Cina: Ulteriori notizie sulla persecuzione - 18 marzo 2022 (16 rapporti)

Al signor Dai Xianming, del distretto di Yongchuan, nel settembre 2020 sono stati detratti 770 yuan (circa 110 euro) dalla pensione di 1.375 yuan (circa 200 euro) per non aver rinunciato alla propria fede nel Falun Gong.

Ningxia: Praticante nuovamente arrestata due anni dopo aver scontato tre anni e mezzo per la sua fede

La polizia ha perquisito la sua casa e l'ha trattenuta nel carcere della città di Yinchuan per tredici giorni di detenzione amministrativa, prima di trasferirla al centro di Yinchuan, dove si trova da allora.

Shaanxi: Ex docente universitaria muore dopo due decenni di molestie

Una persona di nome Lin, che lavorava all'università e praticava il Falun Gong, ha smesso ed ha cominciato a lavorare con il governo per monitorare i praticanti del campus e riferire sulle loro attività, compresa Xing. Lin collaborava anche con i centri per il lavaggio del cervello, per cercare di convincere i praticanti a rinunciare al Falun Gong.

Una tribolazione mi ha portata a guardarmi dentro

In seguito a questa prova la mia visione della vita è cambiata, ho coltivato un cuore gentile e la compassione. Ho sperimentato il potere della Fa, non serbo più alcun rancore verso quegli agenti di polizia e il personale della pubblica sicurezza, ma provo pietà in quanto loro sono vite avvelenate dalle bugie del malvagio PCC.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2022