la verità ed essere stati salvati dalla Dafa.

Un giorno, ho chiarito la verità a una madre e a sua figlia. La madre ha detto: “Meraviglioso! Sapete una cosa? Oggi è il mio cinquantesimo compleanno. Ieri c'era la luna piena, e ho detto alla luna: ‘Domani mi succederà qualcosa di buono’. Di sicuro, stasera ci hai portato la benedizione della Falun Dafa”.

La figlia, sui vent'anni, ha detto: “Sono una cantante, e sono nata con un'energia misteriosa: tutti quelli che mi sentono cantare sono influenzati dalla mia voce e hanno poi pensieri positivi”.

“Il mondo dello spettacolo è molto caotico, e la maggior parte delle persone in apice sono possedute da animali e persino da alieni. Lo vedo molto chiaramente e non voglio lavorare con loro, quindi la mia carriera ne ha risentito. Il mio spirito può lasciare il mio corpo, e posso vedere che molti grandi esseri illuminati sono scesi su questa terra tormentata per aiutare la gente”.

Le ho raccontato la verità sulla Dafa e lei l'ha accettata. Ha aggiunto che avrebbe letto lo Zhuan Falun.

Il luogo di pratica è fondamentale per la mia coltivazione. Mentre il mio corpo veniva trasformato, c'erano molte opportunità per migliorare la mia xinxing. Per esempio, quando il tempo era bello, un uomo con un grande corno francese suonava di fronte a noi. Non appena finivamo la meditazione seduta, smetteva di suonare e se ne andava. Questo si ripeteva giorno dopo giorno.

Alcuni praticanti erano indifferenti, altri si accigliavano. Io ero tra quelli infelici, perché appena sentivo il corno, cercavo automaticamente di discernere se un ritmo era lento o veloce o se era stonato. Non riuscivo a svuotare la mente. Invece di guardarmi dentro, me la sono preso con l'uomo, pensando che fosse un'interferenza.

Alla fine, un giorno, mi sono avvicinato a lui. Dopo avergli chiarito la verità sulla Dafa, gli ho detto: “Siamo qui ormai da oltre dieci anni, e tu stai interferendo suonando il corno. Potresti considerare di spostarti da qualche altra parte mentre stiamo meditando?”.

Ha semplicemente rifiutato e ha detto: “No, mi prendo questo posto, qui ha un buon Fengshui, e qui faccio più soldi”. Ha preso il mio volantino ma non l'ha letto. Il giorno dopo non si è presentato, né il terzo giorno. Ero sollevato e mi chiedevo: “Forse ha capito cosa stiamo facendo adesso”.

Ma il mio cuore non si sentiva più leggero. Ho cominciato a preoccuparmi che potesse essere malato, o che si fosse trasferito in un nuovo posto e che non potesse fare soldi. Ho cominciato esaminarmi: Il mio tono era poco gentile? Sembravo insistente? Avevo chiarito bene la verità?

Quando mi sono guardato dentro, sono rimasto scosso nel vedere i miei attaccamenti alla competizione, all'ostentazione e all'egoismo profondamente nascosto. Perché non venisse disturbata la mia pratica l’avevo cacciato via, sostenendo che stavo “chiarendo la verità”. Mi mancavano la tolleranza e la compassione di un coltivatore. Improvvisamente ho capito che gli eventi elevati accadono per una ragione e che il Maestro Li, il fondatore della Dafa, stava usando questo incidente per migliorare la mia xinxing.

Il Maestro ha detto:

“La dignità della Dafa non può essere protetta con i metodi della gente comune; avviene grazie alla manifestazione della vera compassione e benevolenza in ciascuno dei nostri discepoli della Dafa, non viene creata, non viene creata da azioni umane o da mezzi umani. È generata dalla compassione e si manifesta nel salvare esseri senzienti e nella vostra coltivazione. Se coltivate bene come un tutto unico, allora la gente del mondo dirà che la Dafa è buona, e tutti rispetteranno la Dafa.” ( Insegnamento della Fa alla Conferenza della Fa dell’area metropolitana di New York – Insegnamento della Fa nelle conferenze III)

Quattro giorni dopo, l'uomo è tornato e ha suonato il suo corno più forte che mai, ma io non mi sono sentito disturbato. Ho sperimentato lo stato del “Soltanto rimanendo imperturbabili, sarete in grado di gestire tutte le situazioni.” ( Insegnare la Fa alla Conferenza negli USA Centro-Occidentali) Più tardi, quando ha iniziato a fare freddo, non si è più presentato.

Il 26 marzo 2020 sono andato al sito di pratica come al solito. C'era solo il coordinatore, e sembrava serio. Ha detto che il governatore e il sindaco avevano appena emesso un coprifuoco e che tutti dovevano stare a casa dopo le 21:00 a partire da quella sera, e che tutti i raduni erano limitati a cinque persone o meno.

Ho chiesto: “Continuiamo con il nostro sito di pratica?”. Lui ha sorriso: “Sì, lo facciamo. Anche se c'è solo uno di noi, dobbiamo continuare in modo da poter salvare più persone!”. Così il nostro sito di pratica ha continuato senza perdere un solo giorno.

Nei giorni seguenti il parco che solitamente era vivace improvvisamente è diventato desolato e silenzioso, e persino i lampioni si erano spenti. Una sera un praticante non si era presentato e sono rimasto da solo. Quando ho finito i primi quattro esercizi, era già buio e non c'era nessuno in giro.

Ero un po' preoccupato e ho pensato: “Dovrei meditare a casa?”. I miei pensieri retti stavano discutendo con la mia paura, che diceva che era pericoloso stare da solo di notte e che avrei dovuto sbrigarmi ad andare a casa, dato che non faceva differenza dove meditavo. I miei pensieri retti dicevano che dovevo rimanere perché il Maestro avrebbe portato le persone predestinate e come avrebbero potuto trovare la Fa se non c’era nessuno lì?

Il Maestro ha detto:

“Stiamo solo dicendo che non vogliamo lasciare fuori quelle persone che hanno una relazione predestinata. Quando parlo del diffondere la Fa, non chiedo che tutta l’umanità venga ad ottenere la Fa - non è assolutamente quella l’idea. Sto dicendo di fare in modo che venga ad ottenere la Fa la gente con una relazione predestinata. Oggi, posso dirlo a tutti chiaramente. Il metodo di diffusione della Fa che abbiamo sempre adottato è che voi facciate gli esercizi all’aperto. Un altro è quello di mettere in vendita i libri nelle librerie. I miei Fashen indirizzeranno le persone con una relazione predestinata a comprare il libro, e appena lo leggeranno verranno per imparare. Inoltre, facciamo gli esercizi all’aperto, quindi i Fashen predisporranno in modo che loro trovino i luoghi di pratica e ottengano la Fa. Attraverso una combinazione di circostanze saranno condotti lì a fare gli esercizi oppure troveranno i nostri studenti. Ecco come abbiamo predisposto.” ( Insegnamento alla Conferenza della Fa in Svizzera)

Ho stretto i denti e sono rimasto. C'era una piccola luce sul cartellone della verità. Brillava nel buio, come un faro in un vasto oceano. La musica degli esercizi e i comandi del Maestro si sentivano molto caldi nel silenzio della notte.

Gradualmente sono entrato in tranquillità e ho visto con il mio occhio celeste che molte lampade di loto erano accese e il luogo dell'esercizio era come uno stagno di loto nel cielo. Che meraviglia!

Sono uscito dalla tranquillità, ho aperto gli occhi e ho visto una donna accovacciata davanti alla lampada, che leggeva il cartellone con molta attenzione. Le ho dato un fiore di loto e alcuni materiali. Quando ho pronunciato “Verità-Compassione-Tolleranza”, i suoi occhi si sono riempiti di lacrime come se fosse stata colpita da un fulmine. Ha mormorato: “È così meraviglioso”.

Mentre la guardavo andare via, sapevo che questa era la persona che il Maestro aveva voluto che aspettassi nel buio. Che cosa ha passato? Stava passando un periodo difficile? Non credo che avesse importanza. Ciò che importava era che quella notte aveva conosciuto la Fa e aveva sentito le parole magiche.

In poco tempo le persone che protestavano per vari diritti hanno riempito le strade di Manhattan. C'erano frequenti atti di vandalismo e saccheggi, e tutti erano così spaventati che ancora meno persone uscivano.

