(Minghui.org) Dal 15 marzo scorso le autorità del distretto di Yaodu, città di Linfen, provincia dello Shanxi, ospitano un nuovo ciclo di lezioni di lavaggio del cervello in un hotel locale, nel tentativo di costringere i praticanti del Falun Gong a rinunciare alla loro fede.

Il Falun Gong, noto anche come Falun Dafa, è una disciplina spirituale e di meditazione perseguitata dal regime comunista cinese dal 1999.

Il Bingang Ecological Park Hotel dove si tengono le lezioni di lavaggio del cervello

Questa è la seconda volta che le autorità del distretto di Yaodu ospitano tali classi di lavaggio del cervello. È stato riferito che le autorità hanno venti-trenta praticanti locali del Falun Gong nella sua lista.

Tre praticanti, tra cui la signora Guo Fenglian, il signor Wei Xuejun e la signora Lu Jie, sono state le vittime della prima sessione di lavaggio del cervello. Poiché Wei si è rifiutato di rinunciare al Falun Gong entro la fine della prima sessione, è stato portato indietro per partecipare alla seconda insieme a Song Wanlin. Anche molti altri praticanti hanno ricevuto chiamate dalle autorità per partecipare alle lezioni di lavaggio del cervello.

In queste classi, gli autori usano l'inganno e l'intimidazione per costringere i praticanti a rinunciare alla loro pratica. Se si rifiutano di obbedire, gli autori minacciano il lavoro dei loro figli o nipoti o l'istruzione universitaria.

Le autorità hanno anche assunto Qiao Jinhua, che in passato praticava il Falun Gong ma che poi ha rinunciato, per fare il lavaggio del cervello ai praticanti. Qiao una volta si è vantata di aver trasformato con successo la signora Xu Ling della città di Huozhou. Ha anche rivelato di ricevere un premio di 10.000 yuan (circa 1.300 euro) per ogni praticante che riesce a trasformare. Le autorità coprono anche le spese di viaggio per andare da Yangquan a Linfen, a circa 240 miglia (386 chilometri) di distanza e le spese di albergo.

Qiao ha stimato che le autorità spendono da 30.000 a 40.000 yuan (circa da 3.900 a 5.200 euro) per ogni praticante durante la sessione, comprese le spese di soggiorno degli altri membri del personale. Tutte le spese, secondo il suo capo Wang Lisheng, sono state pagate dalla divisione di sicurezza interna della città di Linfen.

Tutti gli articoli, la grafica e i contenuti pubblicati su Minghui.org sono protetti da copyright. La riproduzione per scopi non commerciali è consentita a patto che venga citato il titolo dell'articolo e sia presente un collegamento all'articolo originale.


Versione cinese