(Minghui.org) Il 9 gennaio 2022, il Centro di assistenza della Falun Dafa di Taipei, ha organizzato una lettura di gruppo degli insegnamenti della Falun Dafa presso l’ufficio del distretto di Banqiao, città di New Taipei. Si incontrano ogni 2 settimane e questa è stata la prima volta che l’incontro si è tenuto in questa sala spaziosa e luminosa.

Il 9 gennaio 2022 i praticanti si sono riuniti per leggere gli insegnamenti della Falun Dafa presso l’ufficio del distretto di Banqiao, città di New Taipei

Al termine, hanno condiviso le comprensioni sulla pratica della coltivazione e le proprie esperienze nel parlare con le persone della persecuzione in corso in Cina.

Chen Huizhen, che pratica da oltre 4 anni, ha parlato delle comprensioni avute dopo aver partecipato alla Conferenza di condivisione delle esperienze del 2021 a Taiwan. Ha raccontato di essersi commossa dalla condivisione dei praticanti e ha sentito che in passato era stata lontana dal coltivare veramente. Ora si rende conto che, quando non è diligente, sta deludendo il Maestro e che studiare bene la Fa è la base di tutto.

Mei Qing, che lavora alla NTDTV, ha parlato della sua comprensione del principio “nessuna perdita, nessun guadagno”, di cui ha parlato il Maestro nello Zhuan Falun. Una volta si era arrabbiata quando alcuni dei suoi effetti personali erano stati smarriti dalla compagnia che l’aveva assunta. Era così sconvolta che non riusciva a dormire. Poi si è ricordata di ciò che ha detto il Maestro sul principio “nessuna perdita, nessun guadagno” e che tutto accade per una ragione. Sentiva che forse si trattava di un debito che aveva contratto per le malefatte commesse in passato ed è stata in grado di abbandonare la sua rabbia.

Yong Shou, un altro praticante, ha raccontato la propria esperienza mentre leggeva l’articolo “Razionalità”: “Improvvisamente ho scoperto di essere andato all‘estremo nel gestire le relazioni con gli amici praticanti e i miei famigliari, nonostante stia praticando la coltivazione da molti anni”. È arrivato alla conclusione che, se non genera pensieri negativi sugli altri o non va agli estremi, sarà in grado di guidare i suoi figli sulla retta via ed essere efficace nel chiarire la verità.

Diversi praticanti hanno condiviso le proprie esperienze di memorizzazione della Fa. Un giovane praticante ha detto: “Ammiro i praticanti anziani che sono in grado di memorizzare lo Zhuan Falun interamente. Non hanno bisogno di guardare il libro durante lo studio della Fa di gruppo. Io non credo di poterlo fare. Ma in seguito, ho ricordato ciò che ha detto il Maestro: ‘Quando sembra impossibile da fare, o solo difficile da fare, provateci semplicemente per vedere cosa riuscite a fare.’ (ZhuanFalun) Così ho iniziato anche io a imparare la Fa a memoria. Ho scoperto che la vita è piena di gioia quando gli insegnamenti della Fa sono sempre nella mia mente”.

Un altro praticante ha detto: “Quando vediamo altri praticanti fare bene nei progetti che convalidano la Fa, non lodiamoli troppo, perché il loro successo proviene dal Maestro. Se pensiamo di essere migliori della Fa, le vecchie forze potrebbero trarre vantaggio dalle nostre lacune e questo causerà delle perdite”.

I partecipanti erano entusiasti di condividere le proprie esperienze relative agli sforzi per migliorare nella coltivazione; alcuni hanno raccontato di aver sentito un forte campo di energia. Tutti aspettano con impazienza il loro prossimo incontro tra due settimane.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese