(Minghui.org) Nel 2019, poco dopo che la signora Zhang Xiufen, settantacinquenne, è stata rilasciata in seguito ad un mandato di quattro anni scontato per la sua fede nel Falun Gong, la signora Liu Fenglian, settantatreenne, anch’essa residente nel distretto di Yanshan nella periferia di Pechino, è stata condannata al carcere. Questa è la seconda volta che Liu viene incriminata; nel 2004 era già stata condannata a tre anni dallo stesso tribunale distrettuale di Fangshan.

La signora Liang Shuqing, sessantanovenne, che vive anche lei nel distretto di Yanshan, è stata condannata a quattro anni e mezzo il 16 dicembre scorso, per la sua fede nel Falun Gong.

Il distretto di Yanshan è una zona industriale con una popolazione di oltre 100.000 abitanti. Il Falun Gong, un'antica disciplina spirituale, è stata introdotta in quell'area nel 1994 e, quando il Partito Comunista Cinese iniziò a perseguitarla nel 1999, si stima che oltre 800 persone avessero iniziato a praticarla.

Prima della persecuzione si vedevano spesso i praticanti fare gli esercizi nei loro quartieri, nei parchi o nelle piazze pubbliche. Si sono sforzati di vivere secondo i principi del Falun Gong di Verità-Compassione-Tolleranza ed hanno apportato molti cambiamenti positivi all’interno delle loro famiglie e sul posto di lavoro.

Dal 1999 molti di questi praticanti sono stati perseguitati per aver sostenuto il loro credo. Secondo i dati disponibili, almeno 13 sono stati condannati, oltre 30 sono stati condannati ai lavori forzati, oltre 60 sono stati detenuti e più di 200 sono stati arrestati, molestati, portati in centri per il lavaggio del cervello, oltre a subire la perquisizione delle proprie abitazioni.

Nel 2000 il tribunale di Yanshan ha condannato la signora Hao Jingzhi ad un anno e mezzo di lavori forzati. Mentre era reclusa nel campo di lavoro forzato di Xin'an ha avuto un ictus ed è deceduta.

Durante un massiccio arresto di praticanti locali, il marito della signora Tian era così spaventato da perdere i sensi. Successivamente è morto in ospedale.

Altri praticanti noti per essere stati condannati:

il sig. Duan Yonggang ed il sig. Liu Guangwen, condannati entrambi a quattro anni dal tribunale distrettuale di Yanshan nel 2000;

il sig. Wang Yongjian, a tre anni presso il tribunale distrettuale di Fangshan nel 2004. (Nota: il distretto di Yanshan è stato rimappato nel distretto di Fangshan dopo il 2003.);

il sig. Ren Xiaokun, a tre anni dal tribunale distrettuale di Fangshan nel 2004;

il sig. Hou Yusheng, a tre anni presso il tribunale distrettuale di Fangshan nel 2004

e la signora Ma Guoxin, a tre anni presso il tribunale distrettuale di Fangshan nel 2004.

Il signor Li Yong è stato condannato ad una pena sconosciuta dal tribunale distrettuale di Yanshan. Al suo rilascio dal carcere è stato licenziato dalla compagnia petrolchimica.

Il signor Zhang Guanghui è stato condannato a tre anni da un tribunale della vicina provincia dell’Hebei. Al suo rilascio è stato anche licenziato dalla compagnia petrolchimica.

Il signor Cheng Song è stato condannato due volte al carcere. I termini non sono chiari.

Il signor Shen Tao è stato condannato dal tribunale distrettuale di Fangshan ad un periodo sconosciuto.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell'autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese