(Minghui.org) Durante la settimana che va dal 30 gennaio al 6 febbraio, che coincide anche con l’inizio del nuovo anno lunare, Shen Yun Performing Arts ha portato l’autentica e quasi perduta cultura e valori cinesi in quattro stati americani (Tennessee, Wyoming, Ohio e Texas), a Sant Cugat in Spagna, e a Montpellier in Francia.

La Shen Yun Global Company registra il tutto esaurito al Teatre Auditori Sant Cugat di Sant Cugat, Spagna, il 2 febbraio. La compagnia ha presentato quattro spettacoli a Sant Cugat, Spagna, dal 30 gennaio al 2 febbraio (The Epoch Times)

La compagnia Shen Yun North America al Cheyenne Civic Center di Cheyenne, Wyoming, il 2 febbraio. La compagnia ha presentato due spettacoli registrando il “tutto esaurito” a Cheyenne i giorni 1 e 2 febbraio (NTD Television)

Saluti finali della Compagnia Internazionale di Shen Yun alla sua performance di debutto all’ETSU Martin Center for the Arts di Johnson City, Tennessee, il 1° febbraio. La compagnia ha presentato due spettacoli a Johnson City nei giorni 1 e 2 febbraio (NTD Television)

La performance sold-out della Shen Yun Global Company al LE CORUM di Montpellier, Francia, il 5 febbraio. La compagnia ha presentato due spettacoli a Montpellier il 4 e 5 febbraio (The Epoch Times)

La Shen Yun North America Company ha presentato tre spettacoli registrando il“tutto esaurito” al Plaza Theatre di El Paso, Texas, il 5 e 6 febbraio. Data la grande richiesta, lo spettacolo del 6 febbraio è stato aggiunto tre settimane prima delle rappresentazioni già programmate. Nella foto sopra è mostrata la fila per entrare allo spettacolo del 6 febbraio (The Epoch Times)

“Ha davvero toccato la vita delle persone”

Charlene Baktamarian allo spettacolo di Shen Yun a Cheyenne, Wyoming (NTD Television)

Charlene Baktamarian, produttrice esecutiva e conduttrice del programma GSTN TV ha visto Shen Yun a Cheyenne, Wyoming, il 2 febbraio.

Ha detto: “Dal momento in cui si è alzato il sipario, i cuori degli spettatori sono stati catturati dall’enorme presenza scenica che permeava il teatro e che ha davvero toccato la vita delle persone”.

“Gli abiti sono semplicemente fenomenali... Non posso che elogiare questo spettacolo. È stato meraviglioso”.

“Si percepisce che è ispirato dal divino, che c’è realmente una presenza superiore e una verità… non si può semplicemente far sentire a qualcuno questo nel suo cuore. Deve essere reale per farglielo sentire. E questo è ciò che è: è reale. È la perfezione”.

“È uno spettacolo veramente ben fatto. Si vede che hanno lavorato molto duramente per realizzarlo e che credono immensamente in quello che stanno facendo. Considerando ciò che sta succedendo nel mondo intero, bisognerebbe ringraziare ognuno di loro. Dopo questi ultimi diciotto mesi, tra la pandemia e tutto il resto, credo che la gente avesse bisogno di questo colore, di questa vitalità, e che qualcosa del genere fosse presentato”.

“Far ridere le persone e portare loro gioia, tutto quello che posso dire è solo... che so che tutti oggi se ne sono andati con una freschezza, una specie di freschezza di vita”.

Infine ha detto: “La gente deve andare assolutamente a vedere questo spettacolo!”.

“Ti porta alle tue origini”

María García Fuster e un amico allo spettacolo di Shen Yun a Sant Cugat, Spagna (NTD Television)

María García Fuster, membro del Parlamento della Catalogna, Spagna, ha visto Shen Yun con un amico a Sant Cugat il 2 febbraio.

