Fahui in Cina | Rifiutare la persecuzione durante la detenzione e la condanna in prigione

Ho quasi 80 anni e vorrei condividere con voi la mia esperienza nell'aver rifiutato categoricamente la persecuzione quando, ad aprile del 2014, sono stato inviato in un centro per il lavaggio del cervello a causa della mia fede nella Falun Dafa.

​Germania: Sensibilizzare l'opinione pubblica sulla persecuzione in Cina

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti Umani (10 dicembre) i praticanti del Falun Gong di Francoforte, in Germania, hanno svolto diversi eventi per sensibilizzare le persone sulla persecuzione, tuttora in corso in Cina, di questa tradizionale disciplina spirituale.

Bulgaria: Otto città commemorano la Giornata internazionale dei diritti umani

Il 10 dicembre, durante la Giornata internazionale dei diritti umani, i praticanti della Falun Dafa hanno organizzato vari eventi in diverse città bulgare per attirare l'attenzione dei passanti sulla brutale persecuzione condotta dal regime comunista cinese, da oltre diciott’anni, a danno dei praticanti in Cina.

Articoli di oggi21 dicembre 2017

Articoli precedenti   |   Vedi archivio

Mia figlia diciassettenne mi aiuta a coltivare

Tuttavia, mia figlia mi ha detto: "Mamma, e per quanto riguarda la tolleranza? Non è tollerante se urli a qualcuno quando quella persona ha torto. La vera tolleranza consiste nel non perdere la calma quando gli altri sbagliano".

Shandong: La prigione femminile della provincia offre riduzioni di pena a chi tortura le praticanti del Falun Gong

Le vittime sono legate e costrette a sedere immobili con la schiena dritta, i talloni paralleli, le mani sulle ginocchia e lo sguardo dritto davanti a loro. Dopo essere sedute per un po’ su questo sgabello, i piccoli quadrati penetrano nella carne, facendo sanguinare e andare in suppurazione i loro glutei.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2019