(Minghui.org) Sono una praticante della Falun Dafa anziana; ho cominciato a praticare nell’ottobre 1995. Ho sperimentato la felicità del superare varie tribolazioni grazie alla salda fede nel Maestro, nella Fa e guardandomi dentro. Durante il mio percorso di coltivazione sono accadute cose sorprendenti. Ho deciso di condividere con i miei amici praticanti alcuni di questi avvenimenti straordinari.

In una giornata d’estate del 2017, mentre tornavo a casa dopo aver chiarito i fatti sulla Dafa, io ed un’altra praticante abbiamo vissuto un’esperienza durante un violento temporale; mentre l’amica praticante è corsa velocemente a ripararsi dalla pioggia presso una banca, io poiché camminavo dietro, ho aperto il mio ombrello. Una folata di vento ha fatto volare via me e l’ombrello tirandoci in alto. Immediatamente, ho lasciato la presa e sono caduta a terra.

L’amica praticante è venuta rapidamente in mio soccorso e mi ha aiutata a ripararmi dietro un argine dove si trovavano molte persone per proteggersi dalla tempesta; tutti pensavano che avessi riportato qualche frattura, invece stavo bene e sorprendentemente i miei vestiti non erano bagnati.

Sperimentare una tribolazione di vita e di morte

Poco tempo dopo essere tornata a casa, ho notato un nodulo duro nel mio seno destro. Non ci ho badato tanto ed ho continuato a fare le tre cose ogni giorno.

Tuttavia, il nodulo diventava sempre più grande e dopo un po’ di tempo era arrivato a pesare quasi 3 chili. Quando riposavo a letto era come se avessi avuto un cuscino tra le braccia, ed era persino difficile girarsi. Il mio peso è calato rapidamente di oltre 3 chili, non avevo un bell’aspetto e avevo perso l’appetito.

Mia figlia maggiore era terrorizzata e voleva portarmi all’ospedale. Le ho detto che non ero malata: “Sono un discepolo della Dafa, solo il Maestro dispone di me. L’ospedale non può curarmi”. Mia figlia diceva che la mia situazione era ad alto rischio e il medico che lei aveva consultato diceva che poteva essere un tumore.

Ma io non avevo affatto paura. Ho mantenuto la Fa del Maestro nella mia mente.

Il Maestro ha detto:

“Vivere senza perseguimenti,

morire senza rimpianti;

estinti tutti i pensieri sconsiderati,

non è difficile coltivare la natura di Budda.”(“Non esistenza”; Hong Yin)

“I grandi esseri illuminati non temono le dure prove

La loro volontà è intagliata nel diamante

Non hanno attaccamenti a vita e morte

Con rettitudine e dignitosamente sulla via della rettifica della Fa”
(“Pensieri retti azioni rette”; Hong Yin II)

La persecuzione delle vecchie forze

Sapevo che erano le vecchie forze a perseguitarmi e interferire con la mia coltivazione. Non dovevo riconoscere la persecuzione, devo solo seguire il Maestro e coltivare bene. Quindi, ho fatto le tre cose come al solito e mi sono guardata dentro per vedere gli attaccamenti non rimossi che permettevano al male di approfittare di qualche mia mancanza; ho scoperto di avere molti attaccamenti, come l’invidia, il risentimento e trattavo gli altri con atteggiamento di superiorità, così ho deciso di liberarmene.

Un giorno ho pensato che la mia coltivazione non fosse buona e mi sono chiesta se potessi ancora farcela. In quel momento una voce mi ha detto: “Puoi farcela”. Ero sbalordita e mi sono sentita subito piena di energia. Se il Maestro ha detto che posso farcela, sarò sicuramente in grado; camminerò sul sentiero che Lui ha predisposto per me.

Quella notte, il nodulo nel mio seno destro ha cominciato a ridursi e a sanguinare pesantemente, tanto che ho dovuto usare una bacinella per contenere l’emorragia. Lentamente, il nodulo diventava sempre più piccolo. Mettevo un cuscinetto sul seno per bloccare il sangue e come di consueto uscivo giornalmente per chiarire i fatti. L’emorragia ha continuato per più di due mesi, nel frattempo erano comparsi diversi fori sotto i miei seni. Adesso sono guarita.

I miei figli erano stupefatti nell’assistere al processo della mia guarigione. Sono stati testimoni del miracolo della Dafa, e tutti mi sostengono nella mia coltivazione della Dafa.

Ora ho compreso che se riusciamo a lasciare andare l’attaccamento alla vita e alla morte e crediamo fermamente nel Maestro e nella Dafa, non c’è ostacolo che non possiamo superare. Sono profondamente grata per la compassione del Maestro!

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell’articolo e sia presente un collegamento all’articolo originale

Versione cinese