(Minghui.org) “Il sogno della camera rossa”, noto anche come “La storia della pietra”, è un romanzo classico cinese. Menziona uno specchio magico a doppia faccia di un taoista che sosteneva di poter curare la malattia di Jia Rui.

Jia è uno dei personaggi del romanzo, si ammalò dopo aver bramato la bella moglie di un cugino ed essere stato rifiutato. Il taoista gli disse di guardare il lato posteriore dello specchio, ma mai il lato anteriore. Jia ci vide uno scheletro, quindi ignorò l’avvertimento e capovolse lo specchio per vedere poi sua cugina acquisita che lo salutava. Si tuffò nello specchio ed ebbe un appuntamento notturno con lei.

Ore dopo, la famiglia di Jia lo ritrovò morto a letto. Il suo appuntamento notturno con la bella si rivelò essere solo un’illusione dello specchio.

La morale di questa storia è che molte cose in questo mondo hanno due facce: l’illusione e la realtà. Quelle che sembrano cose meravigliose possono rivelarsi tutt’altro. La lussuria, ad esempio, può portare in superficie un piacere a breve termine, ma a lungo termine può rovinare la salute o addirittura la vita di una persona. Molte altre cose che le persone perseguono nel mondo secolare sono esse stesse illusioni, come la ricchezza, la fama e il sentimentalismo, poiché sono tutte transitorie e non possono essere portate con noi nella tomba al momento della morte.

Nella lunga storia della Cina molte persone hanno desiderato ardentemente essere immortali, ma non sono riuscite a vedere la realtà delle illusioni che perseguivano nel mondo secolare. Di conseguenza, non sono state in grado di raggiungere l’illuminazione spirituale.

Lo stesso taoista che possedeva lo specchio magico, scrisse anche una poesia che descrive l’incapacità delle persone di vedere la realtà delle loro occupazioni mondane:

Tutti gli uomini desiderano essere immortali,

eppure ciascuno aspira alla ricchezza e al rango;

I grandi del passato, dove sono adesso?

le loro tombe sono una massa di rovi.

Tutti gli uomini desiderano essere immortali,

eppure danno importanza al soldo;

E ne rubano per tutta la vita,

finché la morte non sigilla i loro occhi.

Tutti gli uomini desiderano essere immortali,

eppure le mogli che hanno sposato;

che giurano di amare per sempre il proprio marito

ma si risposano appena lui muore.

Tutti gli uomini desiderano essere immortali

eppure con i loro figli

sebbene i genitori affettuosi siano una legione,

chi ha mai visto un figlio veramente filiale?

Secondo la cultura tradizionale cinese, le uniche cose che seguono una persona da un ciclo di reincarnazione all’altro sono la virtù e il karma. Per diventare un immortale, bisogna concentrarsi sul miglioramento della propria moralità e diventare una brava persona.

Illusione contro realtà

Sebbene sia stato scritto oltre 200 anni fa, Il sogno della camera rossa e il suo specchio offrono comunque una preziosa visione della natura del Terrore Rosso dei giorni nostri.

Dalla sua fondazione nel 1921, il Partito Comunista Cinese (PCC) ha ricoperto la Cina con il suo Terrore Rosso. La situazione è peggiorata dopo la presa del potere nel 1949. Per mantenere la sua presa di ferro, il PCC ha lanciato una campagna politica dopo l’altra, provocando decine di milioni di morti innaturali e spazzando via quasi completamente migliaia di anni di civiltà.

Col passare del tempo il PCC ha potenziato la sua macchina del fango, come il sistematico insabbiamento e la disinformazione dell’epidemia di coronavirus. Mentre molte persone vengono ingannate dalle bugie del PCC, uno sguardo più attento ci aiuta a vedere l’altro lato dello specchio magico, cioè identificare la realtà dietro le illusioni rappresentate dalla propaganda del PCC. Di seguito sono riportati alcuni esempi.

Illusione: Il PCC si vanta spesso della sua economia in forte espansione, essendo la seconda entità economica più grande del mondo con un PIL in costante aumento.

Realtà: Il PIL pro capite della Cina è solo una frazione di quello dei principali Paesi occidentali. A maggio 2020, il premier cinese Li Keqiang ha dichiarato che circa 600 milioni di persone in Cina hanno un reddito mensile di 1.000 yuan (circa 140 euro) o inferiore.

Illusione: Il PCC si vanta anche della scienza e delle tecnologie cinesi, nonché della propria capacità produttiva.

Realtà: Una parte significativa di questo sviluppo proviene dal furto di proprietà intellettuale; mentre la produzione è avvenuta ai danni di un grave inquinamento ed esaurimento delle risorse naturali.

Illusione: L’istruzione elementare e media è gratuita in Cina e l’istruzione superiore sta diventando più popolare.

Realtà: Sia l’istruzione elementare che quella secondaria sono gratuite nei principali Paesi occidentali, mentre gli studenti cinesi devono pagare le tasse scolastiche. Inoltre, le famiglie senza “hukou” (modulo di registrazione delle famiglie) devono pagare una quota molto più alta per inviare i propri bambini a scuola. Infine, l’istruzione cinese moderna si concentra principalmente sulla propaganda pro-PCC, invece che sull’integrità e sullo sviluppo del carattere. Ciò ha portato a un declino dei valori morali soprattutto negli ultimi due o tre decenni.

Anche le campagne anticorruzione non sono così semplici come sembrano.

Illusione: Centinaia di alti funzionari del PCC sono stati destituiti e milioni di funzionari di livello inferiore sono stati colpiti.

Realtà: Queste azioni sono state intraprese in gran parte a causa di lotte intestine tra i funzionari del PCC. Infatti, due anni dopo che il PCC ha preso il potere, Mao Zedong ha lanciato la “Campagna dei Tre contro” e poi la “Campagna dei Cinque” per eliminare le persone che riteneva una minaccia. Intanto il PCC continua a perseguitare i gruppi religiosi, come i praticanti del Falun Gong e ha creato sempre più funzionari corrotti.

In effetti, molti funzionari del PCC sanno che il Partito è marcio fino al midollo, ma contano sull’esercito per sostenere il suo governo. Funzionerà?

Illusione: Con oltre 2 milioni di militari attivi, la Cina ha l’esercito più grande del mondo.

Realtà: Il PCC è stato in grado di controllare le sue forze armate grazie al lavaggio del cervello. Una volta che la gente riconosce quanto sia vizioso il Partito, le forze armate potrebbero rivelarsi inutili, proprio come nell’ex Unione Sovietica, che è crollata nel giro di una notte nonostante i suoi quasi 4 milioni di militari.

Nota: la traduzione della poesia proviene da “A Comparative Study of Poetry Translation in The Story of the Stone From the Perspective of Reception Aesthetics”, Journal of Literature and Art Studies, gennaio 2017, vol. 7, n. 1, 35-45.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese