(Minghui.org) Janett vive a Göteborg in Svezia, e quattro anni le è stato diagnosticato un tumore maligno. Nel 2019 ha subito un intervento chirurgico e ha fatto chemioterapia, ma le sue condizioni non sono migliorate. Gli effetti collaterali della chemioterapia l'hanno resa infelice e la situazione ha continuato a peggiorare. Avendo perso la speranza nella medicina occidentale ha deciso di provare la medicina tradizionale cinese. Sperava in una rapida guarigione.

In quattro anni Janett dice di avere avuto una nuova visione della vita. È completamente guarita dal cancro e si sente rinata. Come è successo? Ha davvero trovato una buona “medicina” cinese?

Janett ha una nuova visione della vita dopo essersi completamente ripresa dal cancro

L'incontro con la Falun Dafa

Janett ha spiegato la sua trasformazione. “Ho iniziato a praticare la Falun Dafa (conosciuta anche come Falun Gong). È un miracolo e mi sento benedetta!”, ha detto con un sorriso. “Avevo cercato dei metodi per migliorarmi spiritualmente da quando avevo vent'anni. Sono stata in molti posti e avevo provato molte cose diverse, ma sono sempre rimasta delusa. Quando ho sentito parlare della Falun Dafa ero entusiasta. Ho capito che finalmente avevo trovato quello che stavo cercando!”.

Janett è un'insegnante con decenni di esperienza. Ha due figli e due nipoti. Ha lavorato duramente e ha vissuto una vita appagante, ma quando le è stato diagnosticato un cancro alle ovaie la sua vita è stata sconvolta.

“Ho subito un intervento chirurgico nel 2019 seguito da tre cicli di dolorosa chemioterapia per tre mesi. Quando il medico mi ha suggerito un quarto, sono quasi crollata! Ero mentalmente e fisicamente esausta, così ho rifiutato”. Janett ha detto che non aveva più “fiducia” nella medicina convenzionale. Era pessimista e confusa.

Quando la sua situazione sembrava disperata la fortuna le ha fatto visita. Janett ha trovato dopo poco una clinica di medicina cinese il cui medico, la dott.ssa Wang, è un praticante della Falun Dafa. Su sua raccomandazione Janett ha partecipato a un corso di nove conferenze registrate in video tenute dal Maestro Li Hongzhi, il fondatore della Falun Dafa. Il seminario è stato organizzato da praticanti locali nel 2020.

Un'esperienza indimenticabile

Janett non riusciva a trattenere la sua gioia mentre descriveva la sua sensazione quando frequentava quelle lezioni due anni fa. “La sessione si è tenuta nel febbraio 2020. Ho avuto un'esperienza meravigliosa e sono stata testimone del miracoloso e straordinario potere della Falun Dafa. Che miracolo!”

Partecipanti al corso sulla Falun Dafa. Janett è la seconda da sinistra in terza fila

Janett ha ricordato: “Mentre ero seduta lì ho dimenticato tutto il dolore e i miei problemi. Il primo giorno, anche prima che il video iniziasse, ho sentito chiaramente l'energia avvolgere il mio corpo, tutto il corpo era caldo”.

“In quei nove giorni ho sentito l'energia diventare sempre più forte, il mio stato mentale migliorava di giorno in giorno e infine tutti i disagi sono scomparsi. Tutti i mali nel corpo sono stati ripuliti e mi sentivo purificata dall'interno. Mi sentivo bene, una sensazione che non avevo più avuto da prima che mi ammalassi. È stata un'esperienza bella e felice che non dimenticherò mai”.

“Dopo aver assistito alle nove conferenze ho capito che tutte le disgrazie e i dolori che avevo incontrato mi stavano preparando per questo giorno. Sono felice di avere la relazione predestinata a praticare la Falun Dafa e a vivere secondo i principi di Verità-Compassione-Tolleranza. Sono molto grata per tutto ciò che il Maestro Li ha fatto per me”.

La protezione compassionevole del Maestro

Janett ha anche detto che, dopo aver ascoltato le conferenze del Maestro e aver letto lo Zhuan Falun, il libro principale della Falun Dafa, ha capito che la causa principale dei problemi di salute delle persone è il karma e che si soffre perché si sta ripagando i propri debiti karmici.

“Quando stavo sperimentando il dolore e il processo dell'eliminazione del karma sentivo che il “corpo della legge” del Maestro era proprio accanto a me e mi proteggeva per tutto il tempo. Mi sentivo tranquilla e molto felice”.

“Poco dopo aver iniziato a praticare i sintomi del cancro son sembrati tornare e mi son sentita molto stanca. Un giorno delle immagini mi sono apparse improvvisamente davanti agli occhi: ho visto molte cose scure impacchettate dentro un sacco della spazzatura. Ho capito che questa spazzatura conteneva le cose cattive da gettare via e che il Maestro mi stava aiutando a ripulire e purificare il corpo”.

Le immagini che il Maestro Li le ha mostrato le ha dato speranza e fiducia. Improvvisamente ha sentito una potente energia che la circondava. Con l'aiuto e la benedizione del Maestro Li, ha superato rapidamente questa tribolazione. In seguito si è sentita rilassata e felice.

