(Minghui.org) Recentemente ho visto Shen Yun per la prima volta a Norfolk, in Virginia, ed ero molto emozionata. Non vedevo l’ora di vedere lo spettacolo ed ero felice che anche mio marito, che non è un praticante, venisse con me.

Lo spettacolo è stato meraviglioso e la scena di apertura di innumerevoli Dei che seguono il Maestro sulla Terra per salvare esseri senzienti mi ha davvero commossa. Mi ha ricordato la mia sacra missione e il mio voto. A mio marito sono piaciute le esibizioni dello spettacolo. Ha riso e si è divertito, ma si è molto turbato durante gli assoli di canto quando i testi apparivano sullo schermo. Ho sentito un enorme peso e ho cercato di mantenere i pensieri retti. Nel mio cuore, ho chiesto al Maestro di perdonarlo. Siamo rimasti fino alla fine dello spettacolo e poi siamo tornati a casa. Per tutto il viaggio di ritorno a casa, mio marito non mi ha parlato e nei giorni seguenti ho sentito un enorme peso e non riuscivo a calmarmi dentro. Ho avuto molti pensieri che fosse tutta colpa mia perché volevo ardentemente che mio marito si rendesse conto di quanto sia meravigliosa la Falun Dafa.

Sono emersi molti pensieri di amara indignazione e rabbia, ma avevo anche altri pensieri che mi stavano guidando a essere gentile e paziente con mio marito. Attraverso questa esperienza ho sentito che il Maestro mi stava aiutando a differenziare più chiaramente che quelle nozioni e reazioni che aveva avuto mio marito non erano il suo vero sé. Ho iniziato a inviare pensieri retti e quelle sostanze cattive sono lentamente scomparse. Riflettendo su questa esperienza, ho capito che volevo che mio marito diventasse un praticante della Dafa solo per motivi egoistici. Per esempio, perché pensavo che la nostra vita insieme sarebbe stata molto più felice e interessante se avessimo praticato entrambi la Falun Dafa e avrei potuto parlare con lui delle cose della coltivazione. Mi sono resa conto che tutti quei pensieri provenivano da attaccamenti come il sentimentalismo, il conforto mentale e il desiderio di discutere gli insegnamenti del Maestro come se fosse una filosofia. La Dafa è sacra, chi sono io per decidere chi ha l’onore di diventare discepolo del Maestro? Questo dipende solo da Lui, così come dal cuore puro di un essere e da molti altri fattori.

Sono arrivata a comprendere che invece di desiderare che mio marito diventi un praticante a causa dei miei diversi attaccamenti umani, farei meglio a coltivare bene il mio carattere e convalidare la Dafa con le mie azioni, la mia condotta e il cuore compassionevole ovunque io sia, anche nel mio ambiente familiare. A seguito di queste azioni, il mio rapporto con mio marito è migliorato e non mi sono più concentrata su ciò che lui faceva, ma su ciò che potevo fare meglio io.

Con mia sorpresa, una volta mentre io e mio marito stavamo viaggiando nel mio paese natio, abbiamo incontrato una mia amica praticante e suo marito non praticante. A mio marito sono davvero piaciuti e stava osservando il comportamento della mia amica. Ha visto quanto fosse gentile e quanto fosse armonioso anche il loro matrimonio. Dopo aver lasciato la loro casa, mio marito mi ha ringraziato per essere stata con lui, avere pazienza e per aver mantenuto un buon atteggiamento durante questo periodo di tempo. Ha detto anche che pensa che tutto ciò sia dovuto alla Falun Dafa e agli esercizi che pratico. Mi sono molto sorpresa di sentire quelle parole, poiché è successo solo dopo un periodo di tempo nel quale avevo rinunciato all’intenzione e attaccamento di farlo diventare un praticante; sono arrivata a comprendere che quando miglioriamo la nostra xinxing, naturalmente il Maestro rettifica le cose per noi e possiamo veramente convalidare la Fa.

Sostenere la promozione di Shen Yun

Quest’anno sono stata molto desiderosa di dare un aiuto alla promozione di Shen Yun e mi sentivo come se avessi atteso questa opportunità da molto tempo. Mentre ero al centro commerciale a vendere i biglietti, ho avuto molte comprensioni. I primi giorni ero molto preoccupata dell’aspetto e avevo una mentalità umana per vendere le cose. Avevo anche pensieri negativi sul fatto che non mi piaceva il modo in cui certi praticanti si avvicinavano alle persone e li guardavo dall’alto in basso, pensando di essere migliori. Quei pensieri erano molto dannosi e ho compreso che dovevo lasciar andare queste mentalità di competizione, gelosia e ostentazione. Giorno dopo giorno, sentivo la mia mente diventare sempre più pura e il Maestro mi dava indicazioni su come fare meglio.

In questo periodo, sono anche entrata a far parte del quotidiano Epoch Times come componente del servizio clienti, parlando con le persone ogni giorno ed effettuando chiamate di fidelizzazione. Quando i clienti chiamano per annullare l’abbonamento, leggiamo loro un testo nella speranza che possano comprendere la missione di Epoch Times. Il Maestro ha organizzato per me la partecipazione a questo progetto per diventare più brava a parlare con diversi clienti. Per vendere i biglietti di Shen Yun ho applicato ciò che ho appreso nelle chiamate di fidelizzazione, il che è stato molto utile. Le persone al centro commerciale hanno iniziato a soffermarsi di più, mostrare interesse e parlare di più con noi allo stand. Ad esempio, ho cambiato da “Conosci Shen Yun?” a “Ti piace la musica? Ti piacciono le esibizioni dal vivo?” e altre domande aperte con cui è più probabile che le persone inizino una conversazione. Sappiamo tutti che gli esseri senzienti sono predestinati a venire a vedere lo spettacolo. Ad esempio, una donna mi ha ringraziato per averle dato un volantino, poiché desiderava vedere Shen Yun da molto tempo. Successivamente, ha comprato un biglietto ed è stata molto felice! Un’altra famiglia occidentale che ha adottato un ragazzo cinese è passata di qui e abbiamo avuto un’ottima conversazione sulle loro radici europee. Hanno comprato 8 biglietti e un giorno ho visto l’intera famiglia allo spettacolo al Kennedy Center.

Ci sono stati dei giorni in cui non vendevamo biglietti, ma almeno ho potuto parlare con le persone e chiarire la verità ad alcune di loro. Un altro giorno invece siamo stati in grado di vendere 10 biglietti e l’altro praticante presente allo stand ha detto che era una grande celebrazione di 10 universi diversi, poiché tutte queste persone vedranno lo spettacolo e saranno salvate. Quella notte, quando ho studiato lo Zhuan Falun, ho visto molte divinità in abiti arancioni nel libro dietro le parole. È stato così meraviglioso e mi sono sentita molto incoraggiata dal Maestro.

Un altro giorno, il Maestro mi ha mostrato come devo coltivare ogni mio pensiero mentre distribuisco volantini di Shen Yun con altri praticanti. Ho pensato a una praticante nella nostra zona che non avevo mai visto distribuire volantini con noi. Ho avuto pensieri negativi e invadenti sul “perché questa praticante non ci aiuta mai con la distribuzione dei volantini?!” Quei pensieri riflettevano un altro livello di attaccamento alla competitività e all’esibizione e anche un atteggiamento di compiacimento ritenendo che stavo facendo molto più di lei. Con mia sorpresa, ho scoperto in seguito che in realtà stava distribuendo volantini ogni giorno, solo che stava facendo il compito da sola perché non voleva appesantire gli altri praticanti e farli aspettare. Mi sono sentita molto male e mi vergognavo di me stessa per avere avuto pensieri negativi su di lei.

Pochi giorni dopo è stata rimproverata dai proprietari di una casa in cui ha messo dei volantini e ho pensato che all’inizio non avesse gestito molto bene la situazione. Sono arrivata a comprendere che ogni pensiero può influenzare ciò che ci circonda e ho bisogno di prestare attenzione ed eliminare ogni mio pensiero che non è allineato con la Fa. Come praticanti, siamo un corpo unico e dovremmo aiutarci a vicenda non solo con le azioni, ma anche con l’incoraggiamento e pensieri retti positivi. Dato che siamo un corpo unico, come potrebbe, per esempio, una particella competere con l’altra? Siamo tutti importanti. Attraverso questa esperienza ho anche compreso che le mie prospettive sono ancora limitate al mio livello di coltivazione e che dovrei prestare attenzione a tutti i miei pensieri.

Vendere souvenir di Shen Yun al negozio di articoli da regalo

Sono stata molto fortunata a poter far parte del team dello Shen Yun Gift Shop e ho avuto molte comprensioni anche durante i giorni in cui ho lavorato lì. Ad esempio, faticavo a fare gli esercizi ogni giorno e avevo molti attaccamenti come il comfort e la pigrizia. Ho chiesto a un praticante cosa fanno i ballerini di Shen Yun nelle ore libere che hanno quando eseguono due spettacoli in un giorno e il praticante ha detto: ‘Di solito fanno gli esercizi per recuperare’. Sono rimasta scioccata nel rendermi conto che avevo una mentalità sbagliata riguardo gli esercizi, che sono difficili e richiedono tempo da fare ogni giorno. Una di quelle notti ho fatto un sogno in cui ero in macchina e un uomo mi parlava dicendo che doveva raccontarmi di una visione che aveva su di me prima che nascessi, era che dovevo nascere senza gambe! Il sogno sembrava molto reale e in quel momento ho compreso che il Maestro aveva cambiato il corso del mio destino perché stavo per diventare una praticante in questa vita e avevo bisogno delle mie gambe. Quando ero più giovane, un dottore mi aveva detto anche che sarei dovuta nascere sorda. Ancora una volta ho sentito profondamente che il Maestro aveva disposto che potessi sentire perché stavo per diventare una praticante. Ho compreso di aver dato per scontato tutto ciò che avevo. Volevo davvero migliorare e praticare gli esercizi ogni giorno.

Alcuni giorni dopo ho fatto un altro sogno in cui il Maestro mi ha mostrato che la rettifica della Fa doveva essere terminata nel 2018, ma ha nuovamente prolungato il tempo affinché più esseri senzienti fossero salvati e nel 2018 è stato il momento in cui ho ottenuto la Fa per la prima volta.

Il Maestro si presenta molte volte nei miei sogni e mi incoraggia facendomi vedere innumerevoli Falun nel cielo e, quando chiudo gli occhi, talvolta nell’universo. In un sogno ho visto una folla di persone e poi all’improvviso ho visto il Maestro. Camminava veloce, ma ho riconosciuto il suo volto. Eravamo in una strada lontana dalla folla, era così meraviglioso e c’era un’energia illimitata che si irradiava dal Suo campo. Gli ho corso dietro e mi sono inginocchiata per ringraziarlo della Sua salvezza. Mi ha toccato la testa senza dire niente e ho cercato di pensare a qualcosa, qualsiasi cosa da dire, ma la mia mente era completamente vuota ed ero immersa nel potente campo radiante del Maestro. Quando mi sono svegliata, questa poesia di Hong Yin è entrata immediatamente nella mia mente:

Un essere illuminato

La gente comune non mi conosce,

io siedo nel mistero;

Dove ci sono cupidigia e desideri, lì io non ci sono,

Centinaia di anni dopo, io solo rimango.”( Hong Yin)

Attraverso questo, ho capito che il Maestro è dove non si manifestano il profitto e il desiderio, dopo che tutto va o svanisce, solo Lui rimane e contiene tutti noi, tutta la sua creazione. Mi sono svegliata con stupore e potevo ancora sentire quel campo che era oltre il puro, compassionevole e meraviglioso.

Sono così grata per questa opportunità di collaborare con Shen Yun e di essere qui a Washington e di essere un coltivatore della Falun Dafa, poiché siamo gli esseri più fortunati dell’intero cosmo!

Un giorno ho avuto un semplice momento in cui stavo guardando la mia scrivania. Avevo lo Zhuan Falun, Epoch Times, un calendario di Shen Yun e altri materiali relativi ai praticanti e per un secondo ho sentito profondamente quanto sia prezioso questo tempo e quanto sono fortunata a seguire il percorso che il Maestro ha organizzato per me. Ho l’opportunità di lavorare per Epoch Times e presto andrò a New York ad un corso di formazione di due mesi per diventare giornalista. Mio marito mi ha persino incoraggiata ad andare.

Non dubiterò mai delle disposizioni del Maestro, poiché ha fatto il meglio per tutti noi. Dobbiamo solo percorrere il sentiero della coltivazione e fare ciò che un discepolo della Dafa della rettifica della Fa dovrebbe fare!

Grazie, amici praticanti, voglio dirvi quanto siete importanti e spero che possiamo collaborare meglio come corpo unico e migliorare ancora di più!

Grazie, Maestro, per questa opportunità irripetibile di essere un praticante della Falun Dafa!

Le opinioni espresse in questo articolo rappresentano i punti di vista o le comprensioni dell’autore. Tutti i contenuti pubblicati su questo sito web sono protetti dal copyright di Minghui.org. Minghui produrrà raccolte dei contenuti online regolarmente e in occasioni speciali.