Sydney: Falun Gong nella parata del Nuovo Anno lunare

I praticanti del Falun Gong hanno partecipato alla parata del Nuovo Anno lunare a Chatswood, in un importante distretto commerciale residenziale, nella sponda settentrionale di Sidney. L'area si trova a circa dieci chilometri dal distretto centrale degli affari di Sydney, e oltre un terzo della sua popolazione è di origine asiatica. L'evento si è svolto il 16 febbraio, a Victoria Avenue, la strada principale.

Confermato nel 2018 il decesso di 69 praticanti del Falun Gong a seguito di arresti e torture (foto e grafici)

La maggior parte di essi ha perso la vita mentre era sotto custodia o poco dopo essere stata rilasciata dalle strutture di detenzione, dove è stata sottoposta a brutali torture poiché non voleva rinunciare alla fede nel Falun Gong, mentre il resto di loro è morto a causa dei traumi mentali e fisici protratti nel tempo dopo essere stati ripetutamente presi di mira per la loro fede.

Australia: Presentazione del Falun Gong per il Nuovo anno cinese

I praticanti del Falun Gong dell'Australia Meridionale, alla vigilia del Capodanno cinese, il 4 febbraio, si sono recati nella Chinatown di Adelaide e hanno presentato il Falun Gong, un’antica disciplina spirituale e di meditazione cinese; dal 9 al 10 febbraio, sono stati invitati dalla comunità vietnamita per la celebrazione del Nuovo anno.

Articoli di oggi23 febbraio 2019

Articoli precedenti   |   Vedi archivio

Ricordi della visita del Maestro Li a Jinan

Il personale è rimasto molto sorpreso: “Gli anziani dicevano che molto tempo fa qui c'era un teatro, ma che era sparito da molti anni. Come faceva il Maestro Li a sapere della sua esistenza? E come faceva a sapere dove stava seduto l'imperatore Qianlong?”. Trovavano inconcepibile che il Maestro possedesse tale conoscenza.

Liaoning: Sun Jun di Dalian torturato nella prigione numero uno di Shenyang

In precedenza Sun era stato rinchiuso nell’ala diciannove, un reparto di massima sicurezza nella prigione numero uno di Shenyang, dove ha fatto uno sciopero della fame per protestare contro le torture subite. In risposta la guardia Xu Bowen ha quindi istigato il detenuto Wen Tie a picchiare il praticante e a mettergli un sacchetto di plastica in testa facendolo quasi soffocare.

Heilongjiang: Otto arrestati in una settimana per la loro fede, sette processati a porte chiuse

Nel tentativo di estorcere delle confessioni la polizia ha portato i tre praticanti in una stanza degli interrogatori, dove gli hanno legato mani e gambe a delle sedie di ferro.

Notizie recenti

© Copyright Minghui.org 1999-2019