(Minghui.org) Il Partito Comunista Cinese (PCC) sta conducendo la campagna “Zero-out” per costringere i praticanti presenti nelle liste nere del governo a rinunciare alla Falun Dafa. I praticanti vengono perseguitati in diverse zone e svariati modi.

La rettifica della Fa è ora arrivata alla fase finale, i requisiti per la nostra coltivazione sono più elevati e dobbiamo abbandonare la mentalità umana.

Più ci si avvicina alla dimensione superficiale, più forte è l'interferenza delle vecchie forze. Le vecchie forze ci molestano e perseguitano a causa delle nostre sottili mentalità umane e attaccamenti. Anche se il PCC ha il suo programma e conduce la campagna Zero-Out, non dovremmo forse usarla come un'opportunità per eliminare i nostri attaccamenti?

Ai praticanti viene detto di firmare una cosiddetta dichiarazione di rinuncia alla pratica della Falun Dafa, sembra la solita persecuzione. Dal punto di vista dei praticanti non è una prova per vedere se crediamo fermamente nella Dafa? Possiamo rimanere chiari riguardo ai principi della coltivazione durante la rettifica della Fa? Inviamo abbastanza pensieri retti? Sono efficaci?

I praticanti seguono i principi della Dafa, i nostri criteri di coltivazione non hanno nulla a che fare con le vecchie forze. Ma non possiamo aggrapparci alle mentalità umane poiché le possibilità per sbarazzarsene sono sempre meno.

Non dobbiamo cooperare con i funzionari del PCC piuttosto chiariamo loro la verità per salvarli, ma questo approccio è passivo. In realtà non abbiamo bisogno di aspettare che ci contattino quando veniamo perseguitati perché dobbiamo negare la persecuzione.

Se pensiamo alle parole “Zero-out” non è arrivato il momento di eliminare i nostri attaccamenti soprattutto quelli fondamentali? Dobbiamo esaminare noi stessi e vedere se crediamo veramente nella Dafa. Abbiamo ancora lussuria, desiderio, attaccamento alla fama, interessi personali ed emozioni? Dobbiamo coltivare noi stessi in modo attivo e prestare attenzione a ogni pensiero per non essere trascinati giù dalle vecchie forze.

Qualunque sia la pressione o le sfide che affrontiamo dobbiamo usarle per eliminare i nostri attaccamenti fondamentali e continuare a salvare le persone. Ciò nega completamente tutte le disposizioni delle vecchie forze. Fintanto che siamo in linea con la Dafa, rimaniamo al passo e agiamo rettamente, il Maestro ci aiuterà.

Conduciamo la nostra campagna “Zero-out”, guardiamoci dentro ed eliminiamo la nostra mentalità umana e gli attaccamenti!

Versione cinese