(Minghui.org) Il signor Liu You, un uomo di sessantasette anni di Jinzhou nella provincia del Liaoning è stato recentemente condannato a cinque anni per via della sua fede nel Falun Gong, una disciplina spirituale perseguitata dal regime comunista cinese dal 1999.

L’uomo è stato arrestato a casa la sera del 21 luglio dello scorso anno e tradotto al centro di detenzione della città di Jinzhou il pomeriggio successivo. La polizia ha perquisito la sua abitazione due volte, requisendo la sua stampante, il computer ed i libri del Falun Gong. La polizia ha fatto pressioni sulle sue due figlie affinchè lo convincessero a fornire informazioni su altri tre praticanti, ma Liu si è rifiutato di obbedire.

Il tribunale della città di Linghai ha segretamente condannato Liu a cinque anni di carcere, ma al momento della stesura di questo articolo non sono disponibili ulteriori dettagli.

Da luglio 2020, le autorità hanno designato la procura ed il tribunale della città di Linghai a gestire tutti i casi del Falun Gong nella regione di Jinzhou, come un metodo per accelerare il processo. Nove praticanti del Falun Gong, incluso Liu, sono stati condannati al carcere in poco più di un anno. Al momento Liu è l'unico praticante del Falun Gong ancora recluso nel centro di detenzione dopo la condanna.

Informazioni di contatto dei perpetratori:

Li Lei (李蕾), vice capo dell'ufficio di sicurezza interna del distretto di Taihe: +86-416-5165688, +86-13940696877

Xue Weiwei (薛伟巍), presidente della Procura della città di Linghai: +86-416-8182177, +86-416-5528128, +86-13332188885

Zhang Fengwu (张凤武), presidente del tribunale della città di Linghai: +86-416-8152001

(Ulteriori informazioni di contatto dei perpetratori sono disponibili nell'articolo cinese originale).

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale.


Versione cinese