(Minghui.org) Quando ho finito il secondo esercizio di un'ora, all'ultimo secondo ho visto il corpo di legge (Fashen) del Maestro vestito con un kasaya giallo. Il Maestro è apparso solo per un momento, poi è scomparso immediatamente. Non ha detto nulla ma ho visto uno sguardo di attesa sul suo volto.

Ero molto felice e grato al Maestro! Sentivo che mi aveva incoraggiato e che mi aspettava al traguardo.

Dopo aver vegliato su di me come un padre, il Maestro mi aspetta mentre procedo in mezzo alle difficoltà verso la mia destinazione e mi ha incoraggiato permettendomi di vederlo per un secondo. Non mi sono mai reso conto che il Maestro mi stava aspettando con ansia al traguardo.

Spesso finisco gli esercizi impiegandoci qualche minuto in meno, ho sempre pensato che erano solo pochi minuti e che andavo di fretta. Ma perché saltavo sempre qualche minuto?

In questo nuovo anno mi inchino al Maestro ed esprimo la mia gratitudine. Sarò più diligente nel nuovo anno, seguirò rigorosamente gli insegnamenti del Maestro, farò bene le tre cose e lo aiuterò a salvare la gente.

Il Maestro ci sta aspettando. Spero in questo anno nuovo di progredire assieme ai discepoli della Dafa di tutto il mondo.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale.

Versione cinese