Ha detto: “Lo spettacolo è stato grandioso, una miscela perfetta di arte, movimento, colore ed effetti speciali perfettamente sincronizzati, che hanno messo in scena una meravigliosa felicità”.

“Shen Yun ti porta alle tue origini. Ti fa pensare a quello che sta succedendo. Ti fa pensare a dove stiamo andando e a dove vogliamo andare, cioè a preservare le nostre radici”.

“Lo spettacolo trasmette la volontà del Creatore, ci fa vedere cosa era la Cina antica e cosa è la Cina contemporanea, e come il comunismo distrugge i valori tradizionali e il contenuto spirituale”.

“Sono veramente stupita e lo consiglio vivamente”.

“La vera Cina”

Alex Kuszewskiz allo spettacolo di Shen Yun a Cleveland, Ohio (NTD Television)

L’avvocato Alex Kuszewskiz ha visto Shen Yun a Cleveland, Ohio, il 5 febbraio.

Ha detto: “È una tale emozione poter scoprire la vera Cina a Cleveland”.

“Che spettacolo! Molto potente, pieno di fede. È molto curioso sapere che, proprio ora che ci sono le olimpiadi in corso a Pechino, le persone che vediamo in questi eventi sportivi non potrebbero assistere ad un’esibizione così potente fatta da questi fantastici artisti che oggi si sono esibiti qui a Cleveland”.

Ciò che il signor Kuszewski ha visto sul palco è stata “la storia completa della ricchezza, della bellezza e della libertà di dove la gente vuole essere in grado di esprimersi e la spinta a connettersi con il Creatore”.

Ha aggiunto che la performance gli ha lasciato “una grande elevazione di sentimenti”.

“Le tradizioni resistono alla prova del tempo”

Il dottor Scott Caudle allo spettacolo di Shen Yun a Johnston City, Tennessee (NTD Television)

Il dottor Scott Caudle, chirurgo, ha visto Shen Yun a Johnston City, Tennessee, il 3 febbraio.

Ha detto: “Ti permette davvero di portare a casa un grande bagaglio di tradizione cinese e fede, ed inoltre le acrobazie e le danze erano formidabili”.

È stato particolarmente affascinato dal baritono che ha cantato “To Heaven in this Lifetime” e che a suo avviso ha sollevato la questione di affidarsi alla tradizione piuttosto che all’ateismo.

La canzone parla di come si scende sulla terra dopo un lungo viaggio attraverso i piani del cielo e finalmente si incontra il Creatore.

“Penso che le tradizioni delle religioni siano importanti per tenere insieme il tessuto della società e legano la società rendendoci più forti. Ci dà valori comuni, e più valori comuni si hanno, più la società è unita e forte”.

“E penso che sia questo che la nostra società negli Stati Uniti sta un po’ perdendo. Penso che sia importante avere una fede solida”.

“Penso che tutti noi serviamo un solo Dio, e penso che una forte fede in Dio ci aiuti a diventare persone migliori, a seguire una retta via, e ci spinga a migliorarci ogni giorno e a mostrare compassione per i nostri concittadini”.

“Shen Yun mi ha ispirato. È come guardare un grande film. Dopo averlo guardato esci soddisfatto, ti senti una persona migliore e ti ispira a fare cose più grandi”.

Infine ha detto: “Penso che le tradizioni resistano alla prova del tempo perché continuano a tornare dato che sono il nucleo della società e della propria personalità, anima e del proprio essere. Questi valori fondamentali attraversano il tempo, le società e tutti i popoli”.

“Una performance assolutamente magica e meravigliosa”

Elisabeth Beltram allo spettacolo di Shen Yun a Montpellier, Francia (NTD Television)

L’attrice Elisabeth Beltram ha visto Shen Yun a Montpellier, Francia, il 5 febbraio.

Ha commentato: “L’ho trovata un’esibizione assolutamente magica e meravigliosa! È uno di quegli spettacoli che ti trasporta attraverso il tempo”.

La signora Beltram è diventata famosa per la sua partecipazione a serie televisive francesi come “Plus belle la vie”, “Camping Paradis” e film come “La French” e “Martin”.

Ha detto: “Vieni trasportato dall’epoca presente ai secoli passati ed è stato assolutamente meraviglioso. Mi è piaciuto molto! Un’esibizione bellissima e magica”.

Ha detto di essere stata “travolta” perché “si è sentita davvero trasportata con tutte queste luci, questi colori”, così come “questi effetti speciali con lo schermo interattivo” che ha descritto come “magico”.

Ha anche condiviso che a suo avviso lo spettacolo era di “un livello molto, molto alto”.

“Sono davvero grandi artisti. Davvero, mi congratulo con tutti loro, sia gli uomini che le donne, sia nella danza, nel canto, nella musica. È stato davvero fantastico”.

“Si vede che gli artisti si stanno divertendo e stanno tutti godendo del loro spettacolo, ci stanno davvero prendendo gusto. Grazie al loro talento puoi capire tutto anche se non ci sono dialoghi”.

È stata anche colpita dalla spiritualità che è esistita durante la storia della Cina. Ha detto che lo spettacolo “rende omaggio alle antiche divinità cinesi” avvicinando questa spiritualità alla “cultura buddista”.

Ha detto: “Sì, penso che ne esci più zen e che ti fa evadere”.

Gli artisti di Shen Yun praticano una forma di meditazione di scuola buddista chiamata Falun Gong, che si basa sui principi universali di Verità, Compassione e Tolleranza.

La signora Beltram ha detto che tali principi sono significativi per lei.

“L’ho sentito perché io stessa mi ci sto avvicinando un po’ di più. Sto cercando di farlo. A volte è difficile, ma credo che è una filosofia di vita che oggi tutti dovremmo avere, ovvero vivere meglio e vivere in pace”.

“Raccomando questo spettacolo a tutti!”.

“Uno spettacolo per tutta la famiglia”

Martha e Luis Gerardo allo spettacolo di Shen Yun a El Paso, Texas (The Epoch Times)

Martha e Luis Gerardo hanno visto Shen Yun a El Paso, Texas, il 6 febbraio.

Martha, responsabile delle risorse umane, e Luis, poliziotto in pensione, hanno deciso di assistere a Shen Yun quest’anno dopo aver visto la pubblicità per diversi anni.

Martha ha detto: “Abbiamo visto un paio di volte la pubblicità che sarebbe venuto qui a El Paso e dato che avremmo sempre voluto venire, abbiamo deciso che quest’anno era il momento giusto”.

Ha trovato una connessione immediata con la cultura tradizionale cinese, compresi alcuni paralleli con la sua cultura ispanica, in particolare l’amore per la danza e il colore.

“È uno spettacolo per tutta la famiglia.Vedo un sacco di giovani che vengono e penso che sia un bene per le persone venire e diversificarsi in diverse culture. Qui a El Paso la cultura ispanica è molto sentita, e credo sia bello che anche gli altri possano condividere la loro cultura”.

“Purtroppo sembra che nei tempi recenti queste persone non possano praticare la loro cultura, e questo è decisamente spiacevole, ma è una fortuna per noi il fatto che abbiano potuto condividere le loro tradizioni qui a El Paso”.

Prossimi spettacoli

Shen Yun continua il suo tour del 2022 con i prossimi spettacoli a Oklahoma City, Oklahoma, il 12 febbraio; Birmingham, Alabama, il 12 febbraio; Syracuse, New York, il 12 febbraio; Corpus Christi, Texas, il 15 febbraio; e Nantes, Francia, dal 15 al 20 febbraio.

Per maggiori informazioni su biglietti e date, visita il sito https://shenyun.com.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell’autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti da copyright di Minghui.org. Minghui produrrà antologia dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese