(Minghui.org) Prima della Giornata mondiale della Falun Dafa (13 Maggio 2020), i praticanti della Falun Dafa di Ottawa hanno condiviso le loro esperienze e raccontato di come hanno iniziato a praticare. In questo giorno speciale, hanno voluto esprimere i loro sinceri ringraziamenti e gratitudine al Maestro e augurarGli un felice compleanno.

I praticanti di Ottawa augurano rispettosamente al Maestro un buon compleanno!

Ricordi preziosi: lezioni frontali a Ottawa

Il presidente dell'Associazione canadese della Falun Dafa Li Xun ha raccontato del giorno in cui il Maestro Li Hongzhi è venuto a Ottawa e ha insegnato la Fa della conferenza del 19 Maggio 2001.

Un praticante della Falun Dafa di Toronto ha portato un articolo scritto dal Maestro Li 19 anni fa, intitolato «La magnificenza dei discepoli». Il Maestro ha detto:

«I discepoli della Dafa sono magnifici, perché ciò che voi state coltivando è la Grande Fa fondamentale del cosmo, perché voi avete convalidato la Dafa con pensieri retti, e perché voi non siete caduti durante la forte tribolazione.» (La magnificenza dei discepoli, Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento II)

Li ha detto: «Sono stato commosso oltre le parole quando l’ho letto. A quel tempo, la persecuzione della Falun Dafa era intensa, quindi questo articolo è stato un grande incoraggiamento da parte del Maestro».

Li ha anche ricordato che il Maestro è arrivato alla sede della conferenza verso mezzogiorno e che ha parlato per 20 minuti. I praticanti sono stati felicemente sorpresi e molti di loro si sono commossi fino alle lacrime. Molti hanno detto che potevano sentire il forte campo di energia mentre il Maestro parlava, i praticanti da tutto il mondo erano venuti per celebrare la Giornata mondiale della Falun Dafa. Sia l'Associated Press che la CNN (Media esteri) avevano riferito che il Maestro aveva partecipato alla conferenza della Fa a Ottawa.

Ingegnere: il Maestro mi ha visto nei miei giorni più bui

Wang Yang è un ingegnere e un impiegato chiave in una nota società di software. Ha iniziato ad interessarsi ai valori tradizionali quando era giovane e ha studiato buddismo, taoismo e confucianesimo. Nel Maggio 1998 suo zio gli ha raccontato della Falun Dafa ecosì molte delle sue domande hanno trovato risposta leggendo gli insegnamenti della Falun Dafa. È stato commosso dai principi profondi della Dafa e ha iniziato a praticare.

Praticando da oltre 20 anni Wang ormai ha affermato: «La Fa del Maestro sembra facile da capire, ma c’è sempre un nuovo significato e un nuovo livello ogni volta che la leggi.»

Quando la persecuzione è iniziata 20 anni fa, come molti altri praticanti in Cina, Wang si è sentito perso. Durante un periodo davvero difficile, un altro praticante che ha incontrato lo ha incoraggiato a essere fermo e continuare a coltivare.

Wang ha dichiarato di essere stato detenuto illegalmente in un campo di lavoro forzato a Bai Miao, nella provincia di Zhengzhou, dove è stato torturato dal PCC (Partito Comunista Cinese), affermando: «Stavo camminando lungo il corridoio nel campo, quando un uomo che andava nella direzione opposta mi ha detto tranquillamente: “Non rinunciare mai alla tua convinzione!”. Questo mi ha davvero incoraggiato. Da questo incontro casuale, ho saputo che anche altri praticanti erano imprigionati lì. L'incoraggiamento di quel praticante ha rafforzato la mia determinazione e la mia fede nella Falun Dafa.

«I praticanti sono un corpo unico. Ogni parola di incoraggiamento è davvero toccante. Dopo essere stato rilasciato dal campo di lavoro ho appreso che il sito web Minghui aveva riportato il mio caso. Un compagno di classe mi ha detto che aveva saputo cosa mi era successo leggendo i rapporti su Minghui». Wang ha detto di essere grato al benevolo Maestro e sta facendo tesoro di questa opportunità di coltivazione.

Giovane praticante: il Maestro mi ha aiutato

Wang Haotian ha 15 anni ed è nato in una famiglia di praticanti della Falun Dafa. Ha iniziato a praticare gli esercizi quando aveva quattro anni. Quando ha iniziato a parlare ha imparato a recitare Hong Yin e lo Zhuan Falun. I principi guida, verità, compassione e tolleranza, sono sempre stati radicati nel suo cuore. Ogni volta che incontra un problema a scuola, usa i principi per risolverlo e si guarda dentro.

Quando il PCC ha arrestato i suoi genitori per aver praticato la Falun Dafa, Haotian ha dovuto convivere con alcuni parenti. I suoi studi sono stati influenzati e i suoi voti sono scesi. Ha affermato di sentirsi spaventato e solo, ma è rimasto fermo nella sua convinzione che la Falun Dafa era giusta. Ogni volta che ha incontrato una tribolazione, pensava al Maestro, inviava pensieri retti e recitava silenziosamente: «La Falun Dafa è buona». Anche nelle situazioni più difficili, stava sempre bene. Quest'anno, sotto la protezione del Maestro, Haotian e la sua famiglia si sono trasferiti in Canada.

Fa tesoro dell'ambiente pacifico in Canada e si unisce ad altri praticanti per chiarire la verità. Un giorno giocando a calcio, un amico gli ha fatto lo sgambetto facendolo cadere, non riuscendo a rialzarsi pensava ad una frattura ossea. I suoi compagni di classe erano sorpresi. Ha corretto immediatamente i suoi pensieri e si ricordato che era un praticante e che stava bene. Ha mormorato: «La Falun Dafa è buona. Verità, compassione e tolleranza sono buone.» Dopo un po è riuscito a rialzarsi e si è sentito bene.

In onore della Giornata mondiale della Falun Dafa, ha voluto dire: «Grazie, Maestro, per avermi costantemente illuminato e migliorato durante le tribolazioni. Sono stato al sicuro in situazioni pericolose. Auguro al Maestro un felice compleanno!»

Malattia scomparsa

La signora Pu Huailin si è trasferita in Canada 38 anni fa. Quando aveva 50 anni, la sua attività era in crisi e lo stress le ha fatto sviluppare una malattia infiammatoria chiamata lupus eritematoso sistemico, dove il dolore a volte la trascinava a sdraiarsi sul pavimento. Ha tentato molte cose - la medicina occidentale e orientale, e persino cercato nelle chiese e templi buddisti - ma nulla l’ha aiutata, e la sua malattia è peggiorata.

Il 25 Aprile 1999, ha visto alla notizia che molti praticanti della Falun Dafa sono andati all'Ufficio centrale delle petizioni di Pechino per fare appello per il diritto di praticare la loro fede. Quel giugno, ha letto un articolo su come un praticante si era ripreso dopo un grave incidente d'auto.

L'articolo le ha dato speranza. Ha immediatamente contattato il praticante nell'articolo, che le ha insegnato gli esercizi e fornito una copia dello Zhuan Falun. Quando ha iniziato a leggerlo per la prima volta, si è immediatamente immersa nella lettura.

Ha detto che, dopo aver letto lo Zhuan Falun, molte delle sue domande hanno avuto risposta e ha inoltre capito perché le persone si ammalano. Era determinata a praticare la Falun Dafa.

È andata al luogo di pratica locale ogni mattina e leggeva lo Zhuan Falun quando tornava a casa. Quando è andata a fare un controllo tre mesi dopo, il suo medico ha detto che era perfettamente in salute. Pu gli ha detto: «È perché ho iniziato a praticare la Falun Dafa. La mia malattia terminale è Scomparsa!».

Pu ha affermato di essere a conoscenza che il Maestro le ha dato una nuova vita. Pratica diligentemente da quasi 21 anni. Studiare la Fa e praticare gli esercizi è stata una parte importante della sua vita. Ha espresso la sua sincera gratitudine al benevolo Maestro e gli augura un felice compleanno.

«Chi saprebbe delle tue difficoltà, chi conoscerebbe le tue difficoltà e chi avrebbe saputo quanto hai sacrificato e chi avrebbe mai saputo quanto hai sofferto ......' Cantiamo la canzone 'Ode al Maestro 'per esprimere il nostro sincero apprezzamento e rispetto per il Maestro.»

Versione cinese