Ha continuato: “La mia esperienza corrisponde a ciò che il Maestro ha detto nello Zhuan Falun e credo che tutto ciò che dice sia vero. Lavorerò duramente per assimilarmi i principi della Falun Dafa di Verità, Compassione e Tolleranza”.

La vita diventa più facile dopo aver cambiato le nostre nozioni

Janett dice che segue Verità-Compassione-Tolleranza nella sua vita quotidiana e continua a guardarsi dentro per trovare le mancanze e liberarsene. Questo l'ha aiutata a migliorare in tutti gli aspetti della vita e del lavoro. Specialmente quando si parla del rapporto in famiglia, se riesce a guardare i problemi da un'angolazione diversa, si sente calma e rilassata.

Janett faceva l'insegnante nella vita ed era abituata a correggere gli altri. Suo figlio maggiore ha una carriera di successo ed è sposato con i figli, quindi lei non si preoccupa per lui, ma è molto preoccupata per il figlio minore.

“Per aiutarlo ho cercato di dargli dei consigli e l'ho incoraggiato a studiare diligentemente, ma mi si è ritorto contro. Mi ha deluso. Lo criticavo spesso e perdevo persino la pazienza”.

Dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa ha cominciato a riflettere sul suo comportamento, a cercare i suoi attaccamenti e a lavorare sodo per eliminarli. “Man mano che aumentavo la tolleranza e la compassione, mio figlio minore è cambiato gradualmente. Quest'anno ha superato gli esami ed è stato ammesso a una buona scuola superiore”.

Ha detto che i figli sono come specchi che riflettono molti dei suoi attaccamenti. “Odiavo l’atteggiamento severo di mio padre quando ero bambina. Da quando sono diventata una praticante sono riuscita a capirlo. Ora vado a trovarlo e mi preoccupo per lui. Lui ne è molto felice. Dipendevo molto da mia sorella. Quando l'ho capito ho corretto il mio comportamento. Ho iniziato ad essere più premurosa nei suoi confronti. Non la disturbo più se posso fare le cose da sola. Ora il nostro rapporto è ancora più stretto di prima”.

Janett ha recuperato la salute ed è diventata calma e pacifica. Ora ha un buon rapporto con la famiglia e ciò è stato notato anche dalla famiglia di sua sorella. Tutti coloro che la conoscevano hanno detto che è completamente diversa e hanno visto lo straordinario potere della Dafa con i loro occhi. Hanno saputo anche la persecuzione del Partito Comunista Cinese (PCC) nei confronti della Falun Dafa, che è in corso dal 1999.

Auspicio di Janett

La dott.ssa Wang della clinica della medicina tradizionale cinese ha diagnosticato che Janett non avrebbe più bisogna di altre cure dopo che ha partecipato alla sessione di nove lezioni. Ora Janett frequenta tutte le sessioni ogni volta che vengono organizzate a livello locale. Come altri praticanti della Dafa partecipa a diverse attività per chiarire la verità e racconta alla gente della persecuzione del PCC.

Quest'anno ricorre il 30° anniversario della presentazione pubblica della Falun Dafa. Janett ha detto: “Le parole non sono adeguate. Non riesco a trovare le parole per descrivere la mia riverenza e gratitudine al Maestro Li Hongzhi. Voglio condividere con il mondo la mia miracolosa esperienza. Spero che tutti vengano a conoscere la Falun Dafa, a distinguere veramente il bene dal male, e a scegliere un sentiero di vita brillante per sé stessi in questo mondo complicato e tormentato”.

Contesto: Cos'è la Falun Dafa e perché il PCC la sta perseguitando?

La Falun Dafa (conosciuta anche come Falun Gong) è stata introdotta per la prima volta al pubblico dal Sig. Li Hongzhi a Changchun, in Cina, nel 1992. La disciplina spirituale è ora praticata in oltre 100 Paesi e regioni in tutto il mondo. Milioni di persone che hanno abbracciato gli insegnamenti, che si basano sui principi di Verità, Compassione e Tolleranza, e hanno imparato i cinque esercizi hanno sperimentato un miglioramento della salute e del benessere.

Jiang Zemin, ex capo del Partito Comunista Cinese (PCC), ha percepito la crescente popolarità della disciplina come una minaccia all'ideologia atea del PCC e il 20 luglio 1999 ha emesso un ordine per vietare la pratica

Sotto la direzione personale di Jiang, il PCC ha istituito l'Ufficio 610, un'organizzazione di sicurezza extragiudiziale con il potere di scavalcare la polizia e il sistema giudiziario e la cui unica funzione è quella di portare avanti la persecuzione della Falun Dafa.

Minghui.org ha confermato la morte di migliaia di praticanti per la persecuzione negli ultimi 23 anni, anche se, a causa della difficoltà di ottenere informazioni fuori dalla Cina, si ritiene che il numero effettivo sia molto più alto. Molti altri sono stati imprigionati e torturati per la loro fede.

Ci sono prove concrete che il PCC autorizzi il prelievo di organi dai praticanti detenuti, che vengono uccisi per rifornire l'industria dei trapianti di organi.

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell'autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.

Versione cinese