Un giorno, mentre meditavamo in tre, abbiamo sentito dei rumori di ferraglia e abbiamo visto centinaia di persone che si riversavano nel parco, una folla minacciosa che si dirigeva verso di noi. Ho preso un colpo, preoccupato che il nostro cartellone di chiarimento della verità sarebbe stato vandalizzato e il materiale rubato. Ma improvvisamente, mi sono reso conto che il Fashen del Maestro era vicino a noi.

Mentre la folla si avvicinava al nostro sito, il gruppo irrequieto si era calmato improvvisamente, e la folla si era divisa in tre gruppi, ognuno dei quali seguiva un percorso diverso nel parco. Quelli che passavano davanti a noi non ci guardavano nemmeno, come se fossero sonnambuli.

In quel momento la Fa del Maestro mi è balzata alla mente:

“Il campo d’energia nel nostro luogo di pratica è migliore di qualunque altro. È sufficiente che andiate a fare gli esercizi in questo campo e starete molto meglio che seguendo una terapia per i vostri problemi di salute. I miei Fashen siedono in cerchio, c'è una cupola sopra il campo d’energia dove praticate, e sopra la cupola si trova un grande Falun, e un grande Fashen protegge il campo. Questo campo non è un campo ordinario, non è un campo come quelli che si trovano nei luoghi di pratica normali. È un campo di coltivazione. Molti nostri praticanti dotati di poteri hanno visto il campo della Falun Dafa completamente circondato da una luce rossa, l’intera cosa è rossa.” (Terza lezione, Zhuan Falun)

Durante l'anno della pandemia, varie persone si sono unite al nostro sito di pratica. Alcuni hanno imparato gli esercizi e se ne sono andati. Alcuni sono rimasti per una settimana e altri per un mese.

Ricordo una donna anziana del Maine che aveva sempre un trucco così pesante che era difficile dire la sua età. Veniva al nostro luogo di pratica ogni giorno per un'intera settimana, ma non riusciva a ricordare i movimenti. Le ho insegnato ripetutamente, ma li dimenticava sempre. Ogni volta dovevamo ricominciare tutto da capo.

Quella settimana non ha fatto alcun progresso. Prima di andare via, mi ha detto che sentiva che qualcuno le stava puntando una pistola mentre imparava gli esercizi, ma ha detto che non aveva paura perché sapeva che la Falun Dafa era buona.

L'ho trovato molto strano perché non avevo mai sentito parlare di tali interferenze. Mi ha detto che aveva seguito un'altra pratica spirituale ma che era stata sempre alla ricerca di una pratica di livello elevato. Quella volta aveva imparato il Falun Gong per caso e si era sentita molto bene, ma sentiva molta resistenza e non riusciva a lasciare andare le sue vecchie cose.

Le ho detto: “Se sei determinata a praticare la Falun Dafa, il Maestro Li si prenderà sicuramente cura di te, ma devi dedicarti solo a questa pratica. Altrimenti, sarà tutto inutile”. Ha chiesto una copia di Zhuan Falun ed è tornata a casa.

Ho pensato a lei di tanto in tanto e ho capito ancora una volta l'importanza di praticare una sola via di coltivazione, il che mi fa apprezzare ancora di più la preziosità della retta Dafa.

Il Maestro ha detto,

“Oggi vi abbiamo reso disponibile una pratica così grande. Io ve l'ho già consegnata, l'ho messa proprio nelle vostre mani. D'ora in avanti, dipende soltanto da voi decidere se potete coltivare o se potete farcela.” ( Ottava lezione, Zhuan Falun)

Una signora afro-americana dall'aspetto ordinato è passata davanti al nostro sito e dopo che le ho chiarito i fatti, ha subito voluto imparare. Ha imparato i primi quattro esercizi molto velocemente e sono stata stupito di quanto fosse abile. Ma sembrava sempre imbronciata.

Un giorno, durante una conversazione, si è tirata giù il colletto per mostrarmi il suo collo. Ho visto i segni viola delle dita sul collo. Mi ha detto che suo marito la picchiava, che era vittima di violenza domestica e che voleva morire. Ha detto: “Sai, se non fossi venuta a imparare la Dafa e non avessi capito la Verità-Compassione-Tolleranza, mi sarei buttata nel fiume Hudson qualche giorno fa”.
Le ho dato una copia dello Zhuan Falun e l’ho incoraggiata a praticare e a non aver paura della violenza. Dopo di che non si è più presentata. Ero dispiaciuto per lei, ma allo stesso tempo pensavo: “Lei ha sperimentato l'energia della Dafa. Dopo tutto, ha ottenuto la Fa e ha conosciuto la preziosità della vita e la relazione tra causa ed effetto”. Le auguro una buona vita.

Intorno al periodo delle elezioni presidenziali del 2020 il mondo era in fermento, e tutti, non praticanti e praticanti, stavano facendo una scelta e posizionandosi. Ero profondamente consapevole che il Maestro ha vegliato su di noi e ha rafforzato il nostro luogo di pratica.

Durante lo scorso anno abbiamo salvato più di mille persone in questo luogo di pratica. La Dafa ha portato speranza e benedizioni a persone che erano frustrate e confuse, e la nostra persistenza è stata ampiamente ricompensata dal fatto che la gente ha continuato a fermarsi ogni giorno per imparare gli esercizi e prendere i materiali di chiarimento della verità.

Un anno fa, un senzatetto, Imano, si è unito al nostro gruppo. I suoi vestiti erano vecchi ma molto ordinati. Quando combatteva il dolore e la stanchezza stringendo i denti e sudando durante la pratica, ci chiedevamo se sarebbe riuscito a resistere. Ma l'ha fatto, cosa che ci ha piacevolmente sorpreso.

Dal sedersi per terra e incrociare le gambe con difficoltà un anno fa, al riuscire a meditare per un'ora nella posizione del loto singolo, ora può completare tutti e cinque gli esercizi in due ore. Non posso fare a meno di sentirmi convinto che la gente del mondo è qui per la Fa.

Il Maestro ha detto:

“Se viene salvata una persona, significa che tutti gli esseri rappresentati da lei saranno salvati, perché le persone oggi nel mondo umano, per la maggior parte sono reincarnazioni di re nei Cieli che sono scesi nel mondo.” ( Che cosa è un discepolo della Dafa – Insegnamento della Fa nelle conferenze XI)

Vale anche la pena di menzionare un altro praticante occidentale che si è unito al nostro sito di pratica due anni fa ed è stato guarito dal cancro che aveva avuto per nove anni. La Dafa gli ha dato una seconda vita. Egli sta praticando diligentemente e si è unito allo sforzo di chiarire la verità e salvare le persone.

Ci sono molte storie commoventi come queste dal nostro sito di pratica. Guardando indietro ai miei tre anni di coltivazione, sono grato alla Dafa sconfinata e alla grazia salvifica del Maestro. Sono cambiato dall'essere una persona egoista e di vedute ristrette, piena di karma, a un discepolo della Dafa che coltiva apertamente e onestamente, e continua ad avanzare diligentemente sul sentiero della coltivazione e di portare la salvezza anche ad altri.

Sono stato personalmente testimone e ho vissuto la magia e la meraviglia della Dafa. Questo ha rafforzato la mia fede nella Dafa e mi ha risparmiato la paura nei giorni più bui, perché ho la Fa che guida la via e il Maestro che mi protegge.

Il Maestro ha detto:

“Io so tutto della sofferenza dei miei discepoli. La verità è che io vi attribuisco più valore di quanto non ne attribuiate voi stessi!” ( Eliminare i vostri ultimi attaccamenti – Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento II)

Il Maestro ha anche detto,

“Discepoli della Dafa, voi siete la luce dorata nel mondo mortale, la speranza della gente del mondo, i discepoli della Fa che aiutano il Maestro, e i futuri Re della Fa.” ( Messaggio di contratulazione – Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento III)

Il titolo di Discepolo della Dafa è sacro e supremo. Custodiamo con cura questa opportunità che non si presenta da secoli, e custodiamo il sentiero della rettifica della Fa che innumerevoli discepoli della Dafa hanno spianato con le loro vite.

Infine, ancora una volta, mi inchino al Maestro per la Sua grazia salvifica. Hai lavorato tanto, Maestro!

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale

Versione